Cerca

Under 17 Femminile

Real Meda-Como: Tripletta Kouda, Antoniazzi su punizione. Vittoria di prestigio per le giovani Pantere di Andrea Dubini

Terzo successo stagionale per le bianconere, tutte 2007, che vogliono vivere un campionato da protagoniste

Real Meda Under 17

La formazione del Real Meda scesa in campo contro il Como

Un sabato davvero speciale per il Real Meda Under 17 di Andrea Dubini, capace di superare di slancio il Como tra le mura amiche grazie a una splendida prestazione corale, e alla vena realizzativa di Alima Kouda, sorella di Rachid Kouda, talento in forza alla Folgore Caratese in Serie D con una recente parentesi nella Primavera del Cagliari. Per le giovani Pantere è la terza vittoria in questo campionato dopo il 7-0 d'esordio alle Azalee, e la netta affermazione contro le Footbal Milan Ladies. Da prendere invece con le pinze le sconfitte contro Inter e Milan, che giocano per valori e qualità un campionato a parte.

Principessa Alima. Primo tempo ricco di emozioni con il Real Meda capace di portarsi sul doppio vantaggio dopo soli dieci minuti. Entrambi gol sono siglati da Kouda, che dopo la rimonta confezionata dal Como (capace di portarsi sul 2-2 già alla mezz'ora), propizia con una percussione anche il calcio di punizione che Antoniazzi trasformerà nel 3-2. La partita si mantiene su buoni livelli di intensità anche nel secondo tempo fino al gol del 4-2 che mette al sicuro il risultato. Azione di squadra per il Meda che cambia campo da una parte e dall'altra fino a trovare libera Kouda, bravissima a siglare la sua tripletta personale.

Il commento del tecnico. «Devo dire che è stata una partita piuttosto fisica - analizza l'allenatore di casa Andrea Dubini - in cui almeno i primi gol sono stati propiziati anche da alcuni errori. Noi siamo state molto brave a tenere il campo e a sfruttare le occasioni. Loro hanno creato più gioco ma non sono riuscire a essere troppo spesso pericolose. Ai punti ci può senza dubbio stare la nostra vittoria, contando anche che siamo una pura 2007 e anche oggi abbiamo giocato sotto età. Contro Milan e Inter c'è stata troppa differenza, ma credo che nelle altre gare potremo sempre dire la nostra. Migliore in campo? Ovviamente Kouda si è presa la scena, ma la prestazione è stata davvero ottima da parte di tutte le ragazze.

IL TABELLINO

Real Meda-Como 4-2
RETI (2-0, 2-2, 4-2): 5' Kouda (R), 10' Kouda (R), 20' Sala (C), 29' Sabbadin (C), 40' Antoniazzi (R), 20' st Kouda (R).
REAL MEDA: Villa, Lucchesi, Bobbo, Gonnella, Di Nardo, Viganò, Kouda, Ballabio (9' st Bianco), Antoniazzi (31' st Meda), Sasso, Picozzi (1' st Colombo). All. Dubini.
COMO: Piffaretti, Scotece, Martinez Quinteros, Fabbris, Piatti, Balatti, Sala, Donatiello, Lucca, Sabbadin, Gatti. A disp. De Ferdinando, Carraro, Mauri. All. Tarantini.
ARBITRO: Rio di Milano.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400