Cerca

Under 17 Serie C

FeralpiSalò, Alessio Baresi lascia i gardesani: «Faccio un ringraziamento speciale ai miei ragazzi»

Si conclude con la sconfitta contro il Renate nei quarti di finale l'avventura del tecnico, che sarà il vice di Aimo Diana alla Reggiana

Alessio Baresi

Alessio Baresi, ex tecnico dell'Under 17 della FeralpiSalò

Mercoledì scorso si è conclusa ufficialmente la stagione (infinita) dell’Under 17 della Feralpisalò (sconfitta 3-2 dal Renate di Giancarlo Robbiati nei quarti di finale della Fase Finale) e l’esperienza con i leoni del Garda del tecnico Alessio Baresi (che seguirà Aimo Diana nel ruolo di vice allenatore con la prima squadra della Reggiana, in Serie C). Una stagione importante, che ha visto i gardesani concludere al primo posto nel loro girone 3 (con ben diciannove punti in otto giornate, sconfitti soltanto all’ultima di campionato per mano del Südtirol), raggiungere i quarti di finale a livello nazionale e conquistare il titolo di capocannoniere (grazie alle nove reti del gioiellino classe 2005 Giulio Bassini). Negli scorsi giorni, tramite il canale ufficiale del club, Baresi ha saluto il mondo FeralpiSalò, partendo dalla sua squadra, l’Under 17: «Faccio un ringraziamento speciale ai miei ragazzi, perché sono stati davvero eccezionali. Il momento che mi porterò nel cuore è la disponibilità della squadra in questa stagione. Mi hanno sempre seguito, hanno sempre cercato di fare quello che gli chiedevo. Ho visto una grande crescita in tanti ragazzi molto giovani, e questo penso che sia il più bel regalo che mi abbiano fatto».

Sempre riconoscente. È stata poi la volta del ringraziamento nei confronti della società: «Non potevano trattarmi meglio di così. Sono stati sempre vicini a noi, rappresentati dal nostro grande direttore Alex Pinardi. Ringrazio tutti, dal presidente a Pietro Lodi, Dino Capitanio, che era molto commosso. Ringrazio il mio staff, che mi ha supportato e sopportato in questa stagione lunga, difficile ma entusiasmante. Però devo dire che chi verrà al mio posto avrà la fortuna di trovare un ambiente professionale e professionista, come pochi se ne trovano in giro». Alessio Baresi era approdato alla FeralpiSalò soltanto una stagione fa, dopo una parentesi datata gennaio-giugno 2016 come allenatore in seconda della prima squadra proprio dei gardesani e proprio di Aimo Diana (che ritroverà a distanza di cinque anni). Ora si apre ufficialmente il post Baresi, e per la società non sarà di certo una passeggiata rimpiazzarlo (visti gli ottimi risultati raggiunti dall’allenatore). Ma il club è già alla ricerca del sostituto, e sono attese novità nelle prossime settimane.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400