Cerca

Mercato Giovanili

Per l'Under 19 Nazionale l'Asti sceglie Gianni Frenna: continua il percorso coi 2004

Il tecnico dei galletti ritrova anche i 2003: «Sarà un livello più alto. Ora siamo più appetibili e vogliamo essere competitivi»

Gianni Frenna alla guida dell'under 19 Nazionale

A sinistra Gianni Frenna, a destra il suo vice Cosimo Vigilante

L’Under 19 nazionale dell’Asti sarà affidata a Gianni Frenna. Non una novità, in linea con le altre panchine del settore giovanile, ma una conferma per Frenna che continuerà con i suoi 2004 il cammino già cominciato l’anno scorso e riprendendo il discorso 2003 già allenati due anni fa. «Sicuramente sarà un’esperienza diversa rispetto ai campionati regionali fatti finora - commenta Frenna - L’ho fatta da giocatore ai tempi, ma ora è diversa sia perché i tempi sono cambiati, sia perché da allenatore la vedi in modo diverso».

Un blocco importante, a livello di rosa, è già presente in casa Asti, ma sicuramente qualche innesto arriverà nelle prossime settimane. «Dobbiamo definire bene il tutto e ci siamo messi al lavoro. Sicuramente fare un campionato nazionale rende più appetibile la destinazione e la nostra intenzione è quella di costruire una rosa che permetta di fare un buon campionato, competitivo, senza perdere l’obiettivo principale di mandare ragazzi in prima. Affronteremo un campionato di livello superiore con 4-5 rose più attrezzate. Verso giugno abbiamo fatto qualche amichevole con Derthona e Bra e ci siamo confrontati discretamente bene: in ogni caso mi aspetto un cambiamento di mentalità in meglio e alcune cose lo aiuteranno».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400