Cerca

Monza-Genoa Under 18: Il Genoa non riesce a imporsi contro il Monza

Monza-Genoa under 18

Monza-Genoa under 18

Il Genoa domina la gara sotto il punto di vista del gioco, ma il Monza non si tira mai indietro; il risultato finale di 2-2 sta stretto alla squadra ospite. Le due squadre partono sin da subito con ritmi altissimi; grazie a ciò, il Genoa subito al 1' minuto si trova davanti alla porta controllata da Priori con Bilel, che calcia sull'esterno della rete. All'8' Vessella effettua un cross che attreversa tutta l'area e sul lato opposto Nesci raccoglie il pallone, calcia, ma il portiere del Monza si fa trovare pronto e blocca; l'occasione seguente arriva al 14' con Caizza che perde palla nella sua metà campo, il n° 10 del Genoa salta l'uomo e calcia, ma Priori si fa trovare ancora pronto. Il risultato si sblocca al 21' con un ottimo tringolo tra Folla e Prinelli, la palla poi finisce tra i piedi di Caizza che calcia senza pensarci due volte, il tiro viene deviato e trova il fondo della rete. Al minuto 39' il Monza fa una grande azione e arriva nella metà campo avversaria, cercato e trovato Folla,che controlla, si gira, ma non riesce a raddoppiare il vantaggio. La squadra allenata da Monguzzi al 42' riparte in contropiede, trova Folla, con una sponda eccellente serve Caizza, che da fuori area piazza la conclusione, ma Allarmati gli risponde facendo una grande parata. Il Genoa inizia il secondo tempo con ben altre motivazioni e subito al 1' minuto, il neo entrato Piccardo serve tra le linee Bamba, che freddissimo salta il portiere e mette a segno il gol del pareggio; al 10' la squadra allenata da Ruotolo crea una bellissima azione sull'out di destra, Biaggi serve Nesci all'altezza del dischetto del rigore, ma non riesce a calciare come dovrebbe. Il Genoa al 18' ribalta il risultato, con Vassallo che scodella in area per Giacchino e di sua conseguenza, con un ottimo guizzo, guadagna un calcio di rigore, trasformato da Bamba. Al 22' il Genoa ottiene un corner, viene battuto da Giacchino, che trova Bolcani davanti alla porta, ma non riesce a concludere. Per merito della stanchezza, la partita si spegne fino a quando al 34' il Genoa riparte in contropiede con Piccardo che fa 30 metri con la palla, calcia, ma davanti a sè trova Priore che gli nega il gol. Il Monza al 39' conquista palla, Riva salta l'uomo e serve Folla, che controlla, calcia e segna la rete del pareggio; subito dopo al 40' Cusati esegue un bellissimo cross destinato a Prinelli, senza pensarci calcia al volo e segna, ma il vantaggio del Monza viene annullato dal direttore di gara, che fischia fuorigioco. Il match si chiude con il Monza protagonista che si trova in area con Zito, ma calcia sopra la porta controllata da Allarmati.

IL TABELLINO

Reti: 21' pt Caizza; 1' st Bamba; 18' st Bamba; 39' st Folla. Monza (4-3-1-2): Priori 6.5; Donati 6 (3' st Cusati 5.5), Fanelli 6.5 (1' st Perucchetti 6), Minotti 6 (25' st Tocci 5.5), Kojdheli 6.5; Bombino 6.5, Caizza 6.5 (18' st Dragone 6), Prinelli 6.5; Zito 5.5; Folla 6.5, Mento 5.5 (18' st Riva 6.5). A disp. Cella, Biscotti, Riu, Latorre. All. Riccardo Monguzzi 6.5. Genoa (3-5-2): Allarmati 6; Parodi 6, Ghigliotti 6.5, Bolcano 6 (29' st Paoloni 6.5); Nesci 7, Vessella 5.5 (18' st Dimitrijevic 6), Biaggi 5.5, Vassallo 6 (18' st Castiglione 6), Fossati 5.5 (1' st Giacchino 7); Bamba 7 (44' st Antic sv); Bilel 5.5 (1' st Piccardi 6.5). A disp. Della Pina, Zanetti, Orvieto. All. Gennaro Ruotolo 7. Arbitro: Peletti 6.5. Ammoniti: 45' pt Bilel, 4' st Parodi, 28' st Ghigliotti, 42' Monguzzi (All. Monza)

LE PAGELLE

Monza (4-3-1-2) All. Monguzzi 6.5 Da tante indicazioni ai suoi ragazzi, cerca sempredi motivarli. Priori 6.5 Esegue parate molto difficli e importanti, non para il rigore per poco. Donati 6 Non si fa trovare sempre pronto, spesso soffre le sovrapposizioni del terzino avversario, ma cerca sempre di rimediare a ogni errore. ( 3' st Cusati 5.5 autore del fallo in area di rigore, un po' in difficoltà). Fanelli 6.5 Ottima la fase offensiva, spesso mette in difficoltà gli avversari, ci mette tanta impegno. ( 1' st Perucchetti 6 Cerca di fare sia la fase offensiva, sia quella difensiva). Minotti 6 Esegue una diagonale fondamentale nel secondo tempo che salva il risultato, impiega un po' di tempo per entrare nel ritmo partita. ( 25' st Tocci 5.5 non riesce ad esprimere il suo potenziale). Bombino 6.5 Fa ordine a centrocampo e sfrutta molto bene la sua tecnica, cerca sempre di fare la giocata corretta. Kojdheli 6.5 Tanta forza fisica e sempre deciso, spesso impedisce all'avversario di ricevere la palla. Caizza 6.5 Perde tanti palloni rischiosi nel primo tempo, però sblocca il risultato portando in vantaggio il Monza. ( 18' st Dragone 6 Ci mette tanto agonismo e tanta corsa, partita solida). Prinelli 6.5 Si inserisce molto e viene cercato dai compagni, non riesce a impreziosire la sua gara con il gol perchè gli viene annullato. Folla 6.5 Un po' in ombra nella prima metà di gara, nella ripresa protegge bene ogni pallone che riceve e pareggia il risultato a 5' dalla fine. Zito 5,5 Non crea molto, sbaglia il possibile gol che avrebbe portato la sua squadra in vantaggio. Mento 5.5 Non ha una buona gestione dei possessi, fa fatica ad arrivare al tiro. ( 18' st Riva 6.5 Lotta su ogni palloni, serve l'assist al suo compagno per il pareggio). Genoa (3-5-2) All. Ruotolo 7 Da consigli ai suoi giocatori, durante l'intervallo incita i suoi ed esegue due cambi fondamentali. Allarmati 6 Commette qualche errore sotto il punto di vista dell'impostazione, protegge bene la sua porta. Nesci 7 Tanta corsa, svolge la fase offensiva molto bene e sbaglia poco. Costante. Vessella 5.5 Spesso sbaglia in fase d'impostazione, si propone molto, ma fatica a finalizzare. ( 18' st Dimitrijevic 6 Trasmette più sicurezza del suo compagno, entra bene in partita). Parodi 6 Sempre rapido nell'intercettare i passaggi della squadra avversaria, rischia il secondo giallo nel finale. Ghigliotti 6.5 Rischia poco, guida in maniera ottimale la difesa. Bolcano 6 Si mette a disposizione della squadra, spreca un'occasione davanti alla porta. ( 29' st Paoloni 6.5 Entra nel momento clou della partita e non sbaglia nulla). Biaggi 5.5 Si vede molto poco durante tutta la partita, la squadra ne ha sentito la mancanza. Vassallo 6 Esegue molto bene la fase difensiva impedendo molte volte agli avversari di avvicinarsi all'area di rigore. ( 18' st Castiglione 6 Prova a gestire il centrocampo, fa girare bene la palla). Bamba 7 Firma entrambi i gol del Genoa, sfrutta bene la sua velocità e il suo fisico. ( 44' st Antic sv). Fossati 5.5 Si inserisce spesso tra le linee per ricevere il pallone, cerca di creare ma senza successo, viene cambiato prima che inizi il secondo tempo. ( 1' st Giacchino 7 Cambia la partita, mette in mostra tanta qualità e guadagna il calcio di rigore). Bilel 5.5 Nei primi minuti la squadra affida a lui ogni possesso, spreca ogni chance e si rende pericoloso poche volte. ( 1' st Piccardi 6.5 Il primo pallone che tocca lo trasforma in assist, poi fatica un po' a ad arrivare nei pressi della porta avversaria).  
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400