Cerca

Juvenilia-Seregno, Balestri cala il tris e si laurea campione

Seregno Under 17

Seregno Under 17

Il Seregno sconfigge senza grandi difficoltà la Juvenilia, mettendo in mostra una grande condizione. La partita rimane sempre a ritmi piuttosto blandi, ma sono principalmente gli ospiti a controllare la manovra, senza concedere occasioni agli avversari. La prima occasione arriva dopo soli 2 minuti, con Busico che si rende pericoloso con un difficile tiro dalla distanza, terminato a lato. Col passare dei minuti gli ospiti conquistano la padronanza del campo, ed al 10’ ottengono un rigore grazie ad un’imbucata in area letta male dalla difesa avversaria, che causa l’uscita fallosa del portiere. Maurino si presenta sul dischetto e batte il portiere con un tiro deciso a mezza altezza, portando il Seregno in vantaggio. La Juvenilia è in difficoltà, così gli ospiti cercano il raddoppio con insistenza, e ci vanno vicini prima con un tiro a rientrare in area di Grasso, parato, e poi con una conclusione al volo su calcio d’angolo, non particolarmente pericolosa. Nei minuti successivi i padroni di casa sfiorano per due volte il gol con delle punizioni dalla lunga distanza, entrambe calciate da Anelli, che si stamperanno sulla traversa, con esito sfortunato rispetto alla bellezza e difficoltà dei due tiri. Al 28’ la Juvenilia va vicina ancora al pareggio, questa volta con un cross dalla destra che viene solo sfiorato di testa e termina a lato. Nel finale del primo tempo, il subentrato Gentile si trova tra i piedi per due volte la palla del possibile 2-0 in modo analogo: la prima, in area, viene sprecata con un tiro debole sul fondo, mentre la seconda, dalla stessa posizione, viene conclusa in rete con un tiro chirurgico sul secondo palo. Nel secondo tempo le occasioni faticano ad arrivare, con il predominio di un Seregno che amministra, e la Juvenilia incapace dii reagire. Al 15’ Carlomagno trova il gol del 3-0 concretizzando un’azione in area, con un forte tiro che non lascia scampo al portiere. Nei minuti successivi non si segnalano ulteriori sviluppi particolari alla partita, che non regala grandi emozioni, terminando così sul 3-0 per gli ospiti, che ottengono primo posto matematico e salto ai regionali.

JUVENILIA 0 SEREGNO 3 RETI: 10' rig. Maurino (S), 39' Gentile (S), 15' st Calomagno (S). ARBITRO: Guidone di Monza 6 Dirige la partita senza particolari sbavature.

PAGELLE JUVENILIA

4-5-1 All. Ibba 6.5 La squadra lotta fino alla fine, ma non basta. Andreoni 6.5 Buone parate. Anelli 7.5 Le sue punizioni meritavano di più, prova massiccia. Torzillo 6.5 Svolge bene il proprio compito. (24’ st Fiamma 6.5). Nania 7 Bravo a gestire gli spazi sulla mediana. Prova affidabile. Lanzotti 6.5 Ordinato in fase di impostazione. (1’ st Ricotti 6.5). Borgonovo 6.5 Buona prestazione difensiva. (39’ st Marrazzo 6). Martignano 6.5 Si sacrifica molto per i compagni (8’ st Carrubba 6.5). Scognamiglio 6.5 Utile in fase d’impostazione. (1’ st Coco 6.5). Longo 6.5 Costretto al lavoro di sponda per tutta la partita. Narducci 6.5 Apre gli spazi. Tome 6.5 Spinge e si sacrifica nel primo tempo. (1’ st Salari 6). A disp: Polastri. Dirigente: Nania.

PAGELLE SEREGNO

4-3-3 All. Balestri 7.5 La squadra vince e sa gestire. Biginato 6.5 Non corre particolari rischi. (12’ st Selvatico 6.5). Malvezzi 7 Una prestazione puntuale. (10’ st Scilingo 6.5). Zanchi 6.5 Concentrato e lucido. Lazzaroni 7 Concede poco o niente all’attacco avversario. Busico 6.5 Si disimpegna ottimamente in mezzo al campo. Bonanomi 7 Bravo quando c’è da coprire. (17’ st Ammirato 6.5). Carlomagno 7.5 Suo il gol del 3-0, aggressivo al punto giusto. Berto 6.5 Lotta a centrocampo. Maurino 7.5 Realizza il rigore dell’1-0 e si rende utile con i suoi movimenti in avanti. Decisivo. Grasso 6.5 Esce dal campo prematuramente. (33’ pt Gentile 7.5). Iacullo 7 Buone le sue incursioni offensive. (12’ st Miragoli 6.5). Dirigente: Palumbo.


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull'edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l'aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400