Cerca

Under 17

Beppe Viola-San Giorgio: Poker viola con la Vitamina C, Covello-Ciulla-Carena

Buona la prima della squadra di Campasso, biancazzurri in campo full 2006 e con tanti ex

San Giorgio Under 17

Il San Giorgio 2005 festeggia il poker a fine partita

San Giorgio Vitamina C, Andrea Covello, Emanuele Ciulla e Alessandro Carena firmano il successo per la squadra di Lorenzo Capasso per quello che è il derby degli ex, dato che il blocco del Beppe Viola, composto totalmente da 2006, proviene da via Nitti. A determinare il successo viola però è tutto il collettivo di Capasso, guidato da un impeccabile Vittorio Lucà al centro della difesa e magistralmente diretto a centrocampo dal capitano Francesco Sorbo. Il Beppe Viola di Alessandro Siracusa è invece una prospettiva sul futuro, un gruppo che quest'anno farà tanta palestra sotto leva per la Under 17 della prossima stagione, c'è tutto un lavoro che il giovane tecnico biancazzurro sta gestendo nel doppio impegno di una rosa composta da 31 giocatori che affronta anche il campionato Under 16.

Modulo diabolico per il San Giorgio che gioca praticamente senza punte di ruolo, ci sono Vander Elst largo a sinistra, Carena sulla fascia opposta e il mancino Ciulla col numero 10 sulle spalle ad agire come un "vero falso nove". Siragusa schiera invece la difesa a tre, con a centrocampo due mezzali forti fisicamente (Grasso e Di Todaro) ai lati del dinamico Colangelo, in avanti Limonciello e Migliaccio, ma quello che creerà più problemi alla retroguardia viola sarà il subentrato Emanuele Gotro. Il San Giorgio passa subito in vantaggio con Covello, bravo a inserirsi in un disimpegno della difesa di casa e a fulminare Bessone. Il portiere di casa poi atterra in area Ciulla, rigore ineccepibile decretato dal bravo fischietto Odasso della sezione di Torino. Dagli 11 metri il numero 10 viola spiazza Bessone. Il BV, sotto di due reti e una pioggia mai vista, si rimbocca le maniche, iniziando a reggere l'urto del San Giorgio e a prendere metri verso la porta difesa da Settimo. Due occasioni in 3 minuti per i biancazzurri, entrambe su iniziative di Di Todaro che al 25' ruba palla a Gastone, fa 40 metri palla al piede e serve basso per Limoncelli che preso in controtempo dal passaggio un po' arretrato calcia col corpo in avanti e manda alto. Ancora Di Todaro per la torre di Grassi e il tiro al volo di Terzulli, esterno della rete. Nel frattempo tra i padroni di casa è entrato Gotro per un non brillantissimo Migliaccio. E' il San Giorgio invece a chiuderla con una rasoiata di Ciulla dal vertice dell'area di rigore. Completa il poker Alessandro Carena che segna un gran bel gol da posizione defilata, con il sinistro da destra, dopo 70 secondi dall'inizio del secondo tempo. Il San Giorgio opera tutti e sette i campi a disposizione a parte Schettini, il Beppe Viola cerca con tanta volontà almeno il gol della bandiera, supportato dalla vivacità di Gotro in attacco, bravissimi Lucà e compagni a tamponare ogni velleità avversaria.

IL TABELLINO

BEPPE VIOLA-SAN GIORGIO 0-4

RETI: 10' Covello (S), 19' rig. Ciulla (S), 40' Ciulla (S), 1' st Carena (S).

BEPPE VIOLA (3-5-2): Bessone 7, Palumbo 6, Marasso 6.5, Grasso 6 (24' st Rivera 6), Zunino 6 (7' st Cassano 6.5), Colangelo 6.5 (7' st Guido L. 6), Guido A. 6.5, Di Todaro 7, Migliaccio 6 (14' Gotro 7.5), Limonciello 6 (18' st Piantamura 6), Terzulli 6 (1' st Puglisi 6). All. Siragusa 6.5. Dir. Sapienza - Colangelo.

SAN GIORGIO (4-5-1): Settimo 6, Fucale 7, Gastone 6.5 (11' st Mondalucio 6), Marino 6 (26' st Sorbo Andrea 6), Lucà 8, Covello 7 (30' st Cara 6), Acconcia 6.5 (16' st Negri 6), Sorbo Francesco 7, Carena 7 (4' st Milito 6), Ciulla 7.5 (16' st Pilotti 6), Vander Elst 6.5 (16' st Pozzato 6). A disp. Schettini. All. Capasso 7. Dir. Calato - Gastone.

ARBITRO: Odasso di Torino 7.

AMMONITI: 21' Zunino (B), 27' Acconcia (S), 46' Marino (S). ANGOLI: 0-8.

LE PAGELLE

BEPPE VIOLA

Bessone 7 Causa il rigore, ma si riscatta alla grande con almeno tre parate strepitose.

Palumbo 6 Centrale di destra, contiene le avanzate di Vander Elst e Gastone.

Marasso 6.5 Tra i migliori dietro, in campo per 90 minuti, si va valere in copertura.

Grasso 6 Gran fisico e buon passo, tampona e riparte in mezzo al campo.

24' st Rivera 6 Arpiona qualche buon pallone, non demerita in mediana.

Zunino 6 Perno centrale della difesa e capitano, resiste agli attacchi viola, poi staffetta con Cassano.

7' st Cassano 6.5 Entra lui e il Beppe Viola non prende più gol...

Colangelo 6.5 Guerriero biondo in mezzo al campo a fare scudo davanti alla difesa, gioca finché ne ha. 

7' st Guido L. 6 Quasi un tempo senza a tamponare qua e la.

Guido A. 6.5 Inesauribile, corre e ripiega sulla fascia di competenza.

Di Todaro 7 Tra i più attivi e intraprendenti, qualcosa la sbaglia ma insieme a Gotro è quello che spinge di più.

Migliaccio 6 Non in giornata, Siragusa lo toglie subito.

14' Gotro 7.5 Entra alla grande, è sicuramente il migliore dei suoi, portando offensive alla difesa del San Giorgio fino alla fine.

Limonciello 6 Eroe di giornata con la Under 16, meno incisivo con la Under 17.

18' st Piantamura 6 Si piazza davanti, non tantissimi spunti.

Terzulli 6 Esterno a tutta fascia a sinistra, gli capita anche una bella palla, trova l'esterno della rete.

1' st Puglisi 6 Subentra a centrocampo e cerca di legare il gioco biancazzurro.

All. Siragusa 6.5 Gestore del gruppo per il biennio Allievi, sa che ha una squadra che può dare frutti sul lungo termine.

SAN GIORGIO

Settimo 6 Interventi veri e propri ne deve fare pochi, anche se con la palla scivolosa bisogna sempre stare attenti.

Fucale 7 Quando si ricorda di avere un gran tiro ci prova senza pensarci, Bessone gli dice di no, buona partita sulla fascia destra.

Gastone 6.5 Supporta bene Vander Elst sulla corsia di sinistra, gestendo bene i tempi delle due fasi.

11' st Mondalucio 6 Dà il cambio a Gastone e resta vigile sul suo lato.

Marino 6 Energico negli interventi, sfrutta la stazza per andare a saltare in avanti.

26' st Sorbo Andrea 6 Entra da centrale e non si lascia sorprendere.

Lucà 8 Che partita al centro della difesa, sbaglia veramente nulla, elegante e imperioso.

Covello 7 La sblocca e sfiora anche la doppietta, ottimo incursore di centrocampo.

30' st Cara 6 Ex Sant'Ignazio, entra e fa pressing sulla trequarti avversaria.

Acconcia 6.5 Mezzala di sostanza, lo vedi poco ma il suo contributo è prezioso.

16' st Negri 6 Tra gli storici del San Giorgio, piedi buoni, agisce bene in trequarti di campo.

Sorbo Francesco 7 Leader tecnico della formazione viola, indossa anche la fascia di capitano, dirige la manovra con i suoi passaggi calibrati.

Carena 7 Gran lavoro sulla destra dove fa l'esterno di centrocampo, segna un gol di tecnica, potenza e precisione.

4' st Milito 6 Entra e si butta subito in avanti, quasi si procura un calcio di rigore.

Ciulla 7.5 Piede caldo (e preciso). Ovviamente parliamo del mancino.

16' st Pilotti 6 Altro ex SIS, ritrova il ruolo di attaccante, va però poco al tiro.

Vander Elst 6.5 Esterno a sinistra, nel primo tempo crea un bel po' di coccasioni.

16' st Pozzato 6 Pericoloso, Bessone gli nega anche il gol nel finale.

All. Capasso 7  Classe '97 mette bene la squadra in campo, sempre attento in panchina, si concede anche qualche palleggio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400