Cerca

Under 19

«Società per me come una famiglia, ai ragazzi auguro una grande carriera»

Simone Dalla Grana saluta l'Osl Garbagnate dopo una stagione tinta d'argento con la sua Under 19

Della Grana

Il tecnico Simone Dalla Grana

L'Under 19 dell'Osl Garbagnate, in questa stagione allenato dal tecnico Simone Dalla Grana, è vicecampione nel girone C dei provinciali di Legnano. I rossoblù hanno totalizzato quindici vittorie, due pareggi e tre sconfitte, che gli hanno permesso di piazzarsi alle spalle solamente del Mazzo. 

L'allenatore focalizza in questo modo la stagione dei suoi ragazzi: «Intendevamo vincere questo campionato, e ci siamo impegnati al massimo. Purtroppo, però, dopo la sconfitta nello scontro diretto contro il Mazzo abbiamo perso un po' di fiducia, e anche il gioco e le prestazioni ne hanno un po' risentito». Dalla Grana evidenzia tuttavia i progressi del Garbagnate, sia dal punto di vista tecnico che tattico: «Nella prossima stagione alcuni di questi ragazzi saliranno in Prima Squadra. Pur essendo già dotati, sono migliorati soprattutto nel controllo di palla, e ho notato anche che hanno maggior coraggio nei duelli e nel cercare azioni di gioco più imprevedibili. Ho apprezzato molto la loro compattezza e sincronia in campo».



Tra i pali il promettente, molto reattivo e agile Samuele Ghirardi, che ha già assaggiato la Prima Squadra, militante in Prima Categoria, e anche il valido Andrea Pallini. Il capitano è il diligente e autorevole difensore centrale Simone Ghirardi, e in fase di copertura si è distinto in particolare anche il giovane classe 2003 Daniele Pallini. I perni del centrocampo sono Pierre Edouou e Gianluca Maggi, abile negli inserimenti e nel recuperare i palloni. Il tecnico svela la sua metodologia: «Adotto il 4-3-3, che ci permette di occupare meglio il campo e impiegare meglio gli esterni alti. Questo sistema facilita anche l'inserimento dei centrocampisti in fase conclusiva. Privilegio il gioco palla a terra e un calcio propositivo basato sulle verticalizzazioni, perché consente di impegnare più rapidamente l'area avversaria. Ho notato che le nostre rivali in alta classifica giocavano spesso a palloni alti».
Il bomber è il trequartista adattato a punta centrale Lorenzo Comico. Dalla Grana precisa: «In attacco ci è mancata una vera punta di riferimento, ma avevamo un buon centrocampo, e una solida difesa». Gli esterni sono il mancino Matteo Murgia e Alessandro Serati, i terzini invece Alex Pulvirenti, dalla gran corsa, e Gabriele Caputo, bravo anche in avanti. La rosa comprende anche Daniele Apicella, Christian Assomou, Davide De Donato, Francesco Di Bitonto, Andrea Di Maria, Francesco Dittaro, Alessandro Fioravanti, Riccardo Frigerio, Philip Janssen, Matteo Novati, Ryan Silvestre, Gaetano Starace, Daniele Viteritti e Giuseppe Volpe.

L'allenatore ricorda con molta soddisfazione la vittoria per 4-0 contro il Mascagni, nell'ultima di campionato, e anche le due gare di andata e ritorno contro il Mazzo, verso le quali ha esprime un giudizio critico: «Contro il Mascagni abbiamo applicato tutto il lavoro svolto nel triennio nel quale ho seguito i ragazzi, un gruppo stupendo, che purtroppo lascerò. Contro il Mazzo invece, ci è mancato agonismo ed esperienza calcistica». Dalla Grana esprime dei riconoscimenti, parlando anche della sue precedenti avventure sulle panchine, del suo passato da calciatore, e annuncia dei suoi progetti per il futuro: «Questa società per me è stata come una grande famiglia, ringrazio in particolare il presidente Massimiliano Carlo Parri, il vice Salvatore Pulvirenti, e il direttore sportivo Gianluca Colino. A questi giocatori, divenuti amici anche in senso extra-calcistico, auguro una carriera brillante. In precedenza, sono stato al timone della Juniores del Marnate, degli Allievi 2003 a Cesate e a Saronno. Ho seguito anche gli Esordienti dell'Oratorio Salus Gerenzano. Sono nato a Saronno da genitori veneti, e tifo l'Inter. Ho giocato a calcio da centrocampista nella Prima Squadra della Gerenzanese. Il futuro? Mi piacerebbe poi allenare una Juniores Regionale, o una Prima Squadra».

OSL Garbagnate Under 19 La rosa:

Di Bitonto Francesco Portiere

Pallini Andrea Portiere

Caputo Gabriele Difensore

Di Maria Andrea Difensore

Pallini Daniele Difensore

Viteritti Daniele Difensore

Volpe Giuseppe Difensore

Novati Matteo Difensore

Pulvirenti Alex Difensore

Edouou Pierre Difensore

Frigerio Riccardo Difensore

Ghirardi Simone Difensore

Serati Alessandro Centrocampista

Starace Gaetano Centrocampista

Janssen Philip Centrocampista

Maggi Gianluca Centrocampista

Apicella Daniele Attaccante

Assomou Christian Attaccante

De Donato Davide Attaccante

Silvestre Ryan Attaccante

Fioravanti Alessandro Attaccante

Murgia Matteo Attaccante esterno

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400