Cerca

Under 19

Promossi, bocciati e rimandati, 11ª giornata del girone B: la Casatese ne fa quattro e rimonta fuori casa, terzo ko consecutivo per la Leon

Settebello Castellanzese, il Borgosesia ci ha preso gusto, bene Sangiuliano, Caronnese e Città di Varese; Alcione, De Lillo sconfitto e esonerato

Casatese Under 19

I giocatori della Casatese celebrano la vittoria in casa della Leon

Quinta vittoria consecutiva per il Sangiuliano,che accorcia le distanze con le dirette concorrenti nelle prime posizioni. Terza sconfitta consecutiva per il gozzano, che non riesce più a fare 3 punti mentre, un ottimo Diongue sul finale, asfalta con una doppietta il Vis Nova. Prima di entrare nel dettaglio dei promossi e dei bocciati di giornata, però, ricordiamo che, come raccontato a questo link, da quest'anno vi basterà scannerizzare un qualsiasi qr-code del giornale per diventare utenti premium della nostra applicazione (Android e Ios), con la possibilità di leggere articoli come questo, interviste, approfondimenti ed anche le partite a pagamento seguite il weekend successivo.

PROMOSSI

SANGIULIANO
Con questa quinta vittoria consecutiva arrivata in casa contro la Folgore Caratese per 2-1, i ragazzi di Vitellaro hanno dato prova dell'ottimo periodo di positività e, cercheranno ora di arrivare al secondo posto prima della pausa invernale, vincendo la prossima partita contro l'Arconatese.

CASATESE
Ottima prestazione nell'ultima uscita fuori casa contro la Leon. Grazie ad un 3-4 pieno di emozioni. Dopo tre sconfitte di fila, il doppio vantaggio dei ragazzi di Rivoltella nel primo tempo, sembrava portasse alla quarta sconfitta i ragazzi di Chefa e invece, i biancorossi, reagiscono subito, quasi a dimostrare che tutte queste sconfitte fossero immeritate e, ribaltano le sorti della partita, ottenendo 3 punti importantissimi.

CASTELLANZESE
7 vittorie consecutive e 7 punti di distanza dalla seconda. I ragazzi di Colombo sono ora ufficialmente i campioni d'inverno. Più che meritato questo titolo, considerando il percorso della squadra. L'obiettivo durante questa pausa sarà quello di non perdere la concentrazione per ripartire a mille alla prima giornata di ritorno, evitando di lasciare punti per strada e arrivando dritti alla vittoria del campionato.

CARONNESE
Terza vittoria consecutiva per i ragazzi di Munari che, sono tornati vincenti e in forma come nelle prime giornate. Il loro compito ora è quello di vincere la prossima partita contro il Varese, per non farsi sfuggire la castellanzese e il primo posto.

BORGOSESIA
Seconda vittoria consecutiva fondamentale per la squadra granata. Diongue stende il Vis Nova con una doppietta e, si posiziona al primo posto nella classifica marcatori con 11 gol. Questa vittoria è merito di tutta la squadra di Blanco, che ha preso la squadra dal fondo della classifica e, gli ha dato un'identità, forza di reagire e, voglia di vincere.

CITTÁ DI VARESE
Grande prestazione fuori casa per i biancorossi, che vincono per 1-3 fuori casa contro l'Alcione. I ragazzi di Porro fermano i padroni di casa con una rimonta nel secondo tempo. Con questa seconda vittoria consecutiva, l'Alcione si rilancia verso le prime posizioni in classifica.

RIMANDATI

FANFULLA
Il pareggio con il Novara per 2-2 indica che qualcosa sta cambiando. I bianconeri sono andati vicinissimi alla vittoria, sfuggitagli nel finale. I ragazzi del nuovo tecnico Ruggiero sono pronti per fare un girone di ritorno alla grande e, cercheranno di fare 3 punti già nella prossima partita contro la Folgore Caratese, visto che la vittoria manca dalla 6ª giornata.

NOVARA
Dopo quattro vittorie consecutive, i ragazzi di Gheller portano a casa 1 punto dalla trasferta contro il Fanfulla. La striscia di risultati positivi delle ultime partite è la prova dell'ottimo rendimento della squadra. Dopo aver scalato diverse posizioni in classifica nell'ultimo mese, posizionandosi nell'esatta metà, 8ª posizione, la squadra piemontese cercherà di recuperare altre posizioni per arrivare alle ultime giornate a lottare per le prime posizioni del campionato.

BOCCIATI

FOLGORE CARATESE
La squadra di Carate perde un altra posizione in classifica e, si colloca alla 6ª posizione. La seconda sconfitta consecutiva, arrivata per 2-1 in casa del Sangiuliano ha allontanato ancora di più la squadra di Crippa dalle altre squadre di alta classifica.

LEON
Dopo essere andata in vantaggio nel primo tempo per 2-0, la squadra di Vimercate ha subito una rimonta e, nonostante abbia trovato il pareggio a 20 minuti dalla fine, subisce un altro gol e torna di nuovo in svantaggio, perdendo la partita 3-4. Questa seconda sconfitta consecutiva pesa per i ragazzi di Rivoltella, che dovranno rialzare la testa già nella prossima giornata contro il Borgosesia, per dare una svolta al campionato.

GOZZANO
Terza sconfitta di fila per i ragazzi di Viganotti che, perdono 1-0 in casa della Castellanzese e, rimangono ancorati nella zona di bassa classifica. Serve un cambio di rotta per i rossoblu. Chissà che non si abbia nella prossima partita contro l'Alcione. 

ARCONATESE
Continua la stagione altalenante per gli oroblu che, perdono in casa della Caronnese 3-0 e, rimangono ancorati a metà classifica. Nonostante i 9 gol di Carbone, la squadra di Casalati non riesce a trovare la giusta continuità in campionato per puntare a posizioni più alte della classifica.

VIS NOVA
Quattro ko consecutivi lanciano la squadra di Rampinelli verso il baratro. I ragazzi di Giussano devono trovare la forza di reagire a questa situazione, per trovare la vittoria all'ultima giornata prima della sosta contro il Novara. Sarebbero 3 punti importanti che, rilancierebbero moralmente i neroverdi verso il girone di ritorno.

ALCIONE
Dopo quattro vittorie e un pareggio in cinque partite, i ragazzi di De Lillo vengono fermati in casa contro il Città di Varese per 1-3. Prima di questa partita, l'Alcione era stato fermato soltanto una volta, alla quinta giornata, contro la Castellanzese. Proprio i concorrenti diretti per il titolo allungano a +7 la distanza in classifica. Serve tornare subito alla vittoria, per prepararsi durante la pausa invernale ad un girone di ritorno di fuoco, provando a superare la squadra di Colombo, prima della fine della stagione. Forse il cambio in panchina darà una scossa agli orange in vista del nuovo anno.

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400