Cerca

Polisportiva di Nova-Real Cinisello Under 19: finisce con un pirotecnico poker per i padroni di casa

Polisportiva di Nova-Real Cinisello Under 19, Trabattoni e Chiappini

Polisportiva di Nova-Real Cinisello Under 19, Trabattoni e Chiappini

La sfida tra Polisportiva Di Nova e Real Cinisello valida per la Coppa Lombardia Under 19 termina con un pirotecnico 4-3 per i padroni di casa. La partita inizia subito in modo vivace con Castillo che al primo minuto intercetta un passaggio orizzontale della difesa di casa, e dal limite dell’area conclude in porta. Il suo è un buon tiro ma altrettanto buona e spettacolare è la parata di Zouaoui. Dopo questa partenza sprint i ritmi calano. Al 9’, dopo una buona serpentina, Naska trova Rivolta, ma il suo cross termina sul fondo. Un minuto dopo sono gli ospiti del Real Cinisello ad essere pericolosi con Kodheli, ma Rivolta è bravo a chiuderlo in angolo. La partita rallenta e le due squadre si sfidano in mezzo al campo senza rendersi troppo pericolose. Al 23’ Trabattoni, su punizione, mette in mezzo e l’arbitro fischia un calcio di rigore per fallo di mano nel mucchio. Naska trasforma il rigore calciando con sicurezza alla destra di Garcia che indovina l’angolo ma non intercetta la palla. Gli ospiti si riversano in attacco e si rendono pericolosi in un paio di occasioni. Il gol arriva alla mezz’ora quando Bianchessi raccoglie una sponda di testa da rimessa laterale e calcia al volo. La palla diventa imprendibile per Zouaoui e si insacca sotto l’incrocio dopo aver disegnato una bellissima parabola: un vero eurogol. Il pareggio dura solo dieci minuti perché sulla punizione calciata da Trabattoni Garcia non è perfetto e la palla gli sfugge. Il più veloce ad arrivare sul pallone è Brenna che da due passi insacca. Sul finale della prima frazione c’è tempo per un ulteriore brivido: sempre su punizione, Gaudiano trova Castillo che da posizione defilata centra il palo. Il Real Cinisello vuole però recuperare subito lo svantaggio e parte molto forte nel secondo tempo. Al primo minuto una buona combinazione tra Maddaloni e Bianchessi porta alla conclusione quest’ultimo. Sulla respinta del portiere Maddaloni arriva per primo, mettendo il pallone nella porta sguarnita per il gol del pareggio. L’asse Maddaloni-Bianchessi funziona a meraviglia e i due creano diverse occasioni. La pressione degli ospiti porta a numerosi calci d’angoli durante tutto l’arco della partita, ed è proprio sugli sviluppi di uno di questi che Bianchessi mette in mezzo un pallone velenoso che Maddaloni corregge in porta. Il ritmo cala ed è ancora Maddaloni a rendersi pericoloso ma Barbieri salva quasi sulla linea di porta, con Zouaoui ormai battuto. Le due squadre si allungano e il gioco viene spesso ribaltato da una parte all’altra grazie agli spunti dei singoli. Alla mezz’ora la caparbietà dei padroni di casa viene premiata: Trabattoni si appropria di un pallone vagante al limite dell’area di rigore e fa partire un potente rasoterra che non lascia scampo a Garcia. Nel finale di gara gli ospiti calano un po’ e non riescono più a rendersi veramente pericolosi. L’iniziativa passa allora ai padroni di casa, che al 36’ si rendono pericolosi con una punizione di Trabattoni. Garcia però respinge bene con i pugni. Un minuto più tardi l’arbitro assegna un altro calcio di rigore per un altro fallo di mano. In questo caso è Chiappini a presentarsi sul dischetto: il suo tiro spiazza completamente il portiere e consegna la vittoria ai suoi compagni. Nel finale, dopo l’ultima azione, l’atmosfera si scalda e Garcia perde la testa calciando platealmente Grecchi rimediando un cartellino rosso.

IL TABELLINO

POLISPORTIVA DI NOVA - REAL CINISELLO 4-3 RETI: 24’ rig. Naska (N), 29’ Bianchessi (C), 39’ Brenna (N), 1' st Maddaloni (C), 10' st Maddaloni (C), 29’ st Trabattoni (N), 39’ st rig. Chiappini (N). POLISPORTIVA DI NOVA (4-3-1-2): Zouaoui 6.5, Brenna 7, Cilberti 6.5, Barbieri 6.5, Tagliabue 6, Rivolta 6, Kodheli A. 6, Chiappini 7, Melluso 6.5 (8’ st Grecchi 6.5), Trabattoni 7, Naska 7 (11’ st Novati 6). A disp.: Bettini, Di Summa, Benzoni, Romeo, Gharbi, Burinato, Giordani. All.: Firmano 7. Dir.: Crippa. REAL CINISELLO (4-3-3): Garcia 5.5, De Pasquale 6 (42’ st Di Cianni sv), Gaudiano 6.5, Marotta 5, Conte 6, Ciamprone 6.5, Castillo 6, Mercadante 6,5 (7’ st Hidalgo 6), Maddaloni 7, Bianchessi 7, Kodheli D. 6. A disp.: Cannizzaro, Quaini. All.: Marenco 6.5. Dir.: Mercandante. AMMONITI: Chiappini (N), Castillo (C), Naska (N), Grecchi (N). ESPULSO: Garcia (C). ARBITRO: Mustafa Murad di Cinisello Balsamo 6.5 Dirige la gara con sicurezza dall’inizio alla fine. [caption id="attachment_225724" align="aligncenter" width="900"] Polisportiva di Nova-Real Cinisello Under 19, Bianchessi Antonio Antonio Bianchessi, Real Cinisello[/caption]

LE PAGELLE

POLISPORTIVA DI NOVA (4-3-1-2) All. Firmano 7 Partita di carattere dei suoi ragazzi che hanno il merito di non disunirsi dopo aver subito la rimonta avversaria, migliorando il gioco nel secondo tempo. Zouaoui 6.5 Compie parate importanti sin dall’inizio, molto attento anche nelle uscite. Brenna 7 Tanta corsa e un gol che premia il suo lavoro. Cilberti 6.5 Molto attento, bravo a chiudere spesso gli avversari in angolo. Barbieri 6.5 Gioca una buona partita, salvando anche un gol già fatto. Tagliabue 6 Lotta con gli avversari su ogni pallone. Rivolta 6 Buoni anticipi e chiusure sugli avversari. Kodheli A. 6 Partita di sostanza, non molla mai gli avversari. Chiappini 7 Ottimo nei duelli aerei così come nella fase di impostazione. Melluso 6.5 Cresce con il passare dei minuti. Trabattoni 7 Prova sempre a costruire gioco e viene premiato con il gol del pareggio. Naska 7 È uno dei più propositivi con le sue serpentine ma non disdegna il pressing. REAL CINISELLO  (4-3-3) All. Marenco 6.5 La squadra gioca bene creando molte occasioni, sfortunato negli episodi. Garcia 5.5 L’errore sul secondo gol è importante, ancora più grave però è il rosso rimediato nel finale. De Pasquale 6 Gioca una partita attenta, senza commettere errori. Gaudiano 6.5 Prova anche a farsi vedere in avanti con buoni risultati. Marotta 6 Molto attento, bravo a risolvere alcune situazioni pericolose uscendo palla al piede dalla difesa. Conte 6 Concede poco spazio agli avversari. Ciamprone 6.5 Recupera diversi palloni ed è bravo a far ripartire velocemente l’azione. Castillo 6 Partita ad intermittenza, quando è chiamato però è sempre molto pericoloso. Mercadante 6.5 Imposta il gioco e combatte su ogni pallone. Maddaloni 7 Gioca molto al servizio della squadra, ma è molto bravo anche a concludere in porta. Bianchessi 7 Segna un gol strepitoso e l’ottima intesa con Maddaloni crea molti grattacapi agli avversari. Kodheli D. 6 Parte subito molto forte con alcune volate sulla fascia, ma alla lunga non riesce a essere più incisivo.

LE INTERVISTE

Firmano, tecnico dei padroni di casa, commenta così la gara: « Contento per la vittoria, ma soprattutto per le risposte dei ragazzi sul piano tattico e caratteriale. La squadra è migliorata nel secondo tempo sviluppando meglio il gioco. Partita dopo partita migliora sia la condizione fisica ma anche i meccanismi di gioco». Marenco, invece, è un po' rammaricato: « Dispiaciuto per aver perso una partita dominata sul piano del gioco e decisa da alcuni episodi dove il mix tra cattiveria e sfortuna ha penalizzato la squadra».
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400