Cerca

Under 19

Le pagelle di Fossano-Chieri: Maniscalco decisivo, Naumann è una mina vagante

Protagonisti della partita i due portieri: che parate di Bergesio e Bianco

Le pagelle di Fossano-Chieri: Maniscalco decisivo, Naumann è una mina vagante

Daniele Maniscalco, autore della rete decisiva per la vittoria dei collinari sui Blues.

Leggere la cronaca

FOSSANO

Bergesio 7 Compie un intervento spettacolare al 28' del primo tempo sul tiro di Filoni. Nel corso del match si mostra poi spesso sicuro sui tiri avversari.
Curti 7 Sulla fascia destra il classe 2004 offre una bella copertura difensiva con la quale riesce a neutralizzare un buon numero di azioni avversarie.
Pianetti 7 Il terzino si dimostra essere ancora una volta una garanzia della fascia dei Blues sia in fase difensiva che in quella di spinta. 
Milanesio 6.5 Si perde Maniscalco in occasione del gol subito ma compie un gran numero di interventi precisi e puntuali sugli attaccanti avversari.
Cravero 6 Disputa una bella partita al centro della difesa ma rischia di combinare la frittata al 28' del primo tempo su cui Bergesio mette una pezza. 
Bosio sv Sfortunato, esce per infortunio dal terreno di gioco dopo soli nove minuti dal fischio d'inizio. 
9' Naumann 7 Il classe 2004 è una vera e propria mina vagante durante i sessantadue minuti da lui disputati. Va vicino alla rete del vantaggio nel corso della ripresa con un tiro a botta sicura ma Bianco si è dimostrato essere un muro.
26' st Parisi 6 Continua il lavoro svolto dal proprio compagno fino a quel momento senza però creare particolari sussulti. 
Margaria 6.5 Disputa una bella partita a centrocampo dove regala tanta sostanza sia in fase difensiva che in quella offensiva. (37' st Orlando sv)
Shita 6 Nel primo tempo è costantemente nel vivo del gioco, motivo per cui riesce a far ripartire più volte la manovra offensiva dei Blues. Cala poi nel corso della ripresa.
Rovera 6.5 In avanti tocca molti palloni nel tentativo di trovare la via del gol e di fornire assist ai propri compagni di squadra. (42' st Bosio sv)
Giobergia 6.5 Proprio come Pianetti, è una delle certezze di questa squadra. E' infatti anche in questa partita il vero fulcro di gioco offensivo ma non riesce a trovare la via del gol 
Guzzo 6.5 Si fa spesso notare per la sua velocità sulla fascia destra da cui fa partire diversi cross per i suoi compagni di squadra.
31' st Brungaj 6 Mette a disposizione dei compagni la giusta freschezza nella gestione del vantaggio nei minuti finali di partita.
All. Boscarino 6.5 I Blues dimostrano di aver preparato molto bene la partita giocando in ripartenza e offrendo una buona copertura difensiva per gran parte dei novanta minuti di gioco.

CHIERI

Bianco 7 Si dimostra essere decisivo ai fini del risultato grazie alla straordinaria parata sul tiro a botta sicura di Naumann a metà del secondo tempo. 
David 6.5 Soffre a tratti la velocità di Giobergia sulla fascia destra ma riesce comunque a garantire una buona copertura per tutto il match.
Nastasa 6.5 Fa ripartire spesso e volentieri la propria squadra sulla fascia sinistra grazie alla sua velocità con cui si dimostra talvolta un motorino.
26' st Bertotto 6 Nella seconda metà della ripresa prosegue il lavoro svolto dal suo compagno di reparto con la sua freschezza di gamba.
Ruscello 7 Il suo nome è ormai sinonimo di sostanza a centrocampo, zona in cui si fa infatti notare per essere praticamente ovunque.  
23' st Pecoraro 6.5 Sul rettangolo di gioco garantisce una maggiore qualità nella costruzione del gioco nei minuti finali della partita.
Capra 6.5 Dopo la bella prestazione offerta contro il Casale, il difensore centrale si ripete anche in questo match grazie alla sua buona copertura difensiva.
Fioccardi 7 Capitano e leader della sua squadra. Trasmette ai propri compagni di reparto e non solo la giusta determinazione per portare a casa i tre punti anche in questo match.
Spadafora 7 Dalla fascia destra pennella un fantastico assist per Maniscalco il quale trova la rete decisiva per regalare i tre punti alla propria squadra.
Bove 6.5 E' il metronomo dei collinari nei primi quarantacinque minuti, motivo per cui tocca un gran numero di palloni e risulta essere spesso nel vivo del gioco.
1' st Castelmaro 6.5 Anche lui, proprio come il compagno sostituito, è spesso nel vivo del gioco e detta molto bene i tempi di gioco a centrocampo. 
Filoni 5.5 Nel primo tempo Bergesio compie uno straordinario intervento sul suo tiro ma il centroavanti poteva comunque gestire l'occasione a tu per tu con il portiere avversario.  
1' st Masante 6 Nella ripresa ci mette "anema e core" nel tentativo di trovare la via del gol o almeno rendersi pericoloso senza però riuscirci veramente. 
Ciampolillo 6.5 Il centroavanti dialoga molto bene con i suoi compagni di reparto e va vicino al gol del vantaggio ad inizio ripresa.
Maniscalco 7.5 Si aggiudica il titolo di migliore in campo grazie alla bella conclusione precisa con cui regala i tre punti alla propria squadra. (40' st Guariento sv)
All. Viola 7 Come spesso accade, la sua squadra ha il pallino del gioco per gran parte dei novanta minuti, motivo per cui trovare la via del gol risulta essere solamente una questione di tempo. 

ARBITRO
Giaveno di Pinerolo 6
Non dimostra di essere sempre coerente nel metro di giudizio ma non commette comunque alcun particolare errore di giudizio 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400