Cerca

Sommariva Perno Under 19: i ragazzi di Asteggiano puntano ai vertici della classifica

sommariva perno under19
È stato un inizio scoppiettante per il  Sommariva Perno, avendo conquistato ben 13 punti nelle prime cinque gare di campionato disputate, racimolando quattro vittorie e un pareggio: 19 gol fatti e 7 reti subite che valgono il momentaneo secondo posto nel Girone B dei Provinciali Under19, dietro alla Roretese per solo due punti e a +1 dal Corneliano Roero. Il gruppo a disposizione del tecnico Sergio Asteggiano è molto compatto e amalgamato e si contraddistingue per il notevole numero di classe 2003 (ben dodici), che ne rappresenta l'ossatura più consistente. « In questo inizio di stagione abbiamo fatto un campionato all'altezza, Roretese e Corneliano sono ottime avversarie e rappresentano i pericoli maggiori di questo combattutissimo girone, che al momento però risulta un po' spaccato» commenta l'allenatore biancoverde « Noi ci aspettiamo di arrivare fra le prime tre; non credo che lo stop influirà molto, perché i ragazzi hanno molta voglia di tornare in campo e infatti si tengono il più in forma possibile». [caption id="attachment_254182" align="aligncenter" width="921"] Molinaro Alberto (Sommariva Perno) Il centrocampista Alberto Molinaro viene "marcato a uomo" da mister Asteggiano.[/caption] « È da un paio di anni che seguo questi ragazzi e insieme la prima squadra, in modo da arricchire la rosa di Battaglino» afferma il dirigente responsabile Fabio Demichelis « C'è stato un salto di qualità notevole rispetto allo scorso anno, se non crolliamo mentalmente possiamo giocarcela con chiunque - l'unico limite al momento è quello psicologico». Perché dopo il pareggio nella prima giornata rimediato contro il Dogliani, il Sommariva vuole mettere da parte l'emozione e giocarsela con la Roretese e il Corneliano, quest'ultimo sfidato in un'amichevole pre-campionato nella quale i biancoverdi sono usciti sconfitti per un solo goal di scarto. La rosa del Sommariva è considerata una delle più forti del campionato grazie soprattutto a diversi giocatori di qualità, a partire dai nuovi innesti Samuele Brero, Daniel Monfardini e Stefano Carena, fino a conferme come Emanuele Cravero, Mattia Mollo e Mamadou Dia. L'unità di intenti della formazione cuneese è dovuta anche all'ottimo rapporto di Asteggiano coi propri calciatori: il tecnico conosce i 2003 da sei anni e siede sull'attuale panchina da due, inoltre considera come elementi più preziosi Alberto Molinaro e Edoardo Rosso, dove quest'ultimo viene visto come il giocatore più di qualità della rosa, nonostante talvolta pecchi di egoismo palla al piede. Nonostante il suo amore per il 3-4-3, Asteggiano è dovuto passare al 4-3-1-2 per poter esaltare le caratteristiche dei singoli, in particolare, l'importante innesto in difesa di Andrea Gatti ha spinto al cambio di modulo. [caption id="attachment_254183" align="alignnone" width="1050"] Mattia Mollo (Sommariva Perno) Mattia Mollo è uno dei centrocampisti col miglior rendimento di questo inizio campionato.[/caption]

LA ROSA DEL SOMMARIVA PERNO UNDER 19 (PROVINCIALI - CUNEO):

PORTIERI: Lorenzo Falco (2001), Stefano Carena (2003). DIFENSORI: Lorenzo Revello (2001), Filippo Durio (2001), Andrea Gatti (2001), Cristian Leahu (2003), Daniel Monfardini (2002), Marco Battaglino (2005). CENTROCAMPISTI: Samuele Brero (2002), Edoardo Rosso (2003), Mattia Mollo (2003), Alessandro Parussa (2003), Soufiane Lambardi (2003). ATTACCANTI: Mamadou Dia (2003), Tommaso Maletto (2003), Mattia Mollo (2000), Emanuele Cravero (2003), Simone Acatte (2003).  
Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c'è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400