Cerca

Under 17

Le pagelle: Vergani apre la partita e la chiude, Mozzini è imprendibile

Atanasov fa quello che vuole, Vignoli stacca di testa; Barrano rivedibile nelle uscite tra i pali, nervi tesi per il Fonas

Le pagelle: Vergani apre la partita e la chiude, Atanasov fa quello che vuole, Vignoli stacca di testa e segna

Vergani, migliore in campo nella partita tra Cavenago e Fonas

La partita tra Cavenago e Fonas sicuramente non è stata priva di emozioni e colpi di scena. Nei primi 10 minuti l'arbitro Sala tira fuori un cartellino rosso per Lucchese dopo i continui avvertimenti e le proteste esagerate e reiterate. La partita quindi si mette in discesa per i padroni di casa, che con Vergani al centro e Vignoli e Atanasov sulle fasce domina in lungo e in largo la prima frazione, trovando il gol al 28' dopo una delle tante brutte uscite di Barrano. Nella seconda frazione la solfa non cambia: prima Vignoli segna di testa dopo gli sviluppi di un calcio d'angolo e poi l'espulsione per frustrazione di Meloni assicurano i 3 punti in tasca ai padroni di casa. Vergani poi aumenta il divario con altri due gol per la tripletta personale.

LE PAGELLE

CAVENAGO 

Di Finizio 7 Con un'ottima partita tiene la porta inviolata fino al momento dell’infortunio, esce tra gli applausi.
40' Corradi 6.5
Entra in campo e si limita a tenere la porta inviolata con pochi interventi.
Atanasov 7.5 
Una spina nel fianco sinistro degli avversari. Gioca una partita spettacolare e non viene mai fermato dai difensori ospiti.
15' st Grieco 6.5 Entra e contribuisce a chiudere la partita partecipando alle azioni più pericolose della sua squadra.
Ricciardi 6.5 
Corre per tutto il tempo che gioca e tutto il campo e si fa trovare spesso in fase offensiva dai compagni: è un'arma in più per Miniussi.
9' st Barrella 6.5
Sulla fascia sinistra è una risorsa importante per la sua squadra quando i compagni hanno bisogno di rifiatare e di qualcuno che porti palla.
Tresoldi 7 
Gioca molto arretrato e aiuta la sua squadra ad impostare il gioco, trovando geometri corrette e sempre ispiratissime.
21' st Rozzi 6.5
Aiuta i compagni a non subire gol, coprendo gli spazi lasciati da chi è in campo da più tempo e magari meno lucido.
Rossi 6.5 
Si fa trovare sempre pronto a respingere le poche incursioni avversarie.
Franchi 6.5 
Tiene bene la posizione e aiuta la squadra a far girare palla in fase difensiva.
Arnone 7 
Si fa servire dai compagni al limite dell'area, facendosi trovare sempre smarcato. Crea occasioni pericolose con Vergani e Atanasov.
13' st Riva 6.5
Usa molto la velocità e il fisico per sfondare la difesa avversaria sulla sinistra: gli ospiti non riescono a mettergli un freno.
Mozzini 7.5 
Bellissima partita la sua. Dribbla gli avversari e parte con delle progressioni che spaccano sistematicamente la difesa ospite.
Bergamelli 6.5 
Non riesce a trovare i tempi giusti in area, Shael lo marca bene, ma comunque è sempre pronto al sacrificio per i compagni. 
5's t Cuciniello 6.5
Dopo pochi minuti dal suo ingresso serve Vignoli da calcio d'angolo l'assist del 2-0. Cambio decisamente azzeccato per mettere la partita in ghiaccio.
Vergani 8 
Il migliore in campo. Segna in tutti i modi e con la palla tra i piedi è un incubo per gli avversari: semplicemente meraviglioso vederlo giocare.
Vignoli 6.5 
Un'ottima partita di sostanza e un bellissimo gol di testa lo rendono uno dei migliori in campo.
All.Miniussi 7 Schiera una squadra pulita, corretta e che gioca molto bene, non rischiando mai niente. Ottimo modo di tornare a vincere. Questi 3 punti arrivati con 4 gol di scarto rilanciano la sua squadra in classifica.

FONAS

Barrano 6 Si supera con molte belle parate, tuttavia, le sue uscite causano 3 dei 4 gol agli avversari: in tuffo okay, rivedibile nell'uscire dai pali.
Longoni 6.5
Gioca bene e marca stretto Vergani, anche se molte volte non ci riesce perché l'attaccante è in stato di grazia. Lui comunque ci prova.
Monzani 6.5
Partita grintosa la sua, lotta su ogni pallone e non molla mai un centimetro.
Gardoni 7
Prova a servire i compagni con lanci lunghi potenzialmente pericolosi. Uno dei pochi che ci crede dopo i due gol subiti.
Toralbo 6
Oggi giornata no, tutti i maggiori pericoli arrivano dalla sua fascia, Vergani e Atanasov fanno quello che vogliono e lui si fa superare troppo facilmente.
7' st Fumagalli 6.5
Entra per dare una mano alla squadra a non subire altri gol. Qualcosa va evidentemente storto, ma lui cerca di mordere le caviglie.
Falaguerra 6.5
Subisce molto l’onnipresenza di Mozzini in mezzo al campo, senza riuscire a vincere molti contrasti.
Caruso 6
Gioca sottotono ma riesce ad arrivare ovunque con le sue leve, conquistando tanti palloni.
Karamski 6.5
Data l’espulsione del suo compagno nel primo tempo, è costretto a giocare da unica punta in attacco, motivo per il quale subisce il giro palla degli avversari. Riesce comunque ad essere uno dei più pericolosi della squadra.
Lucchese 5
Parte con qualche tocco di qualità, ma la sua partita dura appena 10 minuti. Ingenua espulsione per proteste che condanna fin da subito i compagni.
Meloni 5.5 Lotta tutta la partita e non toglie mai la gamba in ogni contrasto. La frustrazione lo porta a prendere il secondo giallo della partita e a lasciare i compagni in 9.
Shael 6.5
In difesa è uno dei migliori. Nonostante il risultato, riesce a imporsi sugli avversari, Bergamelli su tutti.
18' st Radaelli 6
Entra e spazza ogni pallone che gli arriva vicino per evitare di subire altri gol.
All. Durante 6.5.
Prepara la partita per giocarsi alla pari tutte le carte. Gli episodi dei suoi giocatori condannano la squadra alla sconfitta, che allo stato delle cose è meritata, viste le difficoltà dovute all'inferiorità numerica.

ARBITRO

Arena di Monza 7 Dirige bene la partita tenendo in pugno la situazione. I cartellini che tira fuori sono obbligatori verso certi comportamenti scorretti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400