Cerca

Under 17

La qualità batte l'età: due squadre con un anno in meno sognano lo scudetto

I campioni regionali siciliani e pugliesi sono tutti 2006: la programmazione di Katane e Nick Calcio Bari alle fasi nazionali

La qualità batte l'età: due squadre con un anno in meno sognano lo scudetto

Da sinistra a destra: Giuseppe Falsaperna, il capitano Simone Falsaperna e l'allenatore Santo Torre. Foto concessa dall'Academy Katane

La mancanza per due stagioni delle fasi nazionali si è fatta sentire. Al ritorno della corsa scudetto per le campionesse regionali Under 17 e Under 15 ci si ritrova con due grandi sorprese. Dopo aver stupito sul palcoscenico della propria regione, Nick Calcio Bari (regina pugliese) e Academy Katane (campionessa siciliana), sono pronte a tenere banco anche in ambito nazionale. 

Ad accomunare le due società distanti 528 km c'è il semplice fatto, ma che poi tanto semplice non è, che entrambe hanno vinto il campionato Under 17 Regionale con squadre interamente composte da calciatori con un anno in meno. Un campionato ricco di 2005, vinto e talvolta dominato dai due gruppi 2006

Due segnali che hanno il sapore di programmazione ben svolta: per la campionessa pugliese si tratta di un cammino netto che ha visto eliminare anche squadre del calibro della Fabrizio Miccoli (che nelle passate stagioni ci aveva abituato a piazzamenti alle fasi nazionali) e che ha visto vincere la finale addirittura 4-1 contro la Maruggio Social.

ACADEMY KATANE, UNA PROGRAMMAZIONE VINCENTE

L'academy Katane

C'è una società a Catania che ha costruito un'idea vincente. Sdoppiare la matricola, creare un'altra società e dividere le quattro annate del settore giovanile nelle due società. Scopo? Fare disputare a tutte le leve i campionati di fascia piena (Under 17 e Under 15). I pari età nel Katane (la squadra madre), i sotto leva nell'Academy Katane (la squadra figlia). Così facendo la società si ritrova a vedere nello stesso campionato Under 15 i propri 2008 e i propri 2007, e nell'Under 17 i 2005 e i 2006.

Va da sé che questo permette ogni anno di allenare al meglio il gruppo sottoleva preparandolo ad un campionato da protagonisti per la stagione successiva, quando da pari età avranno nelle gambe e nella testa una stagione regionale giocata con squadre di un anno più grandi. 

Qualcosa, però, è andato meravigliosamente storto. Non è stato il gruppo 2005 a vincere il campionato (nonostante abbia raggiunto un ottimo terzo posto), ma la squadra figlia. Quella composta soltanto da ragazzi 2006 e all'occorrenza da rinforzi del gruppo 2008, visto che i 2007 sono in forza al Katane e non all'Academy.

Il gruppo del tecnico Santo Torre ha stupito settimana per settimana arrivando a battere una società come il Trapani in semifinale e il Panormus (qui si inserisce anche la storica rivalità Catania-Palermo) ai rigori nella finale di Trapani

IL CAMMINO NAZIONALE

Domenica cominciano le fasi nazionali, dove le campionesse regionali si sfidano per raggiungere il sogno chiamato scudetto. Come da tradizione la prima fase è fatta su base territoriale. La Nick Calcio Bari è stata inserita nel Girone E, insieme a Cavese (Campania), Virtus Vasto (Abruzzo) e Aurora Alto Casertano (Molise) e comincerà il proprio cammino in casa domenica 5 giugno contro la Cavese. 

SULLA NOSTRA APP (QUI IL LINK) I CALENDARI E A PARTIRE DA DOMENICA LE STATISTICHE

L'Academy Katane invece comincia in trasferta nel triangolare F. Il primo turno prevede infatti la trasferta in Calabria, in casa del Morrone. In base al risultato di questa prima gara, i siciliani di Santo Torre capiranno quando affronteranno in casa i campioni della Basilicata (l'Invicta Matera): o mercoledì 8 o domenica 12. Girone complicato quello dei siciliani, in quanto dovranno fronteggiare due società tiranne assolute nella propria regione, dal momento che sia Morrone che Invicta Matera sono riuscite a qualificare alle fasi nazionali sia gli Under 17 che gli Under 15. 

QUI TUTTI I GIRONI E IL REGOLAMENTO DELLE FASI NAZIONALI

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400