Cerca

Under 17

Pareggio ingiusto, ordina alla sua squadra: «Toglietevi davanti e fateli segnare»

Bellissimo gesto di sportività, si giocavano il terzo posto in campionato, ma: «Nel calcio ci vuole fair play»

Daniele Confalone Under 17 Caselette

Daniele Confalone, allenatore della Under 17 del Caselette

«Nel calcio come nella vita ci vuole fair play». Daniele Confalone, tecnico del Caselette, arriva dalla Scuola Calcio e a certi aspetti ci tiene particolarmente. Ma tutta la panchina neroverde era d'accordo su questa decisione, anche i dirigenti Pietro Petrillo e Andrea Granero, ecco quello che è successo.

Sanmauro-Caselette, Girone A Under 17 di Torino, a sorpresa i padroni di casa allenati da Michele Signoriello sono in vantaggio per 2-1: gol di Simone Petrilli e di Lorenzo Rizza in semirovesciata per il Sanmauro, di Francesco Iacobone per il Caselette.

Quando mancano circa 10 minuti alla fine della partita, l'arbitro fa giocare una palla a due. Il direttore di gara, Salvatore Trapasso di Chivasso, scodella il pallone a pochi metri dalla porta del Sanmauro e il Caselette con Daniele Antoniazzi segna gol del 2-2. 

Allenatore e dirigenti del Caselette ritengono antisportivo questo gol e danno disposizioni alla propria squadra: «Non è giusto, fateli segnare». E così il Sanmauro batte palla al centro, il Caselette di apre come il Mar Rosso al passaggio di Mosè e fa arrivare comodamente Lorenzo Rizza con la palla fin dentro la porta. E' il gol del definitivo 3-2 per il Sanmauro.

Come se non bastassero i colpi di scena, al 97' il Caselette avrebbe la possibilità di pareggiare su rigore, dagli 11 metri il portiere gialloblù Antonio Potuto salva il risultato respingendo il penalty proprio ad Antoniazzi.

Un risultato inaspettato dato che il Caselette (quarto) lottava per chiudere il campionato al terzo posto, quasi impossibile da raggiungere adesso: meno 6 punti dal Valdruento a due giornate dalla fine.

«Apprezziamo il gesto del Caselette - spiega Michele Signoriello, tecnico del Sanmauro e che in passato ha allenato anche al Vanchiglia -, mi sembrava giusto sottolinearlo, sono stati molto corretti».

TIENITI AGGIORNATO SULLE GIOVANILI E SUI DILETTANTI, SCARICA LA NOSTRA APP

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400