Cerca

Under 17

Gol al 95', vola una sedia in campo: il primo turno delle fasi nazionali

500€ di multa ai campioni pugliesi: ecco l'elenco dei diffidati per il secondo turno

Gol al 95', vola una sedia in campo: il primo turno delle fasi nazionali

Se le Fasi Finali Regionali hanno tenuto con il fiato sospeso, la corsa scudetto non può che fare altrettanto. Tutta concentrata nel giro di una settimana, la fase a gironi darà le sue regine dopo il turno del prossimo weekend. Sei finaliste che andranno a giocarsi il tutto per tutto nel due triangolari della Final Six. 

Rimani aggiornato, scarica l'App

GIRONE A

Il Lascaris di Cristian Balice ha esordito nel girone A nell'anticipo di sabato (clicca QUI per la partita) con l'Alghero. I bianconeri sono riusciti a portare a casa la vittoria dopo un primo tempo chiuso sotto di un gol. A portare in vantaggio i Sardi di Adriano Serra il gol di Antonio Marras dagli 11 metri, Dematheis tocca ma riesce a respingere. nella ripresa viene fuori il Lascaris e trova la vittoria 3-1 con Edoardo Fregnan, Vincenzo De Luca e Filippo Marotta. A riposare è stata la Virtus Ciserano Bergamo, attesa mercoledì 8 giugno ad Alghero. Domenica 12 il Lascaris andrà a Bergamo, per l'atto finale. 

LASCARIS-ALGHERO 3-1
RETI: 15' rig. Marras (A); 14' st Fregnan (L); 16' st De Luca (L); 30' st Marotta (L).

CLASSIFICA
Lascaris 3
Alghero 0
Virtus Ciserano Bergamo 0

GIRONE B

Il girone B, quello del Triveneto, ha visto in scena due gare che hanno già quasi stabilito tra chi sarà la sfida finale per il passaggio del turno. I friulani della Manzanese hanno superato il primo turno con il Brixen. A segno i trentini con di Manuel Pasquazzo, Samuele Hoxa e Hannes Larcher, mentre per la Manzanese trovano la gioia del gol Luca Inghes, Marko Cockic, Davide Malisan e Alfonso Spagnuolo con una doppietta fermando gli ospiti sul 5-3.

L'altra gara ha visto protagoniste l'Ambrosiana e il Calisio. I veneti hanno spadroneggiato, vincendo 6-0 in casa dei bolzanesi. A decidere i gol di Simone Rizza, Andrea D'Auria e le doppiette di Lorenzo Prandini e Matteo Gasparini.

Mercoledì 8, la partita tra Manzanese e Ambrosiana potrebbe già, forse, regalare qualche indizio sulla rappresentante del girone B alle final Six.

CLASSIFICA
Ambrosiana 3
Manzanese 3
Brixen 0
Calisio 0

GIRONE C

Triangolare anche quello del girone C, che ha visto trionfare alla prima giornata la Tau Altopascio sui liguri dell'Athletic Albaro. Doppietta per i toscani che vincono sui genoani sia in Under 17 che in Under 15. Per gli Allievi, a decidere è la doppietta di Tommaso Zani che sancisce il definitivo 2-0. È rimasto a guardare il Calcio Zola, pronto ad ospitare l'Althelic Albaro nell'infrasettimanale di mercoledì.

CLASSIFICA
Tau Altopascio 3
Athletic Albaro 0
Calcio Zola 0

GIRONE D

Rimonta incredibile anche per l'Alma Juventus Fano. I marchigiani, dopo essere andati sotto per 2-0 con l'Orvietana (grazie alla doppietta di Tommaso Moracci), prima pareggiano e poi trovano il vantaggio, chiudendo addirittura la gara in trasferta per 4-2. Decisivi Lorenzo Battisti, Federico Rovinelli, Emilio Roberti, Niccolò Manuelli. La Lodigiani, a riposo nella prima giornata, ospiterà l'Orvietana per poi andare a Fano per l'ultima, decisiva, partita.

CLASSIFICA
Alma Juventus Fano 3
Orvietana 0
Lodigiani 0

GIRONE E

Tra le mura amiche la Virtus Vasto Calcio trova il primo successo sui molisani dell'Aurora Alto Casertano. Francesco Ricciardi, Jacopo Maio e Diego Di Genni portano avanti i marchigiani, accorcia le distanze il gol di Pietro De Ninno, ma la gara finisce 3-1.

Dall'altra parte, una gara tutta 2006 tra la Nick Calcio Bari e la Cavese in cui succede tutto nella ripresa. I campioni di Puglia trovano il vantaggio con un gran gol di Giovanni Maio dalla destra, la Cavese però rimette subito in parità la partita con il bomber Fabio Piccolo. I pugliesi non ci stanno e Antonio De Palo (mvp) mette a segno il 2-1 dal dischetto. Proprio quando tutto sembra far presagire la vittoria della Nick, nel 5' di recupero la Cavese trova il 2-2 con il subentrato Giovanni Sirico. Nella prossima giornata la Nick ospiterà la virtus per poi andare in Molise, mentre la Cavese attende l'Aurora Alto Casertano tra le mura amiche, per poi giocare l'ultima in Abruzzo.

CLASSIFICA
Virtus Vasto Calcio 3
Nick Calcio Bari 1
Cavese 1
Aurora Alto Casertano 0

GIRONE F

Nell'ultimo girone, un triangolare, il Morrone ha ospitato a Cosenza i siciliani dell'Academy Katane e li ha fermati sul 2-2. In vantaggio i calabresi dopo appena 5' con Antonio Carbone, poi la rimonta del Katane con Cristiano Candarella e Daniel Cutispoto che fa chiudere alla Sicilia il primo tempo sul 2-1. Nella ripresa però ci mette lo zampino ancora Carbone che con la sua doppietta trova il pareggio per i suoi. Il Morrone andrà a Matera a giocare con l'Invicta il prossimo turno, i lucani poi voleranno a Catania per l'ultima gara.

CLASSIFICA
Academy Katane 1
Morrone 1
Invicta Matera 0

FINAL SIX

Le vincenti di ogni girone andranno a comporre le sei in lotta per la Finale Scudetto (che sarà nelle Marche). Su base territoriale, le sei prime verrano suddivise in due gironi. Girone A: vincente girone A, vincente girone B, vincente girone C; Girone B: vincente girone D, vincente girone E, vincente girone F. Tutte le gare dei gironi saranno giocate nelle regioni, le prime due saranno le finaliste per lo scudetto.

Squalifiche

• A carico del dirigente Domenico Ballachino (LASCARIS) fino al 13/06

• Squalifica per una gara carico dell'allenatore De Rosa Stefano (ATHLETIC ALBARO)

• Ammonizione con diffida allenatori: Sergio Notariale (NICK CALCIO BARI), Tescaro Andrea (BRIXEN)

Ammende

A carico della società NICK CALCIO BARI, ammenda di 500,00 euro «Per il comportamento dei propri sostenitori che nel corso dell'incontro lanciavano una sedia sul terreno di giuoco nonché per la condotta di un soggetto, qualificatosi come custode del campo, che al termine della gara inseguiva l’Arbitro con fare minaccioso e intimidatorio e lo insultava. Una volta allontanato, si arrampicava sul muro antistante lo spogliatoio e reiterava le offese»

Calciatori espulsi

• Leonardo Rusciano (CAVESE)

Diffidati

AMANTE DIEGO (ACADEMY KATANE), ASTUNI GABRIEL (MORRONE), AVOLIO FEDERICO (ATHLETIC ALBARO), BALDINO SALVATORE JUNIOR (ATHLETIC ALBARO), BELLANDI FRANCESCO (TAU ALTOPASCIO), BELLICIONI RICCARDO (ORVIETANA), BEQIRAJ KEVIN (BRIXEN), CAMAPANARO MARIO (MORRONE), CARULLI MARTINO (NICK CALCIO BARI), CATANIA ALESSIO (ACADEMY KATANE), CESARANO GIOVANNI (CAVESE), FERRETTI ALESSANDRO (ATHLETIC ALBARO), GRECO MARIO (NICK CALCIO BARI), LO PRESTI SANTO MATTEO (ACADEMY KATANE), MARAGNO PIETRO (AMBROSIANA), MARINELLI CRISTIAN (ALMA JUVENTUS FANO), MOLLI MARCO (MANZANESE), PORRO ALESSANDRO (MORRONE), RUSCIANO LEONARDO (CAVESE), WEISSTEINER FLORIAN (BRIXEN)

CLICCA QUI PER VEDE RISULTATI E CLASSIFICHE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400