Cerca

Under 19

Idrostar-Accademia Inter: i ragazzi di Capuano lottano, padroni di casa che vanno a segno e concretizzano

Ventura e Bulgari trascinano i gialloblù, Boscarino riapre le speranze per gli ospiti

Ventura Idrostar Under 19

Samuele Ventura, migliore in campo nella vittoria dell'Idrostar

La gara tra Idrostar e Accademia Inter finisce 4-2 per i padroni di casa, con la temperatura è molto bassa al centro sportivo di Via Vespucci, la partita viene giocata soprattutto nel mezzo del campo con numerosi contrasti e palle sporche. Seppur le forze si equivalgano i gialloblù segnano ben quattro gol in successione, tutti nati dalla potenza e dalla fantasia degli attaccanti di Fiore. A nutrire le speranze dell'Accademia Inter è Boscarino, che subentrato al primo minuto del secondo tempo segna una doppietta di astuzia.

Surace e Ventura accendono il fuoco: La gara parte su ritmi bassi, il primo squillo arriva al 18' dai piedi di Castelluzzo che dai venticinque metri spara potente ma centrale vedendosi parare la conclusione da Notarstefano. È solo l'anteprima del gol, che arriva però nell'altra porta due minuti dopo quando Surace approfitta di un errore difensivo per battere a tu per tu Allegra, portando i padroni di casa sull'1-0. È immediato il raddoppio dell'Idrostar, con Ventura che servito sulla destra salta di potenza Vigo e incrocia forte battendo per la seconda volta l'incolpevole numero uno dell'Accademia Inter. L'elettricità è ancora bassa in campo e l'ultima situazione pericolosa del primo tempo avviene al minuto 41' quando Sabet imbecca deliziosamente Vannucci con un lancio lungo filtrante, quest'ultimo salta il portiere avversario ma si vede salvare il tiro sulla linea da un difensore dell'Idrostar, facendo terminare così i primi quarantacinque minuti di gioco sul 2-0.

Boscarino la riapre: la velocità di gioco è sempre la stessa al rientro delle squadre per la seconda frazione di gioco, i padroni di casa la provano a gestire mentre i ragazzi di Capuano provano a contrattaccare con rapidi capovolgimenti di fronte. Nonostante gli sforzi dell'Accademia Inter a gonfiare la rete è nuovamente L'Idrostar al 16' con Bulgari che servito sulla sinistra dell'area di rigore segna a porta sguarnita allungando le distanze sui rivali. A tagliare in maniera netta le gambe dei nerazzurri è un rigore concesso in favore dei padroni di casa al 20', si presenta sul dischetto il glaciale De Feudis che con grande personalità spiazza il povero Allegra incrociando il tiro con il suo destro, portando sul più quattro il suo team. Sembra tutto finito dall'atteggiamento di entrambe le compagini, ma Boscarino non ci sta affatto e sigla una luminosa doppietta a pochi minuti dal fischio finale, prima al 42' rientrando sul destro e incrociando con vigore e poi al minuto 44' battendo Notarstefano in uscita con un tiro di punta da attaccante navigato. Il match termina 4-2 per la squadra di Fiore che accorcia così le distanze sulle squadre di alta classifica del Girone B, in attesa dell'impegnativo scontro di sabato prossimo contro il Baggio Secondo.

 

 

IL TABELLINO

Idrostar-Accademia Inter 4-2
RETI: 20' Surace (C), 23' Ventura (C), 16' st Bulgari (C), 20' st De Feudis (C), 42' st Boscarino (A), 44' st Boscarino (A)
IDROSTAR ( 4-4-2): Notarstefano 6.5, Drame 6, Fiore 6 (45' st Catalano sv), N'Zi 6, Marzi 6.5, Sawires 6, Ventura 7.5 (37' st Sitro sv), Nidasio 6.5, Surace 7 (30' st Stellato sv), De Feudis 6.5 (25' st De Angelis 6), Bulgari 7, a disp. Fiori, Lucarelli, Martinangeli, Colombo, All. Fiore 6.5
ACCADEMIA INTER (4-3-3): Allegra 6, Vigo 6.5, Martini 6 (1' st Spagliardi 6), Carlucci 6, Fuda 6, Sabet 6, Vannucci 6 (1' st Boscarino 7), Castelluzzo 6.5, Griffini 6.5 (20' st Scazzi 6), Gradeci 6 (11' st Lembo 6), Chiloti 6 (35' st Traore sv), All. Capuano 6.
ARBITRO: Eba di Lomellina 6.
AMMONITI: Vigo (A), Gradeci (A), De Feudis (C), Scazzi (A).

LE PAGELLE

IDROSTAR
Notarstefano 6.5
si fa sentire dai suoi per tutto il tempo, incolpevole sui gol subiti.
Drame 6 spinge poco ma da' solidità alla linea difensiva gialloblù.
Fiore 6 Da' l'appoggio ad i suoi centrocampisti, sinistro affilato.
N'Zi 6 Spezza la manovra offensiva nemica, fa legna in mezzo al campo.
Marzi 6.5 Giganteggia sugli attaccanti avversari grazie alla sua fisicità.
Sawires 6 Gestisce decorosamente i tempi di gioco dei suoi.
Ventura 7.5 Grande potenza ed efficacia nell'uno contro uno, protagonista del match.
Nidasio 6.5 Imposta dal basso con cura senza però mai forzare la giocata.
Surace 6.5 Scheggia impazzita dell'attacco di casa, da' molto bene la profondità.
De Feudis 6.5 Si muove egregiamente attorno a Surace, deliziosi gli scambi tra i due.
25' st De Angelis 6 fa salire con esperienza i suoi compagni.
Bulgari 7 Crea pericoli sull'out di sinistra, dotato di visione e notevole velocità.
All.Fiore 6.5 Da quadratura e ordine alle sue linee, la sua squadra risulta molto concreta.

ACCADEMIA INTER
Allegra 6
Si fa notare con delle buone uscite, incolpevole sui numerosi gol subiti.
Vigo 6.5 Nonostante il complesso duello contro Ventura si fa notare con numerose sortite in avanti.
Martini 6 Resta bloccato dietro ma aiuta la sua linea difensiva con intelligenza.
1' st Spagliardi 6 Abbina palleggio a grande sostanza li' nel mezzo del campo.
Carlucci 6 Fa da metronomo nella linea a tre del suo centrocampo, gestisce i tempi dei suoi.
Fuda 6 Nonostante i gol subIti risulta ordinato e dotato di distinta disciplina.
Sabet 6 Molto veloce e abile nel trovare i suoi attaccanti con precisi lanci lunghi.
Vannucci 6 Prova a dare qualità sulla sinistra rientrando nel campo per provare l'imbucata
1' st Boscarino 7 Subentra con decisione e realizza una doppietta di ottima fattura.
Castelluzzo 6.5 Il migliore del suo centrocampo, da sempre la soluzione ai suoi compagni.
Griffini 6.5 Combatte con i difensori dell'Idrostar nonostante sia brevilineo, svaria su tutto il fronte
20' st Scazzi 6 Da' freschezza e corsa all'attacco ospite, non riceve palle facili da giocare.
Gradeci 6 Cerca sempre il dribbling, il secondo tempo viene spostato terzino facendosi trovare attento
11' st Lembo 6 subentra da terzino, aiuta con coraggio i suoi compagni di reparto.
Chiloti 6 Fa la mezz'ala di corsa, si distingue per l'ottimo tempismo d'inserimento.
All. Capuano 6 Discreto il suo centrocampo, i suoi fanno fatica soprattutto a trovare la via del gol.

ARBITRO Eba di Lomellina 6 Dirige l'incontro con diligenza e attenzione, senza dover andare ad intaccare eccessivamente l'andamento del match. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400