Cerca

Under 19

Doppietta possibile: primo posto archiviato, ora tocca alla Coppa

Rispetta i pronostici la Franco Scarioni che supera per 6-0 la Pioltellese e chiude in testa il girone D, ora Quintini e i suoi sabato puntano alla Coppa

Festa Scarioni Under 19

Dopo un duello con il Real Crescenzago, durato praticamente tutto il campionato, la Franco Scarioni vince all'ultima giornata il girone D

Regionali. Ora sì che la Franco Scarioni può pronunciare questa parola ad altissima voce. La formazione di Quintini ha vinto la partita più importante dell’anno e, finalmente con un bel 6-0 sul fanalino di coda della Pioltellese.

ANANIA STAPPA ED È SUBITO FESTA

Lo ha fatto con una partita spumeggiante e di qualità, con cui ha steso la Pioltellese, squadra troppo poco motivata anche per l’assenza del suo allenatore, squalificato. L’inizio della partita fa subito capire chi comanda. La Scarioni crea tanto ed è sempre nella metà campo avversaria, e già al 3’ trova il gol che indirizza la gara con Anania, sugli sviluppi di un corner. La partita prosegue ed è un assedio continuo da parte dei padroni di casa. Gariboldi inventa palloni fantastici, sia per gli esterni ma anche per le teste in area di rigore, poiché incaricato anche della battuta dei corner. Zapelli guida il centrocampo con una saggezza invidiabile e smista palloni come meglio non potrebbe. Quello che stupisce è che i gol potevano essere anche molti di più, complici le numerose traverse prese dalla Scarioni, 8 in totale. Passano i minuti e al 23’ la Scarioni raddoppia con Gariboldi su disattenzione difensiva della Pioltellese. Il numero 9 è in una delle sue migliori giornate, ma è anche sfortunato, perché molte traverse prese dalla Scarioni sono sue. Al 34’ arriva anche il 3-0 e  stavolta è Domeniconi a mettere il timbro. Il primo tempo finisce  Sull’onda dell’entusiasmo per la squadra di Anania, che porta a casa 3 reti e un gioco da leccarsi i baffi.

MOMENTO BATTAINI

Il secondo tempo si apre come era finito il primo. La Scarioni attacca e la Pioltellese si difende. Uno dei pochi tiri degli ospiti arriva al 6’ del secondo tempo con Marcellino, ma la palla termina fuori. Cighetti può dormire sonni tranquilli. Al 10’ arrivano i primi cambi: esce uno scatenato Anania ed entra Spolaor, che prende posto sulla fascia sinistra. Al 19’ altra azione pericolosa della Scarioni. Zapelli illumina e serve Gariboldi sulla sinistra, ma questa volta l’attaccante non punisce il portiere, che riesce a parare. Sarà l’ultima azione di Gariboldi che, al 23’, viene sostituito da Palazzolo. Il cambio è azzeccato, perché il numero 17 segna un gran gol dalla destra al minuto 39 con un tiro splendido che si insacca alla destra del portiere. Prima però, arriva un’altra rete. Romeo crossa dalla sinistra e Battaini segna al minuto 26. Nell’ultimo gol è ancora Battaini protagonista, che mette in porta il pallone servitogli da Cucciniello, che dalla difesa si era spostato in attacco. Finisce così 6-0 per la Scarioni. È festa grande in campo e sugli spalti. Nel dopo partita Quintini elogia Zapelli, secondo lui migliore in campo, ma per l’allenatore è tutto il gruppo ad aver fatto una grande impresa. Questa è frutto del lavoro e dei sacrifici. Senza di essi, si sa, non si va da nessuna parte.

IL TABELLINO

Franco Scarioni-Pioltellese 6-0
RETI
: 3’ Anania (F), 23’ Gariboldi (F), 34’ Domeniconi (F), 24’ st Battaini (F), 39’ st Palazzolo (F), 45’ st Battaini (F).
FRANCO SCARIONI (4-2-3-1): Cighetti 6, Parapini A. 6.5 (13’ st Spolaor 6.5), Turchio 7 (30’ st Rossi 6), Anania 7 (17’ st Romeo 6), Moscatiello 7, Cucciniello 7.5, Vedani 7 (3’ st Battaini 7.5), Zapelli 9, Gariboldi 6.5 (24’ st Palazzolo 7), Parapini T. 7.5, Domeniconi 6.5. A disp. Volonnino. All. Quintini 9.5. Dir. Anania.
PIOLTELLESE (4-3-3): Pascu C. 6 (39’ st Geniale sv), Malvasi 5.5 (26’ st Pascu R. 6), Forza 5.5, Lucchesi 6 (10’ st Tourè 6), Visigalli 5.5, De Amici 5.5, Marcelli 5.5, Vulcano 6, Grandi 6, Diaz Montilla 6.5, Sumaj 5.5. Dir. Sorridente.
ARBITRO: Traetta di Milano 7.
AMMONITI: Parapini A. (F), Domeniconi (F), Visigalli (P), Sumaj (P), Diaz Montilla (P).

LE PAGELLE

FRANCO SCARIONI
Cighetti 6
Praticamente mai chiamato in causa, ma risponde presente sui pochi pericoli che gli si presentano.
Parapini A. 6.5 Controlla bene la sua fascia di competenza, senza sbavature. In attacco si fa vedere con costanza. Prende il giallo, ma questo passa in secondo piano.
13' st Spolaor 6.5 Entra bene in partita. Gamba e piedi molto buoni
Turchio 7 Come Parapini, anche lui svolge molto bene il lavoro di entrambe le fasi.
30' st Rossi 6 In attacco per iscriversi alla festa. Non segna, ma da un apporto importante.
Anania 7 Infiamma la fascia con le sue continue accelerazioni e serve palloni allettanti in area di rigore.
17' st Romeo 6 Subentra a Anania. Non lo fa rimpiangere.
Moscatiello 7 Si mette nel taschino l’intero reparto offensivo della Pioltellese con anticipi secchi e decisi. Anche in costruzione non è niente male.
Cucciniello 7.5 Molto bene in difesa, regala anche un assist per il gol di Battaini dopo una galoppata sulla sinistra.
Vedani 7 Ci mette grinta in mezzo al campo e anche con i piedi non è niente male.
3' st Battaini 7.5 Doppietta da subentrato. Si posiziona bene e lavora altrettanto bene i palloni che gli vengono serviti
Zapelli 9 È lui il vero protagonista della partita. Smista i palloni con una tranquillità impressionante. A centrocampo è fondamentale e chiude ogni spazio possibile. Partita sontuosa.
Gariboldi 6.5 Illumina il campo con dei palloni visionari per i compagni. Insomma, fa girare la squadra. Segna anche un gol che certifica il successo dei suoi.
Palazzolo 7 Fa il suo ingresso nel secondo tempo e anche lui lascia contribuisce al risultato, con un tiro a giro splendido dalla destra.
Parapini T. 7.5 Anche lui importantissimo per la squadra, con il suo sinistro sempre  pericoloso per la retroguardia della Pioltellese.
Domeniconi 6.5 Sulla fascia è una continua certezza :corre, lotta e offre dei palloni molto interessanti per i compagni.
All. Quintini 9.5 È lui il vero artefice di questo capolavoro. Anche oggi squadra perfetta e ben organizzata.

PIOLTELLESE
Pascu C. 6
Non ha colpe sui gol e ci mette una pezza dove possibile. (39' st Geniale sv).
Malvasi 5.5 In difficoltà per tutta la partita.
26' st Pascu R. 6 Entra a risultato già acquisito, senza colpe
Forza 5.5 Non riesce a tenere bene la posizione e in attacco non si fa mai vedere.
Lucchesi 6 Il migliore della difesa, chiude quel che può.
10' st Tourè 6 Fa il suo ingresso sulla fascia destra e, tutto sommato, non sfigura.Visigalli 5.5 Esce male sugli attaccanti della Scarioni e il risultato è un’ inconfutabile prova.
De Amici 5.5 Prova a far girare la squadra, ma perde troppi palloni.
Marcelli 5.5 In attacco non punge mai. Ingabbiato dalla retroguardia della Scarioni
Vulcano 6 Se non altro, ha il merito di servire qualche bel pallone per i compagni
Grandi 6 Si sbatte e prova a creare pericoli, ma senza successo
Montilla 6 Prova ad organizzare il gioco, smistando molti palloni per i compagni. Si fa male più volte, ma riesce sempre a rimanere in campo.
Sumaj 5.5 È quello che ci prova più di tutti, ma è troppo solista e finisce per perdere molti palloni.
Dir. Sorridente 5.5 Oggi, la sua squadra ha ben poco da sorridere. La sua formazione è apparsa poco volenterosa e poco reattiva.

ARBITRO
Traetta di Milano 7 Dirige bene la gara, con temperamento e tranquillità

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400