Cerca

La Dominante-Seregno: il banco vince, doppio poker che non accontenta nessuno

Federico Palumbo, Seregno Under 17

Federico Palumbo, Seregno Under 17

Spettacolo puro in via Ramazzotti, dove La Dominante di Parma e il Seregno di Balestri se le suonano di santa ragione. Dopo un primo tempo a ritmi bassi, con i padroni di casa che schiacciano gli ospiti senza creare delle vere e proprie palle gol, nella ripresa succede di tutto. Alla fine nessuna delle due compagini esce vincitrice dallo scontro e il pareggio sembra essere un risultato giusto. La Dominante gestisce la gara per la maggior parte del tempo ed è la prima a segnare quattro reti alla capolista, ma paga il calo sul 3-1 e qualche distrazione di troppo, mentre il Seregno è bravo a riaprire il match e dimostra di non saper perdere. Le due formazioni hanno dunque pregi e difetti che emergono sin dai primi scoppiettanti minuti. Al 6’ infatti Punzi con un filtrante di prima intenzione serve Lettieri che salta Selvatico e porta in vantaggio i padroni di casa, ma un minuto dopo Palumbo pesca con un cross Donato che da due passi insacca l’1-1. Dopo l’inizio sprint La Dominante prende in mano le redini del gioco e si rende pericolosa con qualche palla alta, mentre gli ospiti aspettano ordinati l’avversario ed evitano di scoprirsi. Nel secondo tempo invece salta ogni schema e inizia il rollercoaster di emozioni. I padroni di casa prima si portano in vantaggio con la zuccata di Lionetti sulla punizione di Galeotti e poi fanno 3-1 con Lettieri, ben servito dal tacco di Punzi. Con il doppio vantaggio in tasca La Dominante abbassa la guardia e al 21’ Palumbo riapre i conti saltando tre avversari al limite dell’area e battendo Rigato con un tiro rasoterra. Il Seregno dà continuità all’ottimo momento e nell’arco di due minuti ribalta il risultato: al 26’ Bonanomi mette lo zampino sulla punizione di Palumbo, mentre al 28’ proprio il capitano ospite trasforma un calcio di rigore da var. A mettere la ciliegina sulla torta di questo splendido match ci pensa infine il solito Lettieri che al 34’ ringrazia lo scivolone di Selvatico e fa 4-4 su punizione. Nel dopogara Parma elogia l’atteggiamento dei suoi ragazzi, mentre Balestri chiede concentrazione per chiudere il campionato.

LA DOMINANTE        4

SEREGNO                  4

RETI (1-0, 1-1, 3-1, 3-4, 4-4): 6’ Lettieri (L), 7’ Donato (S), 10’ st Lionetti (L), 17’ st Lettieri (L), 21’ st Palumbo (S), 26’ st Bonanomi (S), 28’ st rig. Palumbo (S), 34’ st Lettieri (L).

LA DOMINANTE (4-3-1-2): Rigato 6, Lecchi 6, Cazzola 7 (1’ st Mauri 6.5), Sesana 6.5 (37’ st Marino sv), Gallo 6, Lionetti 7, Pandolfi 6.5, Galeotti 7, Punzi 7.5, Cappella 6 (24’ st Di Liberatore 6), Lettieri 9. All. Parma 7. A disp. Fato, Guadiano, Capelli, Spinelli. Dir. Mauri.

SEREGNO (4-3-3): Selvatico 6, Bonanomi 7 (39’ st Miragolo sv), Zanchi 6, Cogotzi 6, Palumbo 7.5, Busico 6 (18’ st Carlomagno 6.5), Donato 6.5 (1’ st Grasso 6.5), Giussani 6, Maurino 6 (13’ st Gentile 6), Berto 6.5 (41’ st Agnello sv), Iacullo 6 (25’ st Ammirato 6). All. Balestri 6.5. A disp. Biginato. Dir. Palumbo.

ARBITRO: Grandesso di Monza 6.5 Qualche dubbio sul rigore, per il resto gestisce bene i cartellini e non commette grandi sbavature.

PAGELLE LA DOMINANTE

All. Parma 7 Mette in grande difficoltà la capolista, ma paga qualche distrazione di troppo.

Rigato 6 Una incomprensione sul terzo gol. Lecchi 6 Predilige la fase difensiva, con qualche sbavatura. Cazzola 7 Puntuale negli interventi e rapido nelle ripartenze. Lascia il campo per infortunio (1’ st Mauri 6.5). Sesana 6.5 Martella in mezzo al campo senza sosta (37’ st Marino sv). Gallo 6 Poco convinto nei contrasti, a volte in ritardo. Lionetti 7 Mette spesso una pezza nelle retrovie e sigla l’ennesimo gol di testa. Pandolfi 6.5 Prova a dare fluidità alla manovra. Galeotti 7 Alterna lentezza in fase d’impostazione e ottimi spunti. Punzi 7.5 Due assist da favola e tanto olio di gomito in attacco. Cappella 6 Poco ispirato fin dai primi minuti (24’ st Di Liberatore 6). Lettieri 9 Sfrutta l’intesa con Punzi per decidere il match con una tripletta. A disp. Fato, Gaudiano, Capelli, Spinelli. Dir. Mauri.

PAGELLE SEREGNO

All. Balestri 6.5 Squadra sottotono che si accende soltanto dopo la rete del 3-1.

Selvatico 6 Scivola e sbaglia la presa sulla punizione decisiva. Bonanomi 7 Mette lo zampino quando serve (39’ st Miragoli sv). Zanchi 6 Nella ripresa due gol provengono dalle sue parti. Cogotzi 6 Non riesce a tener testa ad un Lettieri in grande spolvero. Palumbo 7.5 Due gol e un mezzo assist, ma davanti alla difesa fatica a impostare l’azione. Busico 6 Completa un reparto difensivo insolitamente vacillante (18’ st Carlomagno 6.5). Donato 6.5 Trova l’immediato pareggio e ripiega con rapidità (1’ st Grasso 6.5). Giussani 6 Fatica ad imporsi a centrocampo. Maurino 6 Crea pochi problemi alla retrovia avversaria (13’ st Gentile 6). Berto 6.5 Offre la sua grinta in fase difensiva, mentre davanti crea poco (41’ st Agnello sv). Iacullo 6 Non riesce ad incidere (25’ st Ammirato 6). A disp. Biginato. Dir. Palumbo.

ASCOLTA LE PAROLE DI PARMA

GUARDA LE FOTO DEL MATCH

SENTI L'INTERVISTA FATTA A BALESTRI

ASCOLTA LE DICHIARAZIONI DI LETTIERI, MVP DEL MATCH


Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l'aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400