Cerca

Under 19

Promossi, bocciati e rimandati, 9ª giornata del girone B: la Castellanzese e l'Alcione continuano a vincere e si giocano la prima posizione, altra sconfitta per il Borgosesia

Grande vittoria del Sangiuliano City, la Caronnese e il Legnano tornano a vincere mentre va ancora ko il Città di Varese

Promossi, bocciati, rimandati 9ª giornata girone B: Castellanzese e Alcione continuano a vincere e si giocano la prima posizione in classifica, altra sconfitta per il Borgosesia.

Sangiuliano City in festa dopo la vittoria contro il Città di Varese (credit foto: pagina Facebook Sangiuliano City)

Una nona giornata scoppiettanente. Fondamentali le vittorie di Alcione e Castellanzese, che grazie ai tre punti possono cercare di staccarsi dalle altre squadre del campionato per scontrarsi in un uno contro uno fino all'ultima giornata. Ottimo ritorno alla vittoria della Caronnese, che con una grande prestazione e cinque gol messi a segno porta a casa tre punti fondamentali. Grande successo anche del Legnano, che torna a vincere in campionato dopo la gioia della prima giornata. Ricordiamo che, come raccontato a questo link, da quest'anno vi basterà scannerizzare un qualsiasi qr-code del giornale per diventare utenti premium della nostra applicazione (Android e Ios), con la possibilità di leggere articoli come questo, interviste, approfondimenti ed anche le partite a pagamento seguite il weekend successivo.

PROMOSSI

• CASTELLANZESE

Sembra sempre più difficile fermare la squadra di Colombo quest'anno. La Juniores neroverde ha perso una sola partita su nove grazie ad un'ottima difesa, la migliore del campionato. Grazie alla doppietta di Gatti questo sabato contro la Casatese è riuscita a fare cinque vittorie consecutive.

• ALCIONE

Gli orange vincono con tre gol di scarto contro il Crema e continua la rincorsa al primo posto. Boeron aiuta i compagni con una doppietta a portare a casa i 3 punti. La squadra di De lillo continua la lotta per la vetta del campionato, cercando di non perdere punti fondamentali.

• SANGIULIANO CITY

Quella di sabato è una vittoria fondamentale per i ragazzi di Vitellaro, che stanno affrontando un periodo spettacolare grazie alle quattro vittorie consecutive. L'ultima è arrivata in casa contro il Città di Varese, con Parissenti e Agello che stendono la squadra allenata da Porro.

• FOLGORE CARATESE

Torna a vincere la squadra di Crippa. Lo fa fuori casa contro la Vis Nova nel derby brianzolo grazie a due gol, uno per tempo, che incoronano i ragazzi di Carate. Alle baby lucertole non basta il gol di Galbiati ad evitare la sconfitta, che dicono così momentaneamente addio alle zone più nobili della classifica. La squadra di Carate, grazie a questa vittoria, torna ad essere terza in campionato e spera nelle prossime giornate di avvicinarsi sempre di più alle prime due posizioni. 

• CARONNESE

Manita e vittoria in casa. Dopo aver iniziato in modo strabiliante il campionato grazie a quattro vittorie in cinque partite, i ragazzi di Munari hanno affrontato un brutto periodo in cui hanno fatto solamente un punto in tre partite. Con la vittoria di sabato contro il Gozzano tornano a vincere e riprendono la corsa verso i primi posti.

• LEGNANO

Arriva la seconda vittoria in campionato per i ragazzi di Bortolato, che non vincevano addirittura dalla prima giornata. Più volte erano andati vicini a portare a casa i tre punti ma si sono dovuti accontentare solo di tre pareggi, arrivati con Folgore Caratese, Fanfulla e San Giuliano. Grazie alla vittoria contro Leon, i lilla escono momentaneamente dalle ultime tre posizioni della classifica.

• NOVARA F.C

Terza vittoria consecutiva per Gheller, che con 4 gol e la doppietta di Oliviero supera il Borgosesia in casa ed esce definitivamente dalla zona di bassa classifica, posizionandosi in nona posizione. Ottimo modo di rialzare la testa dopo un inizio di campionato non molto convincente.

BOCCIATI

• BORGOSESIA 

Nonostante il cambio in panchina, la squadra granata non riesce ancora a trovare i primi preziosi punti in campionato. Blanco perde 4-2 contro il Novara ed è costretto ad aspettare il Legnano in casa per portarsi a casa le prime soddisfazioni.

• CITTÁ DI VARESE

Continua la striscia negativa dei ragazzi di Porro che, dopo essere stati imbattuti per le prime cinque giornate, perdono quarta partita consecutiva. L'ultima è arrivata in trasferta contro un ottimo Sangiuliano City. La squadra di Varese dovrà ora cercare di rialzare la testa e proverà a farlo la prossima giornata in casa contro il Fanfulla: una partita fondamentale per poter dare una svolta alla stagione.

• CASATESE

Il cambio in panchina ha portato ai ragazzi di Casatenovo  una sola soddisfazione, ovvero una vittoria fuori casa contro la Caronnese.  Dopodiché sono arrivati altri risultati negativi. L'ultima sconfitta è arrivata fuori casa contro la capolista per 2-0: serve una vittoria per far alzare il morale alla squadra di Chefa.

• GOZZANO

La squadra rossoblù prosegue la sua stagione altalenante in cui alterna belle vittorie a grosse sconfitte, come nell'ultima partita persa per 5-2 contro la Caronnese. Questo è il motivo per cui si trova nella metà bassa della classifica insieme a Leon e Novara.

CREMA

I ragazzi di Bressan sono alla ricerca della prima vittoria in questa stagione. Hanno solo quattro punti in campionato e sono ancorati alla penultima posizione in classifica da diverse giornate grazie ai quattro pareggi ottenuti. La partita persa contro l'Alcione seconda in classifica nell'ultima giornata sicuramente non ha aiutato a fare punti, servirà ripartire.

• AC LEON

La squadra di Rivoltella non vince dalla quarta giornata, e la sconfitta fuori casa contro il Legnano nell'ultima giornata è la dimostrazione del periodo non brillante della squadra di Vimercate, in cui ha rimediato solo qualche punto tramite pareggi.

• VIS NOVA

Nonostante abbia in rosa il capocanoniere del campionato, Galbiati Riccardo, la squadra di Rampinelli non riesce a scalare la classifica e, con la sconfitta nell'ultima giornata in casa contro la Folgore Caratese, si posiziona settima. La squadra di Giussano cercherà di vincere lo scontro diretto nella prossima giornata contro l'Arconatese, per poter scalare diverse posizioni della classifica.

RIMANDATI

• ARCONATESE 

La squadra di Casalati si porta a casa un punto contro il Fanfulla, pareggiando 1-1 dopo il momentaneo vantaggio di Ferrando. Spreca quindi la possibilità di portarsi a casa tre punti e si fa superare in campionato da Caronnese e Sangiuliano City.

• FANFULLA 

I bianconeri recuperano la partita nel secondo tempo contro l'Arconatese ma non vanno oltre il pari: sono ora tre i pareggi consecutivi. La squadra di Bettinelli, dopo la vittoria alla sesta giornata contro il Leon, non riesce più a fare tre punti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400