Cerca

Under 18

Viareggio Cup, i risultati della 1ª giornata del Gruppo B: Atalanta e Rapp ok, cinquina Inter

Esordio vincente per i nerazzurri milanesi e bergamaschi: vittoria anche per la selezione di Serie D

Dominic Vavassori Atalanta

Dominic Vavassori, attaccante classe 2005, mette la firma nella vittoria della sua Atalanta contro il Siena

Dopo l'esordio vincente del Milan di ieri, la Viareggio Cup comincia nel migliore dei modi anche per Inter, Atalanta e Rappresentativa Serie D. Una "prima" da applausi, con le formazioni di Zanchetta, Bosi e Giannichedda che portano a casa i primi tre punti senza subire reti. A spiccare, nella seconda giornata della manifestazione (la 1ª giornata per i tre gironi del Gruppo B), c'è anche una caduta eccellente e cioè quella della Fiorentina, sconfitta addirittura 6-2 dall'Alex Transiguration, che ora si candida come mina vagante del torneo.

VIAREGGIO CUP • I RISULTATI DI IERI

SORRISI NERAZZURRI

Le vittorie di Inter e Atalanta sono indelebilmente marchiate dai classe 2005. L'Inter infatti, che batte 5-0 le Jovenes Promesas, mette in vetrina Francesco Pio Esposito, terzo della nidiata dopo Salvatore e Sebastiano e autore di una prestazione magnifica: sulla cinquina nerazzurra - completata da una autorete, dalla doppietta di Issiaka Kamate e dal gol finale di Dennis Curatolo - c'è chiaramente il suo zampino. In casa bergamasca, invece, occhi puntati su Dominic Vavassori: seconda punta dell'Under 17, il classe 2005 è in un gran momento e lo ha dimostrato anche con i più grandi, aprendo le marcature orobiche nel 2-0 al Siena completato da Carmelo Ferrara.

FIORENTINA, CLAMOROSO KO

Nello stesso girone (6) dell'Atalanta c'è la Rappresentativa Serie D, che ha esordito con lo stesso risultato degli orobici, 2-0: sconfitti quindi i Garden City Panthers, puniti dai gol di Prevedello del Campodarsego e Bevilacqua del Foligno. Nel girone (4) dell'Inter invece, è l'Empoli a fare la voce grossa battendo 5-3 la Pistoiese: il modo migliore per presentarsi al big match di sabato proprio i nerazzurri, con le due squadre che si giocheranno già una bella fetta del passaggio del turno. La sorpresa maggiore della giornata arriva dal Girone 5, con la Fiorentina che viene schiantata a sorpresa dall'Alex Transfiguration: alla Viola non basta la doppietta di Sene, una delle stelline annunciate dell'intero Viareggio, e arriva una clamorosa sconfitta per 6-2. Per i ragazzi di Christian Papalato diventa quindi già decisiva la partita di sabato contro il Pisa, che ha battuto 5-0 il Monterosi Tuscia.

VIAREGGIO CUP • CLASSIFICHE E TABELLINI

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400