Cerca

Under 17

Piossasco-Beiborg: La corazzata di Pusceddu travolge i granata.

Prima mezz'ora equilibrata, poi emergono gli ospiti.

Beiborg U17

Beiborg 2005 (Under 17)

Fra Beiborg e Piossasco è la formazione di Pusceddu ad avere la meglio con l'ottima vittoria per 2-11. I ragazzi di Sanchez reggono per i primi quaranta minuti di gioco riportandosi sul pareggio per due volte, poi il Beiborg ci mette tutta la sua qualità e affonda gli avversari. Il Piossasco scende in campo con 12 uomini in totale a causa di varie assenze per motivi personali e quattro per la mancanza del Certificato Plurimo che serve a dimostrare la nascita, la residenza nel Comune e le vaccinazioni effettuate. Sanchez, all. Piossasco: «Non capisco perchè i miei ragazzi non abbiano potuto disputare la partita per la mancanza di questo documento. Questa situazione non ha senso. I miei ragazzi sono anche andati a farsi questo documento, ma a Orbassano non andavano i computer. Non ha senso che loro non possano giocare per questo». Una situazione certamente spiacevole che dovrà essere risolta il prima possibile.
Equilibrio. La prima frazione di gara è stata in bilico sul punteggio anche se il Beiborg faceva la partitas macinando gioco e azioni. Le ripartenze del Piossasco, però, sono pericolose e letali e tengono il punteggio sul filo. Pronti, via gli ospiti segnano dopo due minuti con Ciobanu su assist di Parolo: lancio lungo, Ciobanu tira e con Adinolfi in parata, ma la palla resta lì e Valencia non riesce a impedire alla palla di entrare. Al 5' pareggia Piccoli che sfrutta la difesa alta del Beiborg per ricevere un lancio lungo dalla difesa e colpire Crepaldi. La squadra di Pusceddu si riporta in vantaggio con Candigliota che sfrutta una mischia in area da angolo e segna alla destra di Adinolfi. Al 26' Caccamo effettua un bel cross dalla trequarti destra verso l'area destinato a Piccoli, ma viene anticipato da Lamantia che tiene le braccia larghe e causa un calcio di rigore colpendo la palla con la mano. Sugli undici metri va Manea che segna la rete del 2-2. Ultimo sorpasso della gara al 37' quando Vitaliano commette fallo in area su Ciobanu e ne deriva il calcio di rigore trasformato da Parolo per il 2-3.
Spezzato. Pochi minuti dopo Giani segna il 2-4 con una bella girata di destro in area e da lì il Piossasco crolla. Il Beiborg non commette quasi più errori e continua a macinare gol. Il primo tempo termina sul parziale di 2-5 a causa dell'autorete di Valencia in collaborazione con Placidi. Nel secondo tempo Candigliota segna altri due gol e chiude il match con una bella tripletta. Ciobanu segna il gol del 2-7 firmando la personale doppietta. Al 20' st Suriani segna il 2-8. Pomatto entra dalla panchina e segna al 34'. L'ultimo gol infine lo firma Corrarati al 42'.

IL TABELLINO

PIOSSASCO-BEIBORG 2-11


RETI: 2' Ciobanu (B), 5' Piccoli (P), 14' Candigliota (B), 27' rig. Manea (P), 37' rig. Parolo (B), 40' Giani (B), 48' aut. Valencia (P), 1' st Candigliota (B), 11' st Ciobanu (B), 20' st Suriani (B), 28' st Candigliota (B), 34' st Pomatto (B), 42' st Corrarati (B).

PIOSSASCO (4-4-2) Adinolfi Fabio 6, Placidi 6, Vitaliano 6, Valencia 6, Gogolos 6, Manea 6, Caccamo 6, Magnano 6, Lisci 6 (11' st Esparza Montero 6), Ragusa 6, Piccoli 6. All. Sanchez 6. Dir. Lisci.

BEIBORG (3-5-1-1): Crepaldi 7 (28' st Di Gianni sv), Lamantia 7, Parolo 7.5, Mongiello 8, Vairo 7.5 (11' st Carione 7.5), Giani 8 (19' st Zarbo 7.5), Maero 8 (19' st Spilberga 7.5), Suriani 8 (26' st Pomatto 7.5), Ciobanu 8 (25' st Russo sv), Corrarati 8.5, Candigliota 8.5. A disp. Stoian. All. Pusceddu 8. Dir. Parolo.

ARBITRO: Barale di Pinerolo 6

AMMONITI: 32' Piccoli (P), 39' Manea (P).

LE PAGELLE

PIOSSASCO

Adinolfi Fabio 6 Effettua delle parate spettacolari. 
Placidi 6 Patisce gli esterni avversari.
Vitaliano 6 Ingenuo sul rigore.
Valencia 6 Sfortunato in occasione dell'autogol.
Gogolos 6 Soffre gli attaccanti del Beiborg.
Manea 6 Uno dei migliori, tiene troppo la palla in certi frangenti.
Caccamo 6 Buona prestazione, non molla mai da vero capitano.
Magnano 6 Prestazione complicata in mezzo al campo.
Lisci 6 Giornata difficile.
11' st Esparza Montero 6 Entra e aiuta i compagni.
Ragusa 6 Supporta più che può in fase difensiva.
Piccoli 6 Un po' nervoso, bravo sul gol.
All. Sanchez 6 Bene la prima mezz'ora.
Dir: Lisci.

BEIBORG

Crepaldi 7 Si è sporcato poco i guanti. ( 28' st Di Gianni sv)
Lamantia 7 Ingenuo in occasione del rigore e del primo gol subito.
Parolo 7.5 Bella trasformazione dagli undici metri.
Mongiello 8 Protagonista sull'esterno.
Vairo 7.5 Buona fase difensiva.
11' st Carione 7.5 Entra bene in campo.
Giani 8 Ottima prestazione in mezzo al campo.
19' st Zarbo 7.5 Gran supporto dalla panchina.
Maero 8 Molto bene sulla fascia.
19' st Spilberga 7.5 Anche lui da il suo apporto alla squadra.
Suriani 8 Il gol è la ciliegina sulla torta della sua prestazione.
26' st Pomatto 7.5 Entra dalla panchina e segna.
Ciobanu 8 Sbaglia qualche gol nel secondo tempo, ottima prestazione condita da due gol. ( 25' st Russo sv)
Corrarati 8.5 Riesce a togliersi la gioia del gol, prestazione sontuosa.
Candigliota 8.5 Difficile trovare un migliore in campo, ma lui ci va vicino con gol e assist a volontà.
All. Pusceddu 8 Buon inizio di campionato dei suoi.
Dir: Parolo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400