Cerca

Under 17

Gallarate-Lonate: il colpo di testa di Lomazzi e la tripletta di Carnevale portano la vittoria per la squadra in trasferta

Nel secondo tempo i padroni di casa alzano il tiro cercando di recuperare con un gol di Zanin che arriva al 35'

Under 17 Lonate

La squadra in posa insieme al tecnico Claudio Roscelli

La partita di giocata contro il Gallarate ha portato grandi soddisfazioni al tecnico Roscelli. La squadra Under 17 del Lonate infatti sta attraversando un periodo un po' difficile per ciò che riguarda i ragazzi. Molti di loro sono ammalati o infortunati e una rosa solitamente composta da 17 ragazzi è stata ridotta a 12 elementi, che dimostrano di giocare con grande impegno come in questo caso. L'incontro si conclude 1-4, un risultato che non ci si aspetta vista anche la bravura dei ragazzi della squadra di casa.

Il tecnico Claudio Roscelli racconta: «Il nostro avversario era difficile da battere, per questo motivo siamo entrati in campo con la giusta dose di convinzione che ci avrebbe permesso di affrontare la partita nel migliore dei modi. Abbiamo subito sbloccato la partita. Dopo pochi minuti dall'inizio, su un calcio d'angolo battuto da Marongiu in direzione della mischia, Lomazzi, con un colpo di testa, segna. Subito dopo anche Rossi ha fatto un bel tentativo, scartando due avversari tira in direzione dell'angolino ma il loro portiere, Turba, ha avuto i giusti riflessi per bloccare in tempo il pallone. Al 16' su assist di Martignon, Carnevale salta l'avversario e tira un pallone rasoterra che ci permette di affrontare il resto del tempo in maniera serena. Durante tutto il primo tempo, abbiamo dominato la partita. Il Gallarate era un poco tecnico in questa fase, ci sono stati molti lanci lunghi che rimbalzavano da un lato all'altro del campo, ma nel secondo si son fatti sentire. Dopo la pausa infatti, i padroni di casa erano sicuramente più concentrati ed offensivi. Inizialmente ci hanno messo un po' in difficoltà, ci siamo ripresi quando per fortuna in attacco hanno perso palla. Velocemente Marangoni si appropria del pallone, passa a Rossi che lancia in direzione di Carnevale. Carnevale da fuori area con un ottimo tiro a giro permette al pallone di scavalcare il portiere entrando al di là della linea, in porta. Da questo momento, il Gallarate attacca moltissimo, costringendoci a rimanere nella nostra area e dopo varie azioni nella mischia che si era concentrata, Zanin segna».

Pochi minuti prima che finisca questo grande match il Lonate sorprende ancora e Carnevale realizza la sua tripletta: «Su cross di Rosaci, Carnevale che si trova davanti al portiere segna il nostro ultimo quarto gol. Voglio elogiare la squadra, hanno davvero dato il massimo. Giocare in 12 e vincere non è semplice, significa non cedere alla stanchezza, significa letteralmente non mollare mai. Il campo era davvero molto pesante a causa del maltempo di questi giorni. Anche l'arbitraggio è stato ottimo».

Il campionato non è ancora finito, l'ultima partita dell'anno per il Lonate verrà giocata il 19 Dicembre ma ne avrà altre due da recuperare a Gennaio. Questa parte si è rivelata a metà fra gioie e dolori: «Voglio mandare un saluto e una pronta guarigione a tutti i ragazzi che purtroppo non stanno giocando in questo periodo. In particolare, sono vicino a Bugnoni, che a causa di un brutto infortunio non giocherà con noi fino al prossimo anno. Posso dire che al momento abbiamo giocato bene in tutti gli incontri. A parte la Solbiatese che è davvero una squadra irraggiungibile, credo che tutte le altre siano sullo stesso livello quindi bisogna trovare il modo di acquisire la giusta mentalità per affrontare al meglio tutti gli avversari. Questo è quello che voglio dire ai miei ragazzi: giocare al massimo sempre e con la giusta attitudine. Un ultimo ringraziamento lo vorrei fare a Enrico Simiorato. Insieme gestiamo la squadra, è molto di più che un dirigente, tutto quello che fa è davvero importante per noi».

   IL TABELLINO

GALLARATE-LONATE 1-4
RETI: 5' Lomazzi (L), 16' Carnevale (L), 10' st Carnevale (L), 35' st Zanin (G), 40' st Carnevale (L)
GALLARATE: Turba, Chakiri, Omodei, Zakari, Mistro, Maklas, Melchionna, Nasta, El Bardi, Oubelladuch, Cutrupi, Zanin, Scaltritti, Di Giorgi
LONATE: Cannata, Carnevale, Fronti, Guernieri, Lomazzi, Marongiu, Martignoni, Miano, Pistorello, Piva, Rosaci, Rossi

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400