Cerca

Aldini-Alcione Under 17 Élite: Vince l'equilibrio, pareggio a reti bianche

L'Aldini under 17 guidato da Ivan Bresciani

L'Aldini under 17 guidato da Ivan Bresciani

Il pareggio tra Aldini e Alcione era, almeno sulla carta, il risultato più attendibile guardando la classifica alla vigilia di questa partita, ed è ciò che si è verificato al triplice fischio. E’ stata sicuramente una partita molto diversa rispetto a quella di andata (terminata 3-2 a favore dell’alcione): ritmi bassi, squadre corte e poche occasioni da gol. Le due formazioni schierate quasi a specchio, soprattutto nel primo tempo, finiscono per annullarsi a vicenda. Eppure dopo appena un minuto di gioco l’Aldini ha la possibilità di sbloccare la gara con la sua più grande occasione del match: imbucata per il n.9 Zaramella che incrocia sfiorando il palo opposto. La gara però dopo questa azione rimane bloccata per tutta la prima parte, senza particolari emozioni per nessuna delle due squadre che fanno girare bene il pallone e provano a rendersi pericolose in ripartenza, mancando spesso l’ultimo passaggio. L’unica altra conclusione verso lo specchio della porta del primo tempo è una punizione battuta dal limite dell’area dall’Aldini con Ortuani, bloccata dal portiere. Le squadre vanno a riposo ferme sullo 0-0. Nel secondo tempo si alzano un po’ i ritmi di gioco e si assiste a qualche occasione in più, soprattutto per gli ospiti. Nei primi cinque minuti della ripresa, infatti, l’alcione ha le due più grandi occasioni della partita. La prima da calcio d’angolo sulla torre del n.8 Apicella per Di Maggio che di testa all’interno dell’area piccola consegna la palla tra le braccia del portiere. La seconda su respinta del portiere in uscita su un lancio lungo, il pallonetto da fuori area del n.7 Marrulli scheggia la traversa dopo un rimbalzo. Le squadre nella seconda parte del secondo tempo si allungano, concedendo qualcosa e lasciando spazi per le ripartenze, ma nessuna delle due riesce ad approfittarne. L’ Alcione al 28’st. ha un’altra chance con Di Miceli che tenta il pallonetto sul portiere in uscita, il quale è bravo a respingere in angolo. L’unica volta in cui viene chiamato in causa il n.1 orange è al 35’ st., su una punizione centrale del capitano Passerini per i padroni di casa. Prima del fischio finale gli ospiti hanno un’ultima opportunità per portare a casa la vittoria sempre con Di Miceli,che cerca di beffare ancora Rossi in uscita, ma il n.1 copre bene ancora lo specchio della porta. Termina cosi la gara a reti bianche. Un pareggio che muove poco la classifica sia per i ragazzi di mr. Brescianini che per quelli di mr. Mastrolonardo che rimangono a distanza di un punto. [caption id="attachment_195537" align="aligncenter" width="450"] L'undici dell'Alcione prima della sfida con l'Aldini L'undici dell'Alcione prima della sfida con l'Aldini[/caption]

IL TABELLINO DI ALDINI-ALCIONE U17

ALDINI-ALCIONE 0-0 ALDINI (4-3-3): Rossi 6.5, Adelfio 6, Ortuani 6, Sberna 6.5, Ciortea 6, Passerini 6, Iemma 6, Agrati 5.5 (22'st. Ragucci s.v.), Zaramella 6.5 (15'st. Fornasari s.v.), De Cao 6 (33'st. Pasku s.v.), Musazzi 5.5 All. Bresciani 6.5 A disp. Barazzotto, Gibertoni, Alves, Spano ALCIONE (4-3-1-2): Foppa Pedretti 6, Rusconi 6, Redaelli 6, Redigolo 6.5, Di Maggio 7, Latini 6.5, Marrulli 6.5, Apicella 6, Damiant 5.5 (11'st. Di Miceli 6), Campana 6 (22'st. Cicoria s.v.), Iannucci 6 (35'st. Comis s.v.) All. Mastrolonardo 6.5 A disp. Zorcastri, Morosin, Conte, Aiello, Battaglini, Viscusi AMMONITI: Iemma (ALD); Rusconi, Campana, Di Maggio, Apicella (ALC) ESPULSI: Iemma (ALD) ARBITRO: Scardino di Milano [caption id="attachment_195539" align="aligncenter" width="357"] Simone Di Maggio,uno dei protagonisti di questo show! Simone Di Maggio,uno dei protagonisti di questo show![/caption]

LE PAGELLE DI ALDINI-ALCIONE U17

ALDINI: All. Bresciani 6.5 la squadra è solida e ben schierata in campo, tutto sommato riesce a portare un buon punto a casa Rossi 6.5 Si fa trovare pronto quando viene chiamato in causa soprattutto nella ripresa salvando il risultato più volte in uscita Adelfio 6 bene in fase difensiva Ortuani 6 pericoloso su una punizione nel primo tempo Sberna 6.5 regista del gioco, detta i tempi Ciortea 6 fa valere la sua fisicità Passerini 6 sua l'unica conclusione nella ripresa per la sua squadra Iemma 6 tanta corsa in mezzo al campo, nervoso nel finale peccato per l'espulsione Agrati 6 fatica a entrare in partita Zaramella 6.5 ha una grande occasione per sbloccarla subito in apertura De cao 6 giocate di qualità, manca nell'ultimo passaggio Musazzi 6 si rende poco pericoloso ALCIONE: All Mastrolonardo 6.5 Carica i suoi nell'intervallo, nella ripresa la squadra si rende più pericolosa ma non riesce a portare a casa la partita Foppa Pedretti 6 Non è chiamato a interventi straordinari Rusconi 6 svolge bene entrambe le fasi Redaelli 6 gioca in maniera ordinata, fa girare bene la palla Redigolo 6.5 spinge in fase offensiva dando supporto alla manovra Di Maggio 7 Leader difensivo con  chiusure determinanti Latini 6.5 guerriero in mezzo al campo Marrulli 6.5 sfortunatissimo, scheggia la traversa con un bellissimo pallonetto Apicella 6 lanci e imbucate per mandare  in porta i suoi compagni Damiant 6 non troppo in giornata, può brillare di più Di Miceli 6 entra e si rende subito pericoloso andando vicino al gol in più di un occasione Campana 6 Recupera palloni in mezzo al campo e fa ripartire i suoi Iannucci 6 Deve fare a sportellate con i difensori avversari


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400