Cerca

Settimo - San Mauro: Che rasoiata Martone! Nirvana Settimo

Settimo 2002

Il Settimo di Gianfranco Palmisano prima del calcio d'inizio con il San Mauro

È stata una partita che poteva cambiare solo a seguito di un episodio, giunto al 1’ della ripresa, quello del vantaggio del Settimo, con Salis che batte il calcio di inizio a favore di Turchiarelli, il quale imbecca sulla sinistra Carè che serve a centro area Martone, che piazza un rasoterra imprendibile per Trommacco. Prima, nel 1° tempo solo tanto gioco soprattutto da parte del San Mauro, ma pochissime occasioni, solo due a favore dei gialloblu: prima al 12’ con Abas, che sfrutta benissimo una verticalizzazione di Moretti, trovandosi così solo davanti a Roggero, bravo a respingere di piede la conclusione dell’attaccante. Poi sempre Abas che, al 35’, in maniera intelligente si apre un varco per via centrale, ma invece di tirare, passa a Traorè che era in fuorigioco. La seconda frazione, non cambiava solo in virtù del vantaggio lampo dei ragazzi di Palmisano, ma grazie anche al doppio cambio effettuato alla ripresa del gioco, da parte dello stesso tecnico, con l’ingresso in campo di Salis e Martone, che oltre a partecipare entrambi all’azione del gol, portavano brio e lucidità nella manovra latitante nel primo periodo. E sempre i 2 subentrati, al 17’ confezionavano l’occasione che poteva chiudere l’incontro, con Salis che fa a spallate sulla fascia destra, fino ad arrivare al cross per Martone, che al volo gira immediatamente in porta: Trommacco respinge di riflesso con i pugni. Il San Mauro, può recriminare sull’opportunità avuta pochi istanti prima, allorché Satri batte una punizione con Russo che svetta in area colpendo di testa: la sfera colpisce la base del palo alla sinistra di Roggero.

Settimo 4-2-3-1 All. Palmisano 7 I suoi giocano con calma e praticità. Roggero 7 Bravo sulle occasioni degli avversari. Suisio 7 Copre bene. 22’st Tosoni 6.5 Si fa valere sin da subito. Carè 7 Motorino instancabile. Ursillo 7 Sbaglia pochissimi interventi. Colangelo 7 Impeccabile ed intelligente. Turchiarelli 6.5 Abile a far ripartire l’azione in velocità. Parisi 6 Non brillantissimo. Curreli 6 Ci prova e si applica. Primomo 6 Duella, non toglie mai la gamba. 37’st Scrivanti sv Musumeci 5.5 Bada più a battibeccare che giocare. 1’st Salis 7 Porta vivacità sulla sua fascia. Piotto 5.5 Più nervoso che concentrato. [caption id="attachment_133613" align="alignleft" width="150"]Christian Martone Settimo Under 17 Christian Martone, match-winner dell'incontro[/caption] 1’st Martone 7.5 L’uomo della provvidenza. DIR: Tavaglione. [caption id="attachment_133621" align="aligncenter" width="900"]San Mauro Under 17 Il San Mauro di Salvatore Sorbello[/caption]

San Mauro 3-5-2 All. Sorbello 7 Gran prestazione su un campo tosto. Trommacco 7 Reattivo e dinamico tra i pali. Fiandaca 6.5 Duttile, spostato più volte nello scacchiere del modulo. Iuliani 6 Soffre le punte avversarie. 24’st Demi 6 Buona doppia fase. Russo 6.5 Difende e punge concretamente. Menegaldo 6.5 Comanda lui la retroguardia. 35’st El Biyani sv Cavallaro 6.5 Crea superiorità. Moretti 6 Prova qualche conclusione da fuori. 11’st Silue 6.5 Prova a dettare i tempi. Tudose 6 A volte si perde. Traorè 6.5 Volenteroso, ma a volte troppo statico. Satri 6.5 Fa gioco e girare palla molto bene. 35’st Agrebi sv Abas 6.5 Piedi meravigliosi, testa un po' meno. DIR: Cavallaro.

Settimo 1 San Mauro 0 RETI: 1' st Martone (Se). AMMONITI: El Biyani (Sa), Turchiarelli (Se), Curreli (Se). ARBITRO: Meta di Torino 6.5 Gestisce bene, e fischia l’indispensabile.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400