Cerca

Under 17

34 gol e un talento innato: il bomber classe 2005 che piace a tutti, anche alle professioniste

Mathias Serra è stato il miglior marcatore del girone ed ha conquistato la promozione in Élite

MATHIAS SERRA

UNDER 17 REGIONALE LAINATESE: Mathias Serra

Promozione in Élite e titolo di capocannoniere del girone A. È difficile chiedere di più a una stagione. Per Mathias Serra, punta centrale della Lainatese dal fisico slanciato, è stata un'annata calcistica memorabile con il raggiungimento di grandi traguardi, uno di squadra e uno personale. Prima la vittoria della classifica marcatori del campionato: il numero 10 rossoblù ha realizzato 30 gol, staccando di ben otto reti il ragazzo in seconda posizione, Martellozzo della Rhodense. Poi, anche grazie alla sua prolificità, i milanesi sono arrivati quinti conquistando un posto valido per i playoff, vinti dalla squadra allenata da Roberto Bellegotti. Anche qui il bomber non ha fatto mancare il suo contributo in termini realizzativi e non solo: ottime prestazioni con una media voto di 7.63 e quattro timbri, due nel turno preliminare contro il Magenta e altrettanti nella finale di andata con la Caronnese. 

LA SCHEDA DI MATHIAS SERRA

  • NOME: Mathias Serra
  • ANNO: 2005
  • RUOLO: Punta centrale 
  • ALTEZZA: 185 cm
  • PESO: 65 kg
  • PIEDE: Destro
  • GOL IN STAGIONE: 34
  • CARRIERA: Speranza Primule, Universal, Lainatese 

34 GOL

Basterebbe questo dato per inquadrare la stagione del bomber della Lainatese. Una scorpacciata di reti e una sensazione di continua pericolosità che ha fatto tenere sempre in allerta le squadre avversarie. Nonostante la grande attenzione nei suoi confronti tradotta con una marcatura stretta, è riuscito quasi sempre a trovare la via del gol. Merito di una grande abilità nello smarcamento, della capacità di sfruttare ogni minima distrazione avversaria, di una finalizzazione spietata e di una grande varietà di colpi. Il classe 2005 ha realizzato dodici marcature singole, otto doppiette e due triplette che rappresentano il 44,74% delle reti segnate dalla squadra. L'unica compagine che è riuscita a non essere punita da lui è il Villa Cassano. Questa è stata la terza stagione di Serra alla Lainatese e anche nella prima, nel 2019-2020, aveva segnato con buona regolarità nel girone A di Under 15 Regionale. Il campionato si era interrotto anzitempo per la pandemia e l'ex Universal aveva segnato fino a quel momento 13 gol

FUTURO

Sicuramente la sua stagione non è passata inosservata e il suo profilo potrebbe far gola a tantissime società. Infatti, Serra in questi giorni sta facendo dei provini con alcune squadre professionistiche e chissà che riesca a fare questo grande salto. Quel che è certo è ciò che ha mostrato negli scorsi mesi: una grandissima facilità nel trovare il gol, un'elevata costanza di rendimento e una capacità di incidere decisamente fuori dal comune.  

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400