Cerca

Flero - Unitas Coccaglio Under 19: Scontro a colpi di doppiette

Coccaglio juniores

Unitas Coccaglio, la formazione ospite

È stata una partita avvincente quella giocata oggi sul campo del Flero contro l' Unitas Coccaglio. Si trattava di uno scontro tra seconda e quarta in classifica distanziate da soli due punti. I giochi si sono chiusi con un pareggio a scontro di doppiette: da una parte Alessandro Pasquali, dall'altra Andrea Mazzotti. La partita viene descritta dall'allenatore Buffoli, del Coccaglio, come sottotono nella prima metà di gara: ed è proprio in questi primi quarantacinque minuti che la squadra ospite subisce il primo gol. È il 25', quando la palla viene lanciata di taglio dentro all'area, recuperata da Moretti, che scarica su Pasquali che prova il tiro e trova la porta. Nel secondo tempo, il Coccaglio rientra più convinto e prova a mandare sotto pressione gli avversari, ma vanno sotto di un altro gol, ancora ad opera di Pasquali. Siamo al quarto d'ora: il Flero con Moretti, trova Fontana, che lancia verso Pasquali, che si posizione al limite dell'area di rigore e prova il tiro, trovando la seconda rete del match. Ma il Coccaglio non demorde e continua a provare. Quando mancano ormai quindici minuti al fischio dell'arbitro, la situazione finalmente si smuove. Viene tirato un calcio d'angolo: la respinta è corta e Mazzotti ne approfitta per recuperarla e tirarla, andando in rete. Dopo cinque minuti è ancora Mazzotti a trovare il gol. Parte tutto da un cross lanciato da destra, che finisce sul palo: Mazzotti si trova nei paraggi e riesce a recuperarla tirando di prima e segnando il gol del 2-2. La partita ha convinto molto il tecnico del Coccaglio, Buffoli, che racconta: «Abbiamo fatto un primo tempo un po’ sottotono giocando anche con un bel possesso palla, ma senza determinazione e abbiamo avuto poche occasioni positive. I ragazzi del Flero sono molto bravi: abbiamo subìto il primo gol su ripartenza a metà campo, dopo un tiro da fuori area sbagliato da parte nostra. Nel secondo tempo abbiamo subìto qualche contropiede e abbiamo preso il secondo gol. Però siamo stati bravi a spingere e a fare gol nel finale». E sul girone d'andata, che si conclude proprio oggi, commenta: «Sono molto soddisfatto del girone e della squadra. Siamo nelle prime posizioni, abbiamo fatto un ottimo campionato. L'anno scorso, con la stessa squadra, abbiamo fatto solo undici punti all’andata mentre quest'anno - grazie ad impegno e costanza - ci siamo tirati su e abbiamo conquistato ventisette punti: è una bella crescita, speriamo. Sono particolarmente contento per la partita di oggi perché abbiamo dimostrato carattere, determinazione e voglia di non mollare, andando a cercare ancora il gol nonostante fossimo sotto di due reti. Le due squadre che mi hanno colpito di più? Il Real Dor mi è sembrato molto forte, cerca sempre di giocare palla a terra e ha un ottimo attacco. Anche il Roncadelle, il primo in classifica, è molto forte, anche se quando abbiamo giocato il campo non era dei migliori e non sono riusciti ad essere devastanti. Li vedo molto concreti, forse più del Real Dor». Meno contento è l'allenatore del Flero, Conter, che dice: «L’abbiamo gestita bene e meritavamo qualcosa in più. Dobbiamo lavorare molto e crescere perché continuiamo a fare gli stessi errori che ci penalizzano. Non sono per niente soddisfatto del girone: abbiamo buttato punti in maniera clamorosa. Per il girone di ritorno mi auguro che le cose migliorino e che si riesca a correggere le cose che ci hanno fatto patire molto in questa prima parte di campionato».   [caption id="attachment_182037" align="aligncenter" width="640"] La formazione casalinga[/caption]   Flero-U.Coccaglio 2-2 RETI (2-0, 2-2): 25' Pasquali (F), 15' st Pasquali (F), 30' st Mazzotti (U), 35' st Mazzotti (U). FLERO: Bassi, Colombini, Rida, Feroldi, Gatta, Baiguera, Fontana, Rossini, Moretti, Pasquali, Peroni. A disp. Gelmini, Cavagnoli, Ceresara, Garda, Biondi, Lefons, Pegoiani. U.COCCAGLIO: Maffi, Mazzotti, Peza, Bianchi, Caravaggi, Rossini, Bozza, El Arif, Nona, Morsia, Bellini A.. A disp. Zappa, Brahimllari, Troche, Ramera, Perletti, El Arif, Grassi, Festa.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400