Cerca

Under 17

Bra-Chisola: Ottavio Cena e Caschetto trascinano gli ospiti che ottengono una preziosa vittoria nella corsa al primato

La squadra di Alessi ne fa due nel primo quarto d'ora. I padroni di casa reagiscono, ma vengono fermati più volte da un Cuniberti in grande spolvero.

Thomas Caschetto, Chisola

Thomas Caschetto, classe 2005, autore del 2-0 biancoazzurro

Il Bra affronta in casa il Chisola in quella che è a tutti gli effetti una partita di alta classifica. I torinesi partono subito forte: al 2' Ottavio Cena la sblocca con un gran tiro da fuori area e, dieci minuti dopo, Caschetto firma il raddoppio. La gara si fa subito in salita per i gialloblu. La squadra di Schiavo ha  diverse occasioni per riaprire i giochi, ma deve fare più volte i conti con un Cuniberti strepitoso. Il risultato rimane invariato fino al triplice fischio. La formazione di Alessi si piazza momentaneamente in cima alla classifica, in attesa del Fossano. I gialloblu perdono l'occasione di avvicinarsi alle prime tre e restano quarti.

Lampo biancoazzurro. Nella giornata nebbiosa di Bra, va in scena un incontro al vertice tra i ragazzi di Schiavo e il Chisola. I padroni di casa scendono in campo con un 4-3-3 che vede Neziroski, Piai e Mawete nel tridente offensivo. Stesso modulo viene scelto da Alessi, con l'attacco rappresentato da Ansari, Kevin Cena e Sbiera. L'avvio di gara è subito scoppiettante: al secondo minuto, Ottavio Cena fa partire un gran tiro dalla distanza che finisce nell'angolino basso. Il numero uno del Bra ci prova, ma non riesce a evitare il gol. Dopo dieci minuti, i torinesi trovano già il raddoppio con Caschetto che entra in area di rigore ed è bravo a incrociare il pallone nell'angolino basso, sorprendendo Tchokokam. Il numero dieci biancoazzurro si renderà nuovamente pericoloso qualche minuto più tardi calciando una punizione bassa e insidiosa, ma il portiere non si fa sorprendere. Il Chisola minaccia ancora l'area gialloblu al 19' su calcio d'angolo, ma il portiere para senza grossi problemi. Nel finale di primo tempo si accende la squadra di casa. Al 36' Neziroski calcia da fuori un palone che viene deviato dal difensore e finisce tra le braccia del numero uno dei torinesi. Al minuto 40, arriva l'occasione più ghiotta per il Bra: Neziroski mette un gran pallone in mezzo dove c'è Piai che raccoglie l'invito e tira due volte nello specchio della porta, ma altrettante volte Cuniberti respinge. Il primo tempo termina senza ulteriori emozioni.

Cuniberti insuperabile. Nella ripresa, il Bra conferma il cambio di marcia e, al 4', Odasso approfitta di un'incertezza dell'estremo difensore e calcia. La conclusione viene leggermente deviata dal difensore centrale e finisce alta. In avvio di secondo tempo, il Chisola sembra soffrire le incursioni avversarie ma ha una buona opportunità da calcio piazzato al minuto 9, il tiro di De Fazio tuttavia finisce a lato. La squadra di Schiavo insiste alla ricerca del gol che può riaprire la partita e, intorno al ventesimo, Mawete conclude dal lato destro dell'area biancoazzurra trovando una grande risposta da parte di Cuniberti. Un minuto più tardi, il numero 11  decide di sfidare nuovamente il portiere torinese a distanza ravvicinata, ma quest'ultimo riesce ancora a salvare i suoi. I gialloblu ci credono fino alla fine, ma gli ospiti sono molto solidi dietro e difficilmente concedono spazi, costringendo gli avversari al tiro da fuori area. Il triplice fischio sancisce la vittoria della formazione ospite. Nonostante le occasioni create, il Bra non riesce a violare la porta biancoazzurra e manca l'aggancio in classifica proprio al Chisola, ora momentaneamente primo nel girone.

IL TABELLINO

BRA - CHISOLA 0-2

Reti: 2' O.Cena (C), 13' Caschetto (C)

BRA (4-3-3): Tchokokam 6, La Scala 6, Odasso 6.5, Quaranta 6.5, (26'st Sankosaj 6), Albri 6, Negro 6.5, Neziroski 6.5 (19'st Cadoni 6), Verderone 6 (26'st Dardo 6), Piai 6.5, Domiziano 6.5, Mawete 6.5. All. Schiavo 6. A disposizione: Colasanto, Dapice, Di Federico, Giaccardi, Massari, Udrea.

CHISOLA (4-3-3): Cuniberti 7, Sparascio 6.5 (39'st Di Lorenzo sv), Rotella 6.5 (12'st Piovan 6.5), Romano 7 (8'st D'Anna 6.5), Cortese 7, De Fazio 6.5, Sbiera 6.5 (20'st Cena E. 6), Tomatis 7.5, Cena K. 7.5 (23'st Masciandaro 6), Caschetto 7.5 (24'st Andretta 6.5), Ansari 6.5 (23'st Vinci 6). All. Alessi 7. A disposizione: Popovici, Trimarchi.

ARBITRO: Michele Eandi di Bra 7

AMMONIZIONI: 16' Albri (B), 34' Cena K. (C), 16'st Caschetto (C), 28'st Verderone (B), 32'st Vinci (C), 43'st Domiziano (B)

LE PAGELLE

BRA

Tchokokam 6 Non viene spesso chiamato in causa. Quando lo è, si fa trovare pronto con buoni interventi.

La Scala 6 Svolge il suo compito senza brillare particolarmente. Prova anche il tiro in porta, ma non ha grande successo.

Odasso 6.5 Fornisce qualche buon pallone ai suoi davanti. Ha anche l'opportunità di accorciare le distanze, ma non ha fortuna.

Quaranta 6.5 Esegue qualche lancio interessante per gli attaccanti, che non riescono a sfruttare a dovere. In difesa fa una gara piuttosto attenta.

26'st Sankosaj 6 A parte un tentativo da grande distanza, non ha occasione di farsi notare.

Albri 6 Gara senza grandi sussulti, ma anche senza particolari sbavature. Prestazione sufficiente.

Negro 6.5 Guida bene la difesa gialloblu e si rende protagonista di alcuni ottimi interventi. Buona gara la sua.

Neziroski 6.5 Prova un paio di volte la conclusione in porta e serve alcuni palloni invitanti ai suoi, su tutti quello fornito a Piai verso la fine del primo tempo.

19'st Cadoni 6 Non incide particolarmente, si limita a fare il suo senza grandi errori.

Verderone 6 Prova a far male alla difesa avversaria, senza successo. In generale, la sua è stata una gara senza grandi sussulti.

26'st Dardo 6 Lavora in mezzo al campo senza eccellere. Senza infamia né lode.

Piai 6.5 Rappresenta una costante minaccia per la difesa del Chisola, anche se non riesce a scardinare la porta avversaria. Gioca spesso al servizio dei compagni. Buona prova la sua, anche se manca il gol.

Domiziano 6.5 Fornisce palloni importanti ai suoi compagni, lavora bene anche in fase di interdizione.

Mawete 6.5 Prova diverse volte a superare il portiere avversario con tiri particolarmente velenosi, ma quest'ultimo è molto difficile da superare oggi.

All. Schiavo 6 La squadra parte con il piede sbagliato, poi reagisce e crea diverse occasioni per riaprire la gara. La fortuna di certo non ha aiutato, ma la prestazione da segnali incoraggianti.

CHISOLA

Cuniberti 7 Si rende protagonista di almeno tre ottimi interventi, che evitano rischi alla sua squadra. Da un contributo fondamentale per mantenere la porta inviolata.

Sparascio 6.5 Impeccabile dietro, davanti prova a fornire qualche buon pallone senza grande successo. (39'st Di Lorenzo sv)

Rotella 6.5 Molto bene in fase difensiva, davanti non ha grandi occasioni per farsi notare.

12'st Piovan 6.5 Lavora bene in fase difensiva, davanti non incide particolarmente.

Romano 7 Dalle sue parti gli avversari hanno vita dura, contribuisce a mantenere lo 0 alla casella "gol subiti" di giornata.

8'st D'Anna 6.5 Non fa rimpiangere il compagno, da un buon contributo alla solidità difensiva della squadra.

Cortese 7 Insieme a Romano, rappresenta un muro difensivo duro da superare. Grande prestazione la sua.

De Fazio 6.5 Bravo a respingere potenziali minacce e ha anche l'occasione di far male su calcio di punizione. In mezzo al campo fornisce qualche buon pallone ai compagni.

Sbiera 6.5 Prova a rendersi pericoloso nell'area avversaria, ma non ha grande successo. Si mette a disposizione dei compagni servendo qualche buona palla.

20'st Cena E. 6 Da una mano ai compagni in mezzo al campo, in fase offensiva non ha occasione di farsi notare.

Tomatis 7.5 In generale, disputa un'ottima gara in mezzo al campo facendo una buona fase di copertura e fornendo qualche spunto interessante ai suoi.

Cena K. 7.5 Gli bastano due minuti per sbloccare il risultato con un gran gol da fuori area. Si muove con costanza su tutto il reparto offensivo.

23'st Masciandaro 6 Non crea pericoli davanti, si limita a qualche buon passaggio per i compagni.

Caschetto 7.5 Segna il gol del 2-0 con una sassata all'interno dell'area verso l'angolino destro. Prova ancora a far male su calcio di punizione. Prestazione sontuosa la sua.

24'st Andretta 6.5 Lavora bene in fase di interdizione e serve palloni interessanti ai suoi. Bene anche in fase difensiva.

Ansari 6.5 Fa un gran lavoro per i compagni, fornendo loro qualche pallone invitante. Non incide invece nell'area avversaria.

23'st Vinci 6 Non ha occasione di provare a far male alla difesa gialloblu. Aiuta la squadre in fase di copertura.

All. Alessi 7 Il Chisola ottiene tre punti fondamentali per la classifica contro un avversario piuttosto ostico. La squadra disputa un grande primo tempo, poi gestisce bene il risultato, merito di una fase difensiva molto solida.

LE INTERVISTE

TOMMASO SCHIAVO, BRA

«Ci siamo mangiati alcuni gol» ha commentato Schiavo dopo la sconfitta dei suoi contro il Chisola. «Loro sono stati bravi a sfruttare le occasioni e hanno difeso molto bene. Sono una squadra forte» ha ammesso il tecnico del Bra. L'allenatore gialloblu ha infine parlato dei prossimi impegni che attendono la sua squadra: «Le prossime tre partite sono alla nostra portata. Noi cercheremo di portare a casa 9 punti, poi tireremo le somme sul nostro girone d'andata e da lì costruiremo quello di ritorno».

GIUSEPPE ALESSI, CHISOLA

«Abbiamo disputato un grande primo tempo» ha commentato Alessi soddisfatto per una vittoria molto importante in chiave primo posto. «Abbiamo giocato contro una buona squadra, questi tre punti sono fondamentali per restare aggrappati alla vetta» ha aggiunto. Il tecnico biancoazzurro ha poi analizzato la grande prestazione di Cuniberti: «È in crescita, sta migliorando giorno dopo giorno». Infine, l'allenatore ha parlato del prossimo impegno che attende il Chisola: «Contro la Cheraschese sarà un'altra partita di alta classifica. Dobbiamo vincere se vogliamo il primo posto».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400