Cerca

Under 19

Casati Arcore-Leo Team, un pareggio ad alta tensione: doppio recupero dei padroni di casa che raggiungono gli ospiti prima con Marchesi e poi con Cerchiara

Leo Team in vantaggio prima con Esposito e poi con Fumagalli, ma nel recupero arriva il pareggio dei biancorossi

Nicolò Marchesi, Casati Arcore Under 19

L'autore del gol del momentaneo 1-1, Nicolò Marchesi

Una partita spettacolare e dal risultato incerto fino all'ultimo respiro quella giocata tra Casati Arcore e Leo Team. Il risultato al triplice fischio dell'arbitro vede le due formazioni, già rivali nella scorsa stagione, pareggiare per 2-2. Due gol per parte, con la formazione casalinga del tecnico Frosio che recupera entrambe le volte il vantaggio ospite.

È proprio la squadra del tecnico Galimberti ad andare avanti nel primo tempo. La rete del momentaneo 0-1 è di Esposito al 35'. L'attaccante conclude a rete dopo una bella azione corale sviluppata al centro del campo dai ragazzi del Leo Team. Nella seconda frazione di gioco gli equilibri sembrano improvvisamente cambiare. Il Casati Arcore entra in campo decisamente più combattivo e realizza il gol dell'1-1 dopo solo 10 minuti dall'inizio dei secondi 45 minuti. Sugli sviluppi di un'azione che porta il Casati da una corsia del campo all'altra, è Marchesi a farsi trovare pronto in area su un pallone servito indietro dal fondo dell'area e può battere così il numero uno avversario.

Una partita incredibilmente combattuta, che però deve ancora regalare il meglio nel finale. Proprio al 90' è di nuovo il Leo Team a rispondere presente. Il gol del nuovo vantaggio ospite è figlio di un "batti e ribatti" in area di rigore in cui ad avere la meglio è Fumagalli che mette in rete da dentro l'area. Quando la partita sembra volgere verso il termine ecco un ulteriore colpo di scena. La reazione dei padroni di casa è fulminea infatti e dopo appena 4 minuti di gioco, allo scadere del recupero, ecco il lampo finale che vuol dire 2-2. A firmare il gol decisivo è Cerchiara che sul primo palo lascia partire un gran tiro con cui buca la porta avversaria e chiude il match.

A fine partita ecco le parole del tecnico Frosio, del Casati Arcore, che commenta soddisfatto il pareggio in extremis: «Era importante partire bene e non posso che esssere contento dei miei ragazzi». Sul doppio recupero allo svantaggio l'allenatore commenta così: «Abbiamo giocato bene con una squadra molto forte e messa bene in campo. Abbiamo dato tutto anche dal punto di vista dell'impegno e non posso che essere fiducioso di questo gruppo».

Anche il tecnico del Leo Team, Galimberti si ritiene molto contento del gioco espresso dai suoi ragazzi nel corso della partita: «Ai miei ragazzi non potevo chiedere di più per quello che siamo riusciti a mettere in campo.» Sul risultato finale poi commenta: «Avremmo meritato di più, ma siamo soddidfatti di come siamo partiti in questa stagione, i frutti arriveranno se sapremo giocare in questo modo».

IL TABELLINO

Casati Arcore-Leo Team 2-2
RETI (0-1, 2-1, 2-2): 35' Esposito (L), 10' st Marchesi (C), 45' st Cerchiara (C), 45' st Fumagalli (L).
CASATI ARCORE: Bugatti, Plano, Belloli, Refano, Mascazzini, Martinelli, Armiero, Anicio, Corisio (1' st Marchesi), Mauri (30' st Cerchiara), Daloiso. All. Frosio.
LEO TEAM: Brambilla, Marano, Esposito, Marchetti, Cecotti, Gatti, Chirico, Giacoia, Teruzzi, Consonni, El Fathi. All. Galimberti.
ARBITRO: Alvino di Seregno.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400