Cerca

Under 18

Alcione-Cassina: Tinelli firma una doppietta, Chebotar e Ferrarese chiudono la partita con due euro-gol spettacolari

La squadra di Di Trani gioca una gara perfetta salendo al primo posto in classifica, per la squadra di Foini serve a poco la rete di Costa

Marco Tinelli, difensore Alcione Under 18

Il difensore è stato autore di una pregevole doppietta

Termina 4-1 la partita tra Alcione e Cassina, grazie alla doppietta di Marco Tinelli e alle reti di Diego Chebotar e di Mirko Ferrarese, che hanno messo la partita in discesa per la squadra di Damiano Di Trani, che sale al primo posto in classifica a quota 19 punti, superando momentaneamente il Sant'Angelo attualmente a 17 punti, che dovrà giocare domani la difficile sfida contro il Rozzano. Il Cassina gioca un secondo tempo d'orgoglio e riesce a segnare il gol del 3-1 provvisorio con Marco Costa, che vale il gol della bandiera. I ragazzi di Stefano Foini restano a quota 10 punti a metà classifica.

Prendere il largo. La gara inizia con l'Alcione molto aggressivo e vogliosa di recuperare il pallone vicino alla porta per segnare il gol del vantaggio nei primi minuti di gara, e riesce a prendere in mano le redini del centrocampo, facendo la partita. Al 15' arriva l'episodio che sblocca l'incontro: rigore assegnato dall'arbitro Soresina per un fallo di mano in area di rigore del Cassina: sul dischetto si presenta Tinelli, che con il sinistro spiazza il portiere Manzotti incrociando la conclusione dagli undici metri, portando l'Alcione in vantaggio. Al 20' il Cassina ha l'occasione per trovare il gol del pareggio con Marcello Galbiati che, tutto solo davanti al portiere, supera il portiere con un pregevole pallonetto, ma il grande salvataggio in extremis di Danilo Ciulla evita il gol del 1-1. Anche in questo caso si verifica la dura legge del gol, "gol sbagliato, gol subito", e che gol: al 29' Chebotar prende palla all'altezza del cerchio di centrocampo, supera un avversario in dribbling e dai trenta metri scarica un destro potentissimo che si insacca sotto l'incrocio dei pali. 

Calcio spettacolo. Le squadre iniziano la ripresa sul punteggio di 2-0 in favore dei padroni di casa, ma gli ospiti cercano di alzare il baricentro per trovare il la rete che riaprirebbe la gara. Al 11' però arriva il gol che chiude la partita, il più bello della serata: Iosa, dopo un'ottima azione corale arriva sul fondo e crossa al centro un pallone a mezz'altezza che trova Ferrarese che con audacia tenta la rovesciata e viene premiato trovando una traiettoria che termina dolcemente sotto l'incrocio dei pali, strappando l'applauso dei presenti al campo, portando il risultato sul 3-0. Il Cassina cerca di reagire nuovamente e trova stavolta il gol del 3-1 al 25' con Costa che svetta di testa sul cross da calcio d'angolo battuto da Petta e infila Covelli. Al 40',  a match già terminato arriva il secondo gol di Tinelli che trova il gol direttamente da calcio d'angolo, il cosiddetto "gol olimpico", sfruttando anche l'intervento non impeccabile di Manzotti, fissando il punteggio sul 4-1. 

IL TABELLINO

ALCIONE-CASSINA 4-1
RETI (3-0, 3-1, 4-1): 15' rig. Tinelli (A), 29' Chebotar (A), 11' st Ferrarese (A), 25' st Costa (C), 40' st Tinelli (A).
ALCIONE (4-2-3-1): Covelli 7 (18' st Nocera 6), Curridori 7, Tinelli 8 (41' st Mancuso 6), Muzzi 7, Ciulla 7 (26' st Galafassi 6), Dragone 7.5, De Crescenzo 7 (7' st Iosa 6.5), Marro 7 (26' st Bulgari 6), Ferrarese 7.5 (35' st Ossama 6), Pellegrini 7.5, Chebotar 7.5 (32' st Romano Mattia sv). A disp. Galletti, D'Addato. All. Di Trani 7.
CASSINA (4-3-3): Manzotti 6.5, Gabbiadini 6, Dreni 6 (37' st Feleppa sv), Montagna 6 (41' st Triolo sv), Comicini 6, Costa 6.5, Vitale 6 (9' st Pozzi 6.5), Caldarera 6 (1' st Dugnani 6), Galbiati 7, Petta 6, Cascia 6 (9' st Colpani 6). A disp. Rossi, Corbo. All. Foini 6.
ARBITRO: Soresina di Lomellina  6.5.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400