Cerca

Under 18

Mariano-Cinisello: le teste di Colzani e Meregalli regalano un'immensa gioia a Ferri

Dopo un primo tempo equilibrato i gialloblu dominano la ripresa e fanno tre punti: micidiali nei calci piazzati

Tumiatti Jacopo

Il centravanti numero nove del Cinisello Jacopo Tumiatti

Partita molto combattuta a Mariano Comense con i padroni di casa che entrano bene in partita e riescono a segnare subito al 10' con un gol su calcio piazzato. Grande reazione degli ospiti che riescono a rimettere in piedi la partita con grande carattere e a segnare il pareggio con un'azione personale di Tumiatti. Finale di tempo ricco di emozioni con i ragazzi di Premoli addirittura vicini al vantaggio. Nella ripresa i padroni di casa si prendono il campo, dominano giocando un grande calcio e sfruttano la superiorità numerica per segnare ancora su calcio piazzato il gol vittoria; finale gestito bene da Ferri e i suoi che portano a casa  la partita.

Gli episodi Ingresso in campo perfetto da parte dei padroni di casa che con la giusta cattiveria e il giusto carattere approcciano bene la gara e vanno in vantaggio dopo dieci minuti su calcio di punizione: battuta di Miccoli che trova a centro area l'incornata vincente di Colzani che di testa anticipa tutti e mette la sfera alle spalle di Cirillo. Al 25' sono gli ospiti ad andare in gol con il pareggio di Tumiatti: grande azione del centravanti di Ferri che scarta mezza difesa e con il destro incrociato fa 1-1. Ad inizio ripresa l'episodio chiave del match: Marangoni riceve un pallone sulla trequarti, lo stoppa male e nell'inseguire la sfera allunga la gamba e prende in pieno l'avversario con la pianta del piede; per il direttore di gara è rosso diretto. Su questa stessa punizione i padroni di casa puniscono e lo fanno con un altro colpo di testa questa volta di Meregalli che fa 2-1. Per il resto del secondo tempo la partita è in mano a Ferri e i suoi che in gestione portano a casa i tre punti.

Le parole Max Ferri soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi e guarda avanti: «Abbiamo fatto una grande partita, abbiamo giocato un buon calcio e siamo soddisfatti, dobbiamo continuare così, non dobbiamo mollare». Amareggiato per la sconfitta Riccardo Premoli: «La partita è stata molto combattuta, potevamo riuscire a pareggiare: Nel primo tempo ci siamo comportati bene; siamo andati sotto, ma abbiamo messo tutto subito a posto. Nella ripresa bravi loro a metterci in difficoltà, ma quel rosso diretto ci ha tagliato le gambe, anche perché un minuto dopo sulla stessa punizione abbiamo subito il 2-1. Dobbiamo rialzarci e continuare a giocare partita dopo partita».

IL TABELLINO

MARIANO-CINISELLO 2-1.
RETI (1-0, 1-1, 2-1): 10' Colzani (M), 25' Tumiatti (C), 10' st Meregalli (M).
MARIANO: Biscaro 6.5, Panicucci 7, Aranzulla 7, Colzani 7.5 (50' st Orsenigo sv), Mazzuccato 7 (35' st Tagliabue sv), Rovati 6.5, Aceto 6.5, Di Franco Savio 6.5, Sanzò 7 (25' st Abbracciavento 6.5), Miccoli 6.5 (10' st Pozzi 6.5), Meregalli 7.6. A disp. Labita, Lancellotti.
CINISELLO: Cirillo 7, Marangoni 6.5, Maffeis 6.5, Sartorato 6.5 (17' st Lotti 6), Spagnuolo 6.5 (36' st Prina sv), Lazazzera  6.5, Compiani 6.5 (29' st Brambilla 6), Amore 7, Tumiatti 7.5, Rivellini 6.5 (21' st Cimarosti 6), Schiano 6.5 (9' st Virga 6). A disp. Pascale, Brentaro.
ESPULSI: Marangoni (C).
AMMONITI: Miccoli (M), Di Franco Savio (M), Tumiatti (C).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400