Cerca

Under 17

Franco Scarioni-Segrate: Ferraloro allo scadere marchia tre punti d'importanza capitale, delusione cocente per l'undici di Napolitano

I padroni di casa tengono in mano il pallino del gioco e concretizzano nei minuti finali, legittimando un successo più che meritato

Franco Scarioni Under 17 Regionale

Franco Scarioni protagonista di una grande partita, che vale il secondo successo stagionale

La Franco Scarioni rialza la testa e dopo due sconfitte consecutive strappa tre punti vincendo per 1-0 contro il Segrate, ottenendo così la seconda vittoria stagionale dopo il 5-3 inflitto al Club Milanese alla seconda giornata di campionato. I ragazzi di Riva hanno la meglio al termine di una gara giocata quasi completamente nel pieno possesso del pallone ma sbloccata solamente a tre minuti dalla fine, grazie alla deviazione sotto porta di Ferraloro, che issa così i suoi a quota otto punti in classifica. Amarezza invece per gli ospiti, che non sono riusciti a imporre il proprio ritmo all'incontro, incappando nel secondo ko di misura consecutivo.

Ferraloro allo scadere. I padroni di casa dettano i ritmi dell'incontro si dai primi minuti, esercitando una forte pressione sulla retroguardia avversaria, a sua volta gagliarda nel difendersi e nel cercare di rispondere colpo su colpo. Le occasioni da gol però sono tutte targate arancionero e portano le firme di Russo e di Ghiglione, il primo bravo a scattare in profondità e a crearsi lo spazio per andare alla conclusione poi deviata dal portiere in angolo, mentre il secondo prova un pallonetto terminato sul fondo a tu per tu con Angrisani, dopo un ottimo filtrante servito da Russo. Dopo una mezz'ora di apnea i ragazzi di Napolitano escono allo scoperto e nel restante quarto d'ora provano a reagire costruendo dal basso, ma senza impensierire l'estremo difensore avversario. La ripresa si svolge sulla falsa riga dei primi quarantacinque minuti, con la Franco Scarioni regina del possesso palla e padrona del campo, Segrate sempre accorto e intento a sfruttare eventuali errori in ripartenza per poter colpire, e ha la sua chance a metà secondo tempo, architettando un contropiede fulmineo però non concretizzato. Franco Scarioni che non si scompone e si riversa in avanti alla ricerca del gol vittoria e, dopo diversi minuti di vero e proprio assedio, al 42' riesce a timbrare il cartellino con Ferraloro, bravo a sfruttare un ottima sventagliata di Mattaboni, stoppare il pallone in piena area di rigore e a far secco Angrisani per la rete del successo, offrendo una vera e propria boccata d'ossigeno alla squadra, quest'oggi autrice di una signora partita controllata dall'inizio alla fine. Masticano amaro capitan Prestipino e i suoi, troppo contratti e poco concreti per provare a ribaltare il risultato.

IL TABELLINO

Franco Scarioni-Segrate 1-0
RETI: 42' st Ferraloro (F).
FRANCO SCARIONI (4-2-3-1): Pannuto, Galli, Martillo, Ghiglione (34' st Spera), Mattaboni, Caso, Ferraloro, Fulvi, Russo, Scaramozzino (41' st Vecchio), Bonaccorsi (20' st Manfredi). A disp. Scovino, Compagni, Pastore, De Rosa, Caruso. All. Riva. Dir. Russo.
SEGRATE (4-3-3): Angrisani, Grassi (28' st D'Oppido), Toccacieli (24' st Finolli), Prestipino, Ingenito (9' st Neri), Piastra, Bozzato, Gajo (4' st Guerriero), Rini, Alloni, Merchan Pin F. (16' st Urbina). A disp. Gaibotti, Battaglia. All. Napolitano. Dir. Grassi.
ARBITRO: Masciullo di Milano
AMMONITI: Prestipino (S), Gaibotti (S), Guerriero (S).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400