Cerca

Under 19

Colpo di scena nel turno infrasettimanale: Maniscalco e Castelmaro firmano il sorpasso in classifica sul Bra

I collinari sbancano Asti (0-2) mentre i giallorossi perdono 2-1 a Lavagna • Fossano, che vittoria sul Casale

Colpo di scena nel turno infrasettimanale: Maniscalco e Castelmaro firmano il sorpasso in classifica sul Bra

Daniele Maniscalco, autore dei uno dei gol nel match contro l'Asti

E' un turno infrasettimanale scoppiettante quello che si è disputato mercoledì 23 marzo, valido per la ventesima giornata di Under 19 Nazionale. Sono infatti molti i risultati sorprendenti tra vittorie pirotecniche e successi che hanno modificato le posizioni in classifiche. 

La principale notizia di giornata è la sorprendente sconfitta del Bra sul campo della Lavagnese: i giallorossi, penalizzati da alcune assenze importanti come De Pasquale e Manissero, sono stati infatti rimontati dai liguri dopo essere andati in vantaggio grazie alla rete di Mawete (esordio con gol per lui). La squadra di Gianni Carena viene così scavalcata in classifica dal Chieri: i collinari guidati da Cristian Viola hanno sconfitto l'Asti con il risultato di 0-2 grazie alle reti di Maniscalco e Castelmaro nel secondo tempo. Il tecnico azzurro è molto contento dei tre punti ottenuti e ritiene che questa vittoria è arrivata grazie ad «una prova di grande maturità dei miei ragazzi. I nostri avversari hanno giocato molto bene, non meritano la classifica che hanno. Devo fare alla mia squadra un grande applauso non solo per la prestazione ma anche per aver ottenuto l'ottava partita consecutiva con la porta inviolata». Per le posizioni in vetta, il Sestri Levante è sempre più irraggiungibile e ha ora dodici punti di vantaggio proprio sul Chieri e quattordici sul Bra: il primo posto sembra ormai essere assicurato anche grazie al successo rifilato al Saluzzo. I liguri hanno ottenuto i tre punti contro la compagine di Grippo solamente al 44' della ripresa grazie al rigore trasformato da Marrale. 

In zona playoff il Ligorna ha ottenuto solamente un pareggio nella sfida contro l'Imperia (0-0) e l'HSL Derthona guadagna così due preziosi punti: i Leoni hanno infatti vinto 2-0 contro la Sanremese grazie ai gol di Di Pasqua e Grossi. Il quinto posto, occupato dal Ligorna, dista ora sei punti: una distanza non impossibile considerato che mancano ancora da disputare ben dieci partite. Il Vado ha invece vinto e convinto nel match contro il RG Ticino. Per la squadra di Roberto Paglino il turno infrasettimanale si è rivelato essere, proprio come ammette lo stesso tecnico, un «vero e proprio disastro»: i verdegranata hanno infatti perso con un clamoroso 7-2. 

Un'altra larga vittoria è arrivata a Fossano. I Blues hanno superato il Casale con un convincente 5-1 maturato già in gran parte nel primo tempo: Giobergia, Lima, Di Salvatore e Scarafia hanno segnato nei primi quarantacinque minuti di gioco mentre Pianetti ha definitivamente chiuso il match al 14' della ripresa. La squadra di Boscarino, ben aiutata nel turno infrasettimanale dalla presenza dei giocatori del calibro di Di Salvatore e Scarafia, distano nove punti dal Ligorna: i playoff possono diventare da sogno a realtà?

Nella sfida fuori classifica la Pro Vercelli ha invece travolto il PDHAE, con due 2006 in campo (Perracca e Fedele) con un netto e convincente 4-0: i gol di Santi e Passannante hanno deciso il match insieme alla doppietta del solito Mattia Romano.

UNDER 19 NAZIONALE, 20^ GIORNATA

ASTI - CHIERI 0-2
RETI: 13' st Maniscalco (C), 19' st Castelmaro (C).

FOSSANO - CASALE 5-1
RETI (4-0; 4-1; 5-1): 10' Giobergia (F), 15' Lima (F), 27' Di Salvatore (F), 29' Scarafia (F), 35' Albisetti (C), 14' st Pianetti (F).  

HSL DERTHONA - SANREMESE 2-0
RETI: 20' st Di Pasqua (H), 25' st Grossi (H).

IMPERIA - LIGORNA 0-0

LAVAGNESE - BRA 2-1
RETI (0-1; 2-1): 18' Mawete (B), 12' st D'Arcangelo (L), 38' st Vatteroni (L). 

PRO VERCELLI - PDHAE 4-0
RETI: 5' Santi (Pr), 16' Romano (Pr), 34' Passannante (Pr), 30' st Romano (Pr).

SALUZZO - SESTRI LEVANTE 0-1
RETI: 44' st (rig.) Marrale (Se)

VADO - RG TICINO 7-2
RETI (3-0; 3-1; 5-1; 5-2; 7-2): 31' Freccero (V), 39' Revello (V), 10' st Revello (V), 19' st (rig.) Tinaglia (R), 25' st Berruti (V), 32' st Gilbertini (V), 35' st Creminelli (R), 40' st Moscino (V), 43' st Gilbertini (V).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400