Cerca

Pro Sesto-Carpi Under 17: botta e risposta Parracino-De Carlini, pari che non accontenta nessuno

Pro Sesto-Carpi Under 17 Serie C Girone 2

Pro-Sesto-Carpi-Under-17-Serie-C-Girone

Un punto a vicenda allo stadio Breda di Sesto San Giovanni tra i padroni di casa della Pro Sesto e i modenesi del Carpi. Al gol di Carmine Parracino ad inizio secondo tempo, risponde Marco De Carlini dopo un'ora di gioco, realizzando il gol del pareggio che evita il KO interno. Nei primi minuti di partita le squadre si studiano attentamente e c'è molta intensità soprattutto centrocampo ma i guantoni dei portieri iniziano a scaldarsi al 7’ quando Prisco tira in porta e la palla viene intercettata dal compagno Cavallini che a due passi però viene murato da un miracolo di Rimbu, che poi è bravo ad opporsi nuovamente alla ribattuta di De Siati. I padroni di casa rispondono dopo pochi minuti con una punizione dalla trequarti battuta da Ciarmoli sotto la barriera ma De Prisco non si lascia sorprendere. Al 20’ pasticcio difensivo da parte della difesa sestese e Lolci, che corre come una scheggia anticipando tutti, entra in area di rigore ma perde l'attimo e si fa recuperare. Un quarto d'ora dopo Valtorta dalla difesa si fa tutto il campo bruciando tutti gli avversari, entra in aria scartando un paio di difensori ma viene fermato in maniera un po' ruvida dalla difesa del Carpi, suscitando le proteste di tutta la panchina della Pro Patria, ma l'arbitro fa correre. L’ultima occasione del primo tempo finisce sui piedi di Macovei, che recupera un ottimo pallone al limite dell'area, Marocco crossa perfettamente per Goffi che però allarga troppo il piattone e la palla finisce di un soffio fuori. Il secondo tempo inizia con il botto, con la difesa della Pro Sesto che si fa trovare completamente impreparata di fronte alla ripartenza micidiale degli avversari, Prisco penetra in aria e serve l'assist per il solissimo Parracino, che firma il vantaggio ospite. Il Carpi sembra crederci di più e tenta subito il raddoppio ma la Pro Sesto risponde con tantissime occasioni create De Carlini che subito dopo lo svantaggio riesce a crearsi uno spazio in area ma non inquadra bene la porta, poi al 20’ Goffi avanza bene da centrocampo crossa un pallone perfetto sui piedi di De Carlini liberissimo ma la conclusione è debole e finisce fuori. Il caldo comincia a farsi torrido e le due squadre si fermano qualche minuto per rinfrescarsi e Martinelli ne approfitta per mettere nuove forze. I cambi si rivelano azzeccati e neanche un minuto dopo la sua entrata Silba riesce a infilarsi sull’esterno dell'aria e serve un assist per De Carlini che sotto porta stavolta non sbaglia e riporta i suoi sul pareggio. Il finale si fa incandescente e negli ultimi 15 minuti entrambe le squadre spingono a caccia della vittoria. L’ultima occasione pericolosa a cinque minuti dal 90’ se la crea Goffi che brucia gli avversari sfruttando benissimo un cross dalle retrovie ma al momento del tiro Vitiello si immola e salva tutto mettendo in corner. Entrambe le difese riescono a regger bene gli ultimi sussulti e l’arbitro fischia la fine dell'incontro decretando un pareggio che di fatto non accontenta nessuno ma anzi rallenta ancora di più il percorso di entrambe.

IL TABELLINO

Pro Sesto-Carpi 1-1 RETI (0-1, 1-1): 1' st Parracino (C), 27' st De Carlini (P). PRO SESTO (4-3-3): Rimbu 6.5, Pastore 6.5 (25' st Silba 6.5), Valtorta 6 (25' st Segato 6), Ciarmoli 6 (14' st Curzi 6), Costante 6.5, Silanos 6, De Carlini 7, Macovei 6.5, Goffi 6.5, Ciubotaru 6 (9' st Saracino sv, 25' st Uva sv), Marocco (25' st Martini 6). A disp. Formosa, Di Mango, Esposito. All. Martinelli 6. CARPI (4-2-3-1): De Prisco 6, Libonati 6.5 (16' st Caligiuri 6), Corradini 6.5, Arcopinto 6.5 (40' st Gollini sv), Mazzali 6 (40' st Dallari sv), Vitiello 6.5, De Siati 6, Grassi 6.5, Prisco 6.5 (16' st Casalboni 6), Lolli 6, Cavallini 6 (23' Parracino 7, 40' st Amedei sv). A disp. Danci, Ferrari, Lotti. All. Pellacani 6. ARBITRO: Cerliani di Pavia 6. ASSISTENTI: Andreoni di Milano e Stracquadaini di Seregno. ESPULSO: Esposito (P) dopo il fischio finale.

LE PAGELLE

PRO SESTO Rimbu 6.5 Un paio di grandi parate nel primo tempo salvano i suoi, incolpevole sul gol subito. Pastore 6.5 Spinge tantissimo sulla fascia causando parecchie difficoltà agli avversari. 25’ st Silba 6.5 Entra e serve subito la palla del pareggio. Valtorta 6 Contiene bene gli avversari ed è molto utile in fase di ripartenza. (25’ st Segato 6). Costante 6.5 Una sicurezza nel reparto difensivo, chiude tutti gli spazi. Silanos 6 Molto attento negli anticipi e non commette troppe sbavature. Ciarmoli 6 Smista molti palloni e crea qualche brivido anche fuori area. (14’ st Curzi 6). De Carlini 7 Prima spreca una grossa opportunità ma poi si fa perdonare firmando il pareggio. Macovei 6.5 Supporta la fase offensiva servendo molti palloni pericolosi da centrocampo. Goffi 6.5 Riesce spesso a mettere in difficoltà la difesa avversaria con il fisico e crea molte occasioni. Ciubotari 6 Riesce a crearsi qualche buona occasione nell’area avversaria. (9’ st Saracino sv, 25’Uva 6). Marocco 6 Serve i suoi compagni con molti cross interessanti e crea scompiglio con i suoi dribbling. (25’ st Martini 6). All. Martinelli 6 Sprona la squadra sullo svantaggio e azzecca i cambi credendoci fino all’ultimo.   CARPI De Prisco 6 Un po' insicuro sulle rimesse dal fondo, ma bravo nelle uscite. Libomati 6.5 Corre tantissimo e serve tantissimi palloni in area. (16’ st Caligiuri 6). Corradini 6.5 Molto bravo in fase difensiva anticipando molte ripartenze avversarie . Arcopinto 6.5 Smista tantissimi palloni e supporta con vigore il reparto difensivo. Mazzali 6 Si immola sugli avversari in un paio di occasioni ma non attento in occasione del pareggio. (40’ st Dallari sv). Vitiello 6.5 Guida il suo reparto con molta attenzione e concede pochissimo agli avversari. De Siati 6 Soffre un po' la concorrenza ma contribuisce alla fase offensiva. Grassi 6.5 Utilissimo sia a fermare i contropiedi avversari sia a creare gioco per la squadra. Prisco 6.5 Non riesce a trovare la gioia del gol nel primo tempo ma crea molte occasioni, suo l'assist del momentaneo vantaggio. (16’ st Casalboni 6). Lolci 6 Fraseggia molto bene con i compagni e serve molti cross interessanti. Cavallini 6 Buon inizio ma deve uscire per infortunio. 23' pt. Parracino 7 Segna ed è il più pericoloso dei suoi (40’ st Amedei sv). All. Pellacani 6 Mette in campo una formazione molto compatta che se la gioca fino all'ultimo.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400