Cerca

Under 17

Club Milanese-Fanfulla: una perla di Cabri nel finale beffa i padroni di casa, non basta lo sprint targato Gallone-Tedeschi

Disattenzioni pagate care per Ribelli, conquista un punto preziosissimo Ruggiero in chiave classifica

Club Milanese-Fanfulla

Fanfulla prima del match contro il Club Milanese

Il colpo di coda di Cabri. Potremmo sintetizzare così il finale pazzesco di una bella gara disputata tra Club Milanese e Fanfulla. Una partenza sprint da parte dei padroni di casa, capaci di capitalizzare al massimo le prime due opportunità create con Gallone e Tedeschi, prima che Gallizzi instradasse una seconda frazione di gioco alla caccia del pari. Partita che ha visto i ragazzi di Ribelli partire fortissimo e gestire il doppio vantaggio in apparente controllo, almeno fino alla rete a fine primo tempo che ha riaperto i giochi. Nella ripresa Ruggiero si è sbilanciato e gli innesti dalla panchina di Tedoldi in primis, ma anche di Moretti e Omoruyi, hanno fatto la differenza e aperto la strada al 2-2 conclusivo. I lodigiani possono sfruttare questa emozione per riprendere il trend positivo, interrotto al 7 novembre, data dell'ultimo successo, mentre i sandonatesi compiono un mezzo passo falso dopo la mirabolante vittoria per 5-4 contro l'Assago.

La partita. Pronti-via, e il Club Milanese si ritrova sul 2-0. Al 5', dagli sviluppi di una punizione laterale, Gallone porta in vantaggio i suoi, che dieci minuti più tardi raddoppiano con Tedeschi, bravo nel confezionare una punizione diretta che termina alle spalle di Cerami. Una doppia mazzata sferrata che avrebbe potuto avere effetto mortifero sulla sfida, ma la splendida azione combinata nello stretto al 42' tra Ruggeri, Kakou e l'accorrente Gallizzi, il quale ha colpito a rete, riaccende la luce su Lodi. Nella ripresa la squadra ospite sale di tono e si getta alla ricerca della vittoria, con i subentrati che danno una grossa mano. Gli sforzi vengono premiati al 48', in pieno recupero: Cabri, elemento protagonista anche con la Juniores Nazionale, controlla in modo divino una sfera giunta in area di rigore avversaria e con un colpo preciso la piazza alle spalle di Masoch, che non riesce a impedire il 2-2 nonostante la pronta uscita. Delusione per i padroni di casa, soddisfazione totale per i bianconeri.

Le dichiarazioni. Amaro in bocca per Stefano Ribelli, tecnico del Club Milanese: «Terza partita in cui subiamo gol nelle battute finali. Approcciamo molto bene alla partita ma cediamo nei minuti conclusivi. Siamo calati nella ripresa dopo aver disputato un buon primo tempo». Classifica non pregiudicata: «Vogliamo rimanere agganciati a Club Milano e Ausonia, possiamo giocarcela con tutti». La reazione dei suoi può far sorridere Alessandro Ruggiero, allenatore del Fanfulla: «Abbiamo giocato un bel calcio. Consideriamo che Miragoli, Cabri e Seria hanno giocato ieri con la Juniores Nazionale: siamo corti. Pareggio meritato, anzi, per quanto prodotto ci sta anche stretto. I cambi dalla panchina hanno influito in modo decisivo». Belle parole riservate agli avversari: «Davvero una bella squadra, mi devo complimentare con il mio omologo in panchina».

IL TABELLINO

CLUB MILANESE-FANFULLA 2-2
RETI: 5' Gallone (C), 15' Tedeschi (C), 42' Gallizzi (F), 48' st Cabri (F).
CLUB MILANESE (4-2-3-1): Masoch 6.5, Gravina 6, Lago 6.5, Bolognesi 7, Gallone 7, Peluso 6, Trabattoni 6.5, Tedeschi 7 (27' st Costanzo sv), Pepe 6.5, Bonanno 6 (21' st Rossetti 6), Favole 6 (32' st Menna sv). A disp. Caserini, Mare, Moltrasio. All. Ribelli 6.5.
FANFULLA (4-3-3): Cerami 6, Miragoli 6 (9' st Omoruyi Favour 6.5), Cabri 7.5, Della Giovanna 6.5, Gelmi 6.5, Gallizzi 7 (1' st Tedoldi 7), Ruggeri 6.5, Seria 6.5, Alcesi 6.5, Anghileri 6 (19' st Moretti 6.5), Kakou 6.5. A disp. Piumella, Monti, Carty Perez, Allievi. All. Ruggiero 6.5.
ARBITRO: Fiordelisi di Lodi 6.
AMMONITI: Cabri (F).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400