Cerca

Under 19

Oratoriana Vittuone-Vela Mesero: Miglio, Marioni e Sangiorgi fanno volare la squadra di De Francesco

Esordio in pompa magna per i padroni di casa: Ballare si supera più volte ma gli ospiti non riescono a evitare un passivo pesante

Calcio a tratti spumeggiante quello visto nel pomeriggio vittuonese che ha visto l'Oratoriana importsi con il risultato netto di 8-0 contro il Vela Mesero. I ragazzi di De Francesco, spinti da un pubblico caloroso, sono riusciti alla perfezione ad imporre il proprio gioco soprattutto grazie alle diverse giocate di Giovanni Miglio, Luca Marioni e, dal secondo tempo, di Andrea Sangiorgi. Quelli di Colombo, seppur il risultato parli di una sconfitta netta, hanno cercato di limitare gli avversari con tutte le forze. Tale compito è stato svolto al meglio soprattutto dal numero 4 giallorosso, Lorenzo Muccino, e dal 9, Alessandro Caputo. I padroni di casa hanno vinto grazie ai gol, nel primo tempo, di Giovanni Miglio, al 18', ed alla doppietta di Giacomo De Francesco, al 37' ed al 45'. Nella ripresa a far segnare il proprio nome del tabellino dei marcatori sono Samuel Panceri, al 23', Giovanni Miglio, al 25', ed Andrea Sangiorgi, il quale ha segnato una tripletta.

Vittuone indemoniato. Nella prima parte della partita i ragazzi allenati da Vito De Francesco sono riusciti a impostare un calcio spumeggiante, guidati soprattutto dalle azioni di Marioni. Proprio quest'ultimo ha aperto la gara al 18' grazie ad un gol strepitoso. Dopo aver saltato alcuni avversari ha avuto la freddezza di spedire il pallone alle spalle di Filippo Ballare, fondamentale poi nel risultato finale grazie a diversi interventi miracolosi. I ragazzi di Colombo, d'altro canto, hanno cercato di creare qualche pericolo agli avversari. Tale compito ha deciso di prenderlo Muccino, il quale ha provato con diversi numeri a superare gli avversari, e Caputo, bravissimo nel saper tener il pallone per far avanzare i suoi. Primo tempo a dir poco favoloso anche quello di Lorenzo Bonsignori il quale in diverse circostanze, come nel caso del gol al 45' di De Francesco con un bellissimo assist dalla trequarti, è riuscito ad imbucare e mettere in condizione favorevole ai suoi compagni per il tiro. 

Quanta tecnica in panchina. Se il primo tempo dei padroni di casa è stato fondamentale, il secondo lo è stato ancora di più. Nella ripresa i giocatori che hanno illuminato il pomeriggio vittuonese sono stati Andrea Sangiorgi (entrato al 27' al posto di De Francesco), con una tripletta in nemmeno venti minuti, e Giovanni Miglio. Da segnalare e da apprezzare la bellissima scelta tecnica dell'allenatore dell'Oratoriana Vittuone di spostare spesso, nel tentativo di confondere i gialloneri, le sue ali. Nel Vela da apprezzare il fatto che, nonostante il risultato, i giocatori non si siano mai arresi. Questo è dovuto anche alla grande voglia di Fabio Solbati (entrato al 2' al posto di Francesco Saporito), Samuele Corallo, autore di diverse entrate fondamentali, e dell'instancabile Muccino.

IL TABELLINO 

O.Vittuone-Vela 8-0
RETI: 18' Marioni (O), 37' De Francesco (O), 45' De Francesco (O), 23' st Panceri (O), 25' st Miglio (O), 32' st Sangiorgi (O), 35' st Sangiorgi (O), 41' st Sangiorgi (O).
O.VITTUONE: Franchetti 7, Stringano 7, Miranda 7.5 (34' st Romanelli sv), Airaghi 7 (18' st Frontera 6.5), Bonsignori 7.5 (21' st Vernetti 6.5), Ghezzi 7, Miglio 8, Cavallo 7, De Francesco 8 (28' st Sangiorgi 8.5), Puddu 7, Marioni 7.5 (16' st Panceri 7). A disp. Micaletto, Penna, Fusar Poli, Paiardi. All. De Francesco 7.5. Dir. Tonarini.
VELA: Ballare 7, Ulivi 6, Corallo 6.5 (43' st Magistrelli sv), Muccino 7.5 (38' st Fusè sv), Mascheroni 6.5, Fontana 6, Trotta 6 (26' st Loiola 6), Calvagno 6, Caputo 7, Nebuloni 6 (16' st Cacioppo 6), Saporito 6 (3' st Solbiati 7.5). A disp. Calcaterra, Ferrari, Giordani, Vergani. All. Colombo 6.
ARBITRO: Barrea di Abbiategrasso 6.


LE PAGELLE

O.VITTUONE
Franchetti 7
Partita nella quale non ha dovuto compiere tanti interventi, ma quando chiamato in causa ha risposto presente.
Stringano 7 Bellissima prestazione del terzino destro che è riuscito a svolgere molto bene sia la fase offensiva ma anche quella difensiva, chiudendo molto bene in diverse occasioni.
Miranda 7.5 Terzino sinistro molto promettente, non solo riesce a difendere bene ma accompagna spesso gli attaccanti. Svolge, anche lui, diverse chiusure salvando la sua squadra da contropiede pericolosi. (34' st Romanelli sv)
Airaghi 7 Partita da vero capitano. Riesce ad essere fondamentale con diversi interventi difensivi molto interessati, spazzando ogni pericolo per la sua squadra.
18' st Frontera 6.5 Riesce ad entrare bene a partita in corso. Collabora bene con i suoi compagni di reparto e riesce ad imbucare spesso la palla per i suoi attaccanti
Bonsignori 7.5 Vede calcio dove alcuni non vedono niente. Fondamentale sia da un punto di vista quantitativo ma anche qualitativo.
21' st Vernetti 6.5 Venti minuti in cui contribuisce ad amministrare
Ghezzi 7 Partita da perno della difesa. Assieme ai suoi compagni della difesa fornisce sicurezza al suo portiere. Compie diverse chiusure in situazioni pericolose.
Miglio 8 Nonostante sprechi alcune occasioni ha creato tantissimo. Per lunghi tratti ha fatto quello che voleva fra i difensori avversari.
Cavallo 7 Partita di molta quantità per il centrocampista, nonostante questo fatto ha provato a far vedere il talento dei suoi piedi. Sfortunato per il gol annullato.
De Francesco 8 Freddissimo davanti alla porta. Utile non solo contro il portiere avversario ma utile anche per far salire la sua squadra.
28' st Sangiorgi 8.5 Devastante. Nonostante sia entrato a metà del secondo tempo ha fatto quello che voleva. In quel poco a potuto dimostrare tutta la sua qualità ed il suo talento.
Puddu 7 Talento cristallino che si muove per il campo. Quando toccava pallone si sapeva già che qualcosa di interessante poteva capitare.
Marioni 7.5 Imprendibile per la difesa avversaria. Quando partiva palla al piede era molto difficile fermarlo. 
16' st Panceri 7 Riesce a far sentire la presenza dell'attaccante. Svolge molto bene il ruolo e la rete è il suo premio. 
All. De Francesco 7.5 Mette in campo una formazione agguerrita che non ha paura di rischiare la giocata. Si fa sentire molto anche durante la partita.

VELA
Ballare 7
Il risultato sarebbe stato peggiore se non ci fosse stato lui. Fondamentale, soprattutto nel primo tempo, in diversi interventi ipnotizzando gli avversari.
Ulivi 6 Partita non delle migliori ma svolge sufficientemente bene il suo ruolo. Accompagna sia gli attaccanti e prova a coprire bene anche il ruolo difensivo. 
Corallo 6.5 Partita molto difficile per lui, nonostante si trovi davanti avversari con una condizione fisica eccellente copre bene il suo ruolo con chiusure fenomenali. (43' st Magistrelli sv)
Muccino 7.5 Questo ragazzo ha dimostrato di possedere dei piedi ottimi. Più di una volta ha fatto capire di essere un centrocampista di alta qualità con il vizio dei numeri da copertina. (38' st Fusè sv)
Mascheroni 6.5 Deciso negli interventi difensivi. Cerca di coprire gli errori dei propri compagni coprendo molto bene gli spazi.
Fontana 6 Partita non delle migliori per lui, ma date le sue qualità potrà senza dubbio rifarsi.
Trotta 6 Prova a spingere ma davanti a lui si è trovato un avversario in forma e molto veloce, anche per lui.
26' st Loiola 6 Prova a dare una mano nel tempo che gli è concesso.
Calvagno 6 Prestazione non da ricordare per il centrocampista che però ha provato a chiudere gli avversari ed a lottare su ogni pallone.
Caputo 7 Lotta su ogni pallone e pressa ogni avversario, mettendo loro spesso in difficoltà. Bravissimo nel tener palla e far salire la sua squadra.
Nebuloni 6 Partita un po' offuscata quella del fantasista giallonero che, per merito degli avversari, no è riuscito ad esprimere il suo talento.
16' st Cacioppo 6 Ci prova ma cambiare l'inerzia della gara oramai è impossibile.
Saporito 6 Gara non tanto felice per l'ala che si è trovato davanti difensori molto bravi a fare in modo che le sue qualità non uscissero fuori.
3' st Solbiati 7.5 Cerca di portare qualcosa in più dalla panchina. Sicuramente fra i più positivi fra i suoi, ha fatto vedere delle giocate da vera promessa calcistica.
All. Colombo 6 Con i cambi ha provato a dare quel qualcosa che mancava. Purtroppo i suoi giocatori non hanno mostrato le capacità che, sicuramente, hanno. 


ARBITRO

Barrea di Abbiategrasso 6.5 Un po' titubante in alcune circostanze ma dimostra di avere in pugno la partita. Sempre molto vicino all'azione e veloce a spegnere gli animi dopo i falli.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400