Cerca

Under 17

Monregale-Saluzzo: Di Pierdomenico monumentale, Bonfanti e Vallinotti la riprendono sul gong

I padroni di casa passano subito avanti grazie a Sejfuli, poi la squadra di Boscolo la ribalta con una doppietta di Boiero e il gol di Roera. Nel secondo tempo i ragazzi di Seoni riagguantano la partita

Di Pierdomenico, Saluzzo

Ludovico Di Pierdomenico, portiere classe 2005, il migliore in campo

Tanti gol e tante emozioni in quel di Vicoforte. La Monregale passa in vantaggio dopo soli quattro minuti e va anche vicino al raddoppio. Ma alla prima vera occasione, il Saluzzo di Boscolo riporta il risultato in parità con la rete dell'attaccante Boiero. Gli ospiti sembrano rivitalizzati dal gol e, al 30', ottengono un calcio di rigore che viene realizzato da Roera. Nel finale del primo tempo, ci pensa ancora Boiero. I granata si portano così sul 3-1. Nella seconda frazione di gioco, i bianco-rossi iniziano a spingere creando diverse occasioni e, al 25', il numero 10 Bonfanti segna su calcio di rigore il gol che riapre l'incontro. Nel finale, il Saluzzo rimane in dieci per l'espulsione di Paire e i ragazzi di Seoni riescono a segnare la rete del definitivo 3-3.

Gol e ribaltoni. La Monregale cerca il riscatto dopo la pesante sconfitta casalinga rimediata contro l'Area Calcio, mentre il Saluzzo è ancora alla ricerca del primo successo in campionato. Seoni sceglie un modulo piuttosto offensivo: il 4-2-3-1. Boscolo opta invece per un classico 4-3-3. Ai padroni di casa bastano pochi minuti per andare a segno: su calcio d'angolo, l'attaccante monregalese Sejfuli è bravo a colpire il pallone in mezzo alla mischia in area e a indirizzarlo alle spalle di Di Pierdomenico. La partenza dei bianco-rossi è decisamente più convincente di quella della squadra ospite e, al 7', è ancora il numero 11 a creare pericoli alla difesa granata con un tiro rasoterra dal limite che sfiora il palo. I saluzzesi reagiscono e al 18' riescono a trovare il gol dell'1-1: Boiero mette in porta un pallone carambolato sui suoi piedi dopo un colpo di testa del compagno in occasione di un calcio d'angolo. Il gol rigenera il Saluzzo, che al 30' ottiene un calcio di rigore. Roera non spreca l'opportunità e porta in vantaggio i suoi. La formazione granata non si accontenta e, nel finale del primo tempo, il numero 9 fa partire un tiro rasoterra dal limite dell'area, sorprendendo Arnaldi e siglando la doppietta personale. La prima frazione di gioco si chiude dunque sul risultato di 1-3.

La riprende Vallinotti. A inizio ripresa, il Saluzzo va vicinissimo al quarto gol: un colpo di testa di Vladic scavalca il portiere e il pallone sembra ormai destinato a rete, ma Giffoni salva i suoi con un intervento prodigioso. Dopo il grosso rischio, la Monregale inizia a spingere per cercare di riaprire la partita. Al minuto 13, Odasso sfodera un'ottimo tiro a giro diretto sul secondo palo, ma il numero uno granata riesce a opporsi. Cinque minuti dopo, Vallinotti sfiora un gol meraviglioso da posizione impossibile su calcio di punizione e, poco dopo, il neo-entrato Fiore prova la conclusione ma Di Pierdomenico è sempre attento. Lo stesso numero 15 colpirà la traversa da calcio piazzato un minuto dopo. I ragazzi di Boscolo subiscono in questo frangente la forte pressione dei bianco-rossi che, al 25', ottengono un calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Bonfanti, che realizza il gol che tiene vive le speranze dei padroni di casa. Alla mezz'ora, il Saluzzo prova a far male alla difesa monregalese: Boiero serve Ercoreca che calcia il pallone a fil di palo. Al 36', l'arbitro Beccaria fischia il secondo rigore per la Monregale, il terzo della gara. Questa volta però, Bonfanti sbaglia e calcia fuori. I bianco-rossi continuano a cercare il pareggio: nel finale, i saluzzesi rimangono in dieci in seguito al secondo cartellino giallo rimediato dal difensore Paire. Poi, il portiere saluzzese conferma la sua prestazione maiuscola salvando il risultato su un colpo di testa da parte di Galvagno. Verso lo scadere, Vallinotti fa partire un gran tiro da fuori area che sorprende Di Pierdomenico e firma il 3-3 finale.

IL TABELLINO

MONREGALE CALCIO-SALUZZO 3-3
RETI (1-0, 1-3, 3-3): 4' Sejfuli (M), 18' Boiero (S), 30' rig. Roera (S), 47' Boiero (S), 25' st rig. Bonfanti (M), 49' st Vallinotti (M).
MONREGALE CALCIO (4-2-3-1): Arnaldi 6.5, Basso 6 (1' st Tissino 6), Ancois 6.5 (12' st Curto 6), Giffoni 6.5, Vallinotti 7.5, Stafa 6.5, Sciandra 6 (47' Fiore 6.5), Galvagno 6.5, Odasso 6.5, Bonfanti 7, Sejfuli 7.5. A disp. Gatti, Davì, Navello, Gallo. All. Seoni 6.5. Dir. Arnaldi.
SALUZZO (4-3-3): Di Pierdomenico 8.5, Giletta 6 (42' st Demarchi sv), Pilotto Lorenzo 6.5, Paire 5.5, Mana 6, Bonnin 6.5 (29' st Metoua sv), Ercoreca 6, Vladic 6.5, Boiero 8 (34' st Bertola sv), Ferrero 6.5 (32' st Pitzus sv), Roera 7 (15' st Bruno 6). A disp. Bertone, Artus, Giordano, Scroglieri. All. Boscolo 6.5. Dir. Pilotto.
ARBITRO: Beccaria di Cuneo 5.5.
AMMONITI: Ferrero (S), Paire (S), Roera (S), Giletta (S).

ESPULSIONI: 34'st Paire (S)

LE PAGELLE

MONREGALE CALCIO

Arnaldi 6.5 Si rende protagonista di alcune buone parate, soprattutto quella a tu per tu con Ercoreca che evita ai suoi guai peggiori.

Basso 6 Spinge ma non riesce a incidere più di tanto. Svolge comunque bene il suo compito.

1'st Tissino 6 Non si fa notare molto, ma da comunque una mano ai suoi.

Ancois 6.5 Anche lui non brilla particolarmente ma corsa e sacrificio ci sono e in difesa si rivela un cliente difficile per gli avversari.

12'st Curto 6 Non incide particolarmente, ma svolge bene il suo compito.

Giffoni 6.5 Salva un gol praticamente già fatto. Buona prestazione difensiva.

Vallinotti 7.5 Le sue punizioni sono sempre un pericolo per il Saluzzo, serve ottimi palloni ai compagni e realizza il gol del 3-3. Partita di alto livello.

Stafa 6.5 Serve bene i suoi e prova a inserire il suo nome nel tabellino dei marcatoti, ma il portiere del Saluzzo oggi è quasi insuperabile.

Sciandra 6 Gioca con una gamba non al meglio, ma non sfigura. È costretto a uscire anzitempo. Sfortunato.

47' Fiore 6.5 Si mette a disposizione dei compagni servendo buoni palloni e colpisce una traversa su calcio di punizione.

Galvagno 6.5 Nel finale va vicinissimo al gol, ma la grande parata di Di Pierdomenico gli nega la gioia. In generale, è stata una partita di sostanza la sua.

Odasso 6.5 Sfiora un grande gol a giro, ma anche lui deve fare i conti con il numero uno granata.

Bonfanti 7 Sfiora un gran gol da fuori area, dopo due respinte del portiere realizza il rigore che riaccende le speranze bianco-rosse e sbaglia il secondo tiro dal dischetto concessogli. Gara tutto sommato ottima la sua.

Sejfuli 7.5 Segna il gol del vantaggio e sfiora il raddoppio diverse volte. È stato certamente uno dei migliori dei suoi.

All. Seoni 6.5 La squadra parte bene, poi si fa rimontare e infine riesce a riprenderla. Gara di grande carattere e prestazione sicuramente migliore rispetto alla scorsa partita. 

SALUZZO

Di Pierdomenico 8.5 Il migliore in campo. Più volte salva il risultato con parate non semplici e riesce a respingere ben due volte il rigore della Monregale. Prestazione monumentale.

Giletta 6 Partita senza infamia nè lode la sua, svolge piuttosto bene il suo compito. (42'st Demarchi sv)

Pilotto 6.5 Si rende protagonista di alcune ottime chiusure che evitano guai ai suoi. Prestazione attenta e priva di grandi sbavature.

Paire 5.5 Il secondo cartellino rimediato negli ultimi dieci minuti costringe la sua squadra a difendere, invano, il 3-2 in inferiorità numerica. 

Mana 6 Non brilla, ma non commette errori. Prestazione sufficiente.

Bonnin 6.5 Offre palloni interessanti agli attaccanti e lavora bene in fase di interdizione. Buona gara la sua. (29'st Metoua sv)

Ercoreca 6 Ha una grossa occasione a tu per tu con Arnaldi, ma spreca. Poteva fare meglio, ma la prestazione è comunque sufficiente.

Vladic 6.5 Va vicinissimo al gol, serve bene i suoi compagni e svolge una buona fase di interdizione. 

Boiero 8 La sua doppietta avrebbe potuto regalare i primi tre punti alla sua squadra, ma così non è stato. La sua è stata comunque una grande partita. (34'st Bertola sv)

Ferrero 6.5 Non ha grandi occasioni per unire il suo nome al tabellino dei marcatori, ma si mette al servizio dei suoi. Prestazione generosa. (32'st Pitzus sv)

Roera 7 Realizza in maniera impeccabile il calcio di rigore, anche la sua è stata una grande partita.

15' Bruno 6 Non si fa notare molto, ma il suo compito lo svolge bene.

All. Boscolo 6.5 La squadra ribalta lo svantaggio iniziale, poi nel secondo tempo si fa rimontare a sua volta. Tutto sommato la prestazione è stata buona, i tre punti non sono ancora arrivati ma il tecnico può essere fiducioso.

LE INTERVISTE

SEONI, MONREGALE

«Nel primo tempo abbaiamo commesso tanti errori, nella ripresa abbiamo fatto meglio» ha commentato il tecnico Seoni al termine di una partita che ha visto la sua squadra passare in vantaggio e poi rimontare l'1-3. «Il pareggio è meritato, forse potevamo anche ottenere qualcosa di più» ha continuato l'allenatore monregalese, che definisce la prestazione odierna tutt'altra cosa rispetto alla partita precedente. «Dobbiamo avere un atteggiamento migliore» conclude Seoni, tutto sommato soddisfatto di quello che ha visto oggi.

BOSCOLO, SALUZZO

«Abbiamo giocato bene, anche nei primi minuti del secondo tempo» ha commentato Boscolo in seguito al pareggio subito in prossimità del traguardo. «In seguito siamo calati, anche per via dell'uomo in meno» ha aggiunto il tecnico del Saluzzo, che non ha nascosto alcuni rimpianti: «Abbiamo avuto l'opportunità di fare il quarto gol, in questo caso sarebbe potuta finire diversamente». In conclusione, l'allenatore granata ha riconosciuto la grandissima prestazione del portiere saluzzese Di Pierdomenico, sottolineando i 5 rigori subiti dalla squadra fin qui e un solo gol subito dal dischetto.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400