Cerca

Atletico Torino-Bacigalupo: Meli zona Cesarini, locomotiva Giaccardi

Under-17-Bacigalupo

Under 17 Bacigalupo

Quando ormai i giochi sembravano fatti, i ragazzi di mister Ivan Mingardo dimostrano la cattiveria agonistica adatta per capovolgere le sorti dell’incontro proprio durante i minuti finali. La prima frazione di gioco termina a reti bianche ed a regnare è un sostanziale equilibrio. E’ il Bacigalupo a tenere in mano il pallino del gioco ma ciò non dà seguito a chiare occasioni da rete. Ne approfittano allora i giocatori in maglia bianca che, al 10’ della ripresa, siglano l’1 a 0: Gaetano, lanciato sapientemente in area dal neoentrato Benini, si trova tu per tu col portiere avversario e lo trafigge sul secondo palo. I minuti successivi si caratterizzano per lo strenuo tentativo dell’Atletico Torino di conservare il vantaggio e per l’aggressività con la quale gli ospiti cercano di rovesciare a proprio beneficio gli esiti del match. Ma il baricentro dei giocatori di casa si abbassa troppo ed è così che, al 31’, Niccolò Palumbo corregge in rete un pallone che attraversa tutta l’area di rigore e che vale il pareggio. In seguito, quando mancano 4 minuti al termine del tempo regolamentare, ci pensa il micidiale destro da fuori area di Federico Meli, entrato in campo al 29’, a firmare il definitivo sorpasso. Scintille durante le ultime fasi della partita: il Bacigalupo la termina in 9 in virtù delle espulsioni di Lombardo (al 33’) e dello stesso Palumbo (al 43’) per un rude battibecco con l’arbitro (il signor Dulgheru Catalin di Torino) e con gli avversari.

Atletico Torino 1 Bacigalupo 2 RETI (1-0, 1-2): 10' st Gaetano C. (A), 31' st Palumbo (B), 36' st Meli (B). ESPULSI: 33' st Lombardo (B), 43' st Palumbo (B). AMMONITI: Agricola, Muserra, Gaetano. ARBITRO: Dulgheru Catalin 6.5 Gestione della gara nel complesso buona.

Atletico Torino 4-4-2 All. Mantegari 6 L’Atletico Torino non gestisce il vantaggio. Zullo 6.5 Incolpevole sui gol. Bravo anche coi piedi. Fiori 6.5 Attento nelle chiusure. Olivieri 6.5 Si spinge spesso pericolosamente in avanti. Agricola 6.5 Vigile in difesa. Spadaro 6 Contribuisce, fin che può, a mantenere il vantaggio. Leonardi 6.5 Palloni precisi. Falcone 6.5 Spina nel fianco della difesa nerazzurra. Cincinnato 7 Dribbling, aggressività e buoni traversoni. Muserra 6.5 Serve assist interessanti. A volte impreciso. Mariello 6.5 Buon controllo di palla. 1’ st Benini 7 buon impatto sulla partita. Assist per Gaetano. Gaetano 7 E’ suo il gol del momentaneo vantaggio. A disp: Garofano, Iorga. Dir: Cincinnato.

Bacigalupo 4-4-2 All. Mingardo 7 Bella la reazione dopo lo svantaggio. Comorosu 6.5 Sempre sicuro. Caruso 7 Lotta ed erige un muro. Guia 6.5 Bravo ad allontanare dall’area i palloni pericolosi. Giaccardi 7.5 Copre bene e si sovrappone meglio. Instancabile. Longo 7 Grinta e abilità coi piedi. Brogi 7 Al ritorno dopo tanti mesi spadroneggia a centrocampo. 29’ st Meli 7 Gol bello e decisivo. Tarek 7 Fa valere tecnica e tenacia. 23’ st Floris 6.5 Fa la sua parte. Lombardo 6.5 Buon lavoro in mezzo ma si innervosisce. Espulso. Scomparin 6 Fa un po’ fatica come riferimento avanzato. 19’ st Licausi 6.5 Dà freschezza in attacco. Simonetti 7 Tanti tocchi di fino. Sguscia tra le maglie avversarie. Palumbo 6.5 Isolato fino al gol del pareggio. Alla fine viene espulso. A disp: Damiani, Lipari. Dir: Meli.

[caption id="attachment_128422" align="alignnone" width="900"] Under 17 Pozzomaina Under 17 Pozzomaina[/caption]

LE PAROLE A FINE GARA: MANTEGARI

LE PAROLE A FINE GARA: MINGARDO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400