Cerca

Under 19

Franco Scarioni in delirio! Gli arancioneri si aggiudicano anche il Titolo Provinciale

Battuta in finale la Masseroni, al termine di 90 minuti intensi e frastornati

Franco Scarioni Under 19

La Franco Scarioni di Quintini festeggia la conquista del Titolo Provinciale di categoria

É ancora una volta una serata da sogno per la Franco Scarioni, che si aggiudica anche il Titolo Provinciale della categoria Under 19. Un'altra impresa quella della squadra di Quintini, che grazie al 3-1 sulla Masseroni aggiunge l'ennesimo trionfo alla sua stagione, dopo la conquista della Coppa Lombardia e la promozione ai Regionali B. Gli arancioneri eguagliano quanto fatto dal Settimo Milanese ben 11 anni fa, entrando di diritto nella storia dei Campionati Provinciali.

Una partita tesa e tirata quella giocata tra le due compagini, nonostante una Franco Scarioni in vantaggio di un uomo dall'ultima frazione del primo tempo e di due gol. Un capolavoro uno dietro l'altro targati Gariboldi, autore di una splendida punizione incastonata all'incrocio dei pali, e Zapelli, quest'ultimo con un grande destro a giro dal limite sinistro dell'area di rigore. I ragazzi di Viola lottano furiosamente e nonostante l'inferiorità numerica riescono ad accorciare le distanze grazie al colpo di testa di Goldoni, ma è solo un lampo. Perché nel finale il neo entrato Vitali, classe 2006, ribadisce in gol un pallone vacante in area di rigore. Palla infondo al sacco e deliro arancionero, fischio finale che decreta la brigata di Quintini vincitrice. Altro trionfo nella sua già colma bacheca, Franco Scarioni che sicuramente farà fatica a scordare questa intensa e straordinaria stagione.

IL TABELLINO

Franco Scarioni-Masseroni 3-1
RETI: 30’ Gariboldi (F), 4’ st Zapelli (F), 16’ st Goldoni (M), 37’ st Vitali (F).
FRANCO SCARIONI (4-2-3-1): Cighetti , Domeniconi, Rossi S. (47’ st Turchio), Anania, Fulvi, Cucciniello, Rossi N., Zapelli, Bucci (30’ st Vitali), Parapini T. (36’ st Giussani), Gariboldi (39’ st Battaini). A disp. Nicosia, Caso, Galli, Scaramozzino, Ferraloro. All. Quintini. Dir. Anania.
MASSERONI (4-3-3): Peli, Vanetti, Mozzi (3’ st Bevilacqua), Borsatti, Di Nola, Vergeat (24’ st Calabrese), Bernava (38’ Lozupone), Goldoni, Berno, Bello (11’ st Bensi), Olivier (45’ st Musanti). A disp. Aquino, Ramaroli, Galasso, Dodi. All. Viola. Dir. Goldoni.
ARBITRO: El Kader di Milano.
ESPULSO: 40’ Di Nola (M) per doppia ammonizione 
AMMONITI: Domeniconi (F), Rossi (F), Parapini (F), Anania (F), Gariboldi (F), Bevilacqua (M).

CLICCA QUI PER LA CRONACA

CLICCA QUI PER LE PAGELLE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400