Cerca

Under 17

Ardisci e Maslianico-Casatese: Castiello e Dugoni stregano i biancorossi, Grandi alza la diga e Recchia ottiene un pari

L'espulsione di Carlisi sembra spianare la strada ai ragazzi di Conte, Monti para un rigore e nella ripresa tre espulsi

Noah Grandi, Casatese

Noah Grandi, difensore centrale della Casatese è il migliore in campo della squadra di Alessandro Recchia, tecnico dei biancorossi

La rete firmata da Castiello sembrava poter aprire le porte della vittoria per l'Ardisci e Maslianico, ma nel finale di primo tempo la Casatese trova il pareggio definitivo grazie al gol di Mohamed Seria. Termina dunque 1-1 l'anticipo della seconda giornata di campionato che vedeva opposte le squadre di Conte e Recchia, il primo reduce da un pareggio a reti bianche contro l'Ardor Lazzate e il secondo invece all'esordio assoluto dopo il turno di riposo della scorsa settimana. Un match difficile da decifrare, succede tanto sia nel primo parziale tra rigori parati e trasformati, ma anche la ripresa è densa di emozioni, meno positive, viste le tre espulsioni che fioccano nel finale di gara.

Dugoni scatenato. I padroni di casa approfittano dell'esordio tra le mura amiche e cercano di mettere in difficoltà la Casatese, tante infatti sono le opportunità per segnare ma quella più nitida arriva al 15': Castiello è lanciato a rete, riesce a superare il portiere e, restando in piedi dopo un contatto leggero, riesce a calciare ma non trova lo specchio della porta. Pochi minuti più tardi arriva il primo dei tre rigori assegnati dall'arbitro nel corso del match: Castiello si incarica della battuta ma viene fermato da un intervento spettacolare di Monti che tiene il risultato sullo 0-0. Al 23' però cambia il parziale e l'Ardisci e Maslianico trova la rete del vantaggio: dopo una triangolazione di Dugoni con un compagno, il centravanti di Conte viene steso in area di rigore e Carlisi, terzino della Casatese, viene espulso per seconda ammonizione dopo neanche un terzo di gara. Castiello si presenta ancora dal dischetto e stavolta spiazza Monti che non riesce a sventare il secondo penalty. A pochi minuti dal duplice fischio arriva il pareggio della squadra di Recchia: Metes, con una giocata brillante al limite dell'aria, suggerisce un ottimo pallone per Seria che viene atterrato all'interno dell'area. Mohamed Seria si incarica della battuta e ristabilisce la parità: 1-1.

Grandi è superlativo. Nella ripresa il match tende a calare di ritmo e si gioca molto in mezzo al campo, questo scaturisce tanti scontri fisici e la rigidezza dell'arbitro non lascia scampo ad alcuni giocatori. Dopo Carlisi anche Ahmad Seria viene espulso e a 10' dal termine il cartellino rosso viene estratto anche davanti a Redaelli e la Casatese, alla sua prima di campionato, viene subito punita concludendo la gara in 8 uomini. Di occasioni da gol se ne vedono poche e le due difese hanno la meglio sui rispettivi attacchi, soprattutto Grandi, difensore centrale biancorosso, non sbaglia praticamente nulla e si impone alla grandissima, sia in marcatura che in anticipo rendendo difficile la vita agli attaccanti avversari. La partita così prende la via del pareggio e da registrare c'è solo la quarta ed ultima espulsione del match, stavolta per Carli, appena subentrato per i padroni di casa.

IL TABELLINO

ARDISCI E MASLIANICO-CASATESE 1-1
RETI (1-0, 1-1): 23' rig. Castiello (A), 43' rig. Seria (C).
ARD. E MASLIANICO (4-3-3): Daguanno 6.5, Bruga 6.5, Brusco 6.5, Capristo 6.5, Appezzato 7, Aliverti 6.5 (20' st Carli 6), D'Alicandri 6 (6' st Pettineo 6), Bordoli 6.5 (8' st Riva 6), Dugoni 7.5, Casartelli 6 (13' st Ossen 6), Castiello 7. A disp. Molteni, Cicconardi, Frangi, Merolli. All. Conte 7. Dir. Merolli.
CASATESE (4-2-3-1): Monti 7, Carlisi 6, Corvino 6.5, Redaelli 6, Grandi 7, Bruzzone 6.5 (12' st Agostino 6), Seria 6, Trovato 6.5 (24' st Mainenti 6), Galimberti 6.5 (12' st Mosca 6), Seria 7, Metes 6.5 (36' st Daviddi sv). A disp. Lunare, Scordo, Gerzon, Pirredda, Vigano. All. Recchia 6.5. Dir. Taddei.
ARBITRO: Fardani di Como 6.
ESPULSI: 23' Carlisi (C), 17' st Seria (C), 29' st Redaelli (C), 45' st Carli (A).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400