Cerca

Presentazioni

Allenatrice e giocatrice per andare a caccia della Serie A

Il GS Pero presenta la Seconda Categoria, l'Under 19 e l'ambiziosa formazione di Calcio a 5 femminile

Allenatrice e giocatrice per andare a caccia della Serie A

Serie A2 Futsal: GS Pero

È l’alba di una nuova era per il G.S. Pero. Qualche giorno fa, infatti, sono avvenute le presentazioni, oltre che della Prima squadra femminile in impegnata nel campionato nazionale A2 di Futsal, anche di quella maschile (Seconda Cateogori) e della Juniores che disputerà i campionati provinciali.

A raccontare l’evento svolto sempre in piena collaborazione con Vista Vision, sponsor ufficiale del club, ci ha pensato il Direttore sportivo dei biancoblù, Marco Rossi: «È stato un evento molto bello sopratutto perché abbiamo avuto modo di farci conoscere praticamente a tutto l’ambiente. Per questa stagione, dopo il cambio di proprietà avvenuto solamente qualche mese fa abbiamo deciso di concentrarci interamente ed esclusivamente sulla Prima squadra e sulla Juniores, in modo da dare lustro a due categorie con cui l’hanno scorso abbiamo fatto molto bene e siamo andati vicinissimi a raggiungere i traguardi prefissati.

Soprattutto con l’Under 19 siamo stati davvero a pochi passi dalla categoria Regionale, solamente la sconfitta in casa nello scontro diretto contro l’Idrostar ci ha impedito di raggiungere quello che sarebbe stato un grande traguardo». Nel cuore dell’evento sono state anche rese note con carattere ufficiale le guide tecniche delle due formazioni maschili, nello specifico Luca Furlan per la Prima squadra e Lucio Conte per la Juniores: «Credo fortemente che le scelte dei tecnici rispecchino a pieno quella che è l’ambizione della società, ovvero quella di raggiungere il massimo dei risultati con quello che si ha a disposizione. Furlan è una figura con grande esperienza nei campionati di Promozione e Prima Categoria, e grazie soprattuto al nostro Direttore generale, Giuseppe Favale, ha deciso con entusiasmo di sposare la nostra causa. Anche sul profilo di Conte non servono di certo presentazioni, lo abbiamo osservato attentamente nel corso dell’ultimo anno passato alla Novatese e non abbiamo avuto alcun dubbio nel decidere che lui fosse l’allenatore ideale per puntare in alto».

Spazio anche per un breve ma intenso discorso ad opera di Luca Galli, che si appresta ad essere uno dei protagonisti della prossima stagione della Juniores. Il classe 2004, infatti, è stato il mandante di un messaggio d’impatto: far rinascere il G.S. Pero ma soprattutto portare la gente a ripopolare lo stadio e il Centro sportivo di Pero. Una missione nobile ma non semplice, ma l’ossatura della squadra, giovane e appartenente quasi interamente allo zoccolo duro della scorsa stagione, rende l’idea di come la voglia di competere solo ed esclusivamente per grandi traguardi sia di assoluta priorità per il club di Marco Uda.

LA SERIE A2 FEMMINILE

Lo scorso martedì si è tenuta presso la clinica Vista Vision (main sponsor GS Pero), la presentazione della squadra che affronterà nuovamente il campionato nazionale di A2 Futsal. Dopo la semifinale playoff dello scorso anno, il Pero propone una grande novità: Priscila Faria De Oliveira, giocatrice simbolo, si sdoppierà anche nel ruolo di allenatrice, accogliendo l’invito del dg Andrea Badini, che l’ha fortemente voluta per l’incarico: «ci ho pensato un po’ – ha detto Faria De Oliveira, che lavorerà insieme a Daniele Mennini – ma è subentrato presto l’entusiasmo e la voglia di iniziare. Penso che ci siano tutte le possibilità di migliorare quanto fatto».

Parole a cui fa eco lo stesso Badini: «Pensiamo di aver migliorato la rosa e lo staff, vogliamo provare ad alzare l’asticella puntando a fare ancora meglio». Il Pero del nuovo presidente Marco Uda giocherà sempre nella tensostruttura “Vista Vision Arena”, all’interno del Pero Sporting Club. Rinnovate anche le sponsorship con Mondial Tennis, SD Toner e Fondazione Baratieri Onlus, oltre al partner Mizuno. Parecchie le nuove: Flavia Annese, difensore del 94 ex Kick Off San Donato; Maria Vittoria Sesti, portiere del 2003 ex Cittadella calcio a 11 in serie B; Marlene Lanza, portiere ex Futsal Wolves, Martina Pugliese, ex Bisceglie e Soccer Altamura; Mariana Filipoiu, romena ex Top Five Torino, Juve e Real Mojito. Confermate Simone Ribeiro (ristabilitasi in pieno dal grave infortunio dello scorso anno), Silvia De Stefano, Celeste Attanasio, Alessia Piccolo, Laura Cheia, Sara De Lisi, Malvina Gulli, Cristine Gutierrez, Marta Ricci, Benedetta Salmeri, Emanuela Marsili.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400