Cerca

Coppa Under 19

Garibaldina-Afforese: Piccardi ribalta gli ospiti con una doppietta

I padroni di casa restano in 10, ma rimontano per due volte gli ospiti, a segno con Volpe e Barbaro

Nicolò Piccardi Garibaldina

Nicolò Piccardi, autore di una doppietta decisiva

La Garibaldina esce vittoriosa da una partita incandescente. La sfida casalinga contro l'Afforese termina con un 4-2 in cui i ragazzi del tecnico Antonino ribaltano una partita che sembrava potersi mettere su un binario sbagliato. I padroni di casa, in dieci uomini per tutto il secondo tempo, vanno sotto già nei primi minuti ma si rimettono davanti per ben due volte. Alla fine è la doppietta di Piccardi a regalare il trionfo definitivo ai rossoverdi.

Botta e risposta. Gli ospiti partono fortissimo, al 2' è Volpe a firmare il primo gol del match: il numero 10 riceve palla al limite dell'area e con un gran tiro sotto l'incrocio porta al sua formazione in vantaggio. La Garibaldina va però vicina al pareggio al 5' con il numero 2 Baggio che con un colpo di testa alto di poco sfiora la porta. I padroni di casa non sembrano intimoriti e lottano su ogni pallone. Alla fine la caparbietà dei rossoverdi premia: il gol del pareggio arriva infatti al 13', quando a riequilibrare l'incontro ci pensa il numero 7 Longobardi, bravo a sfruttare un'incertezza del portiere avversario una palla lunga e a segnare a porta sguarnita.

Super Piccardi. Il secondo tempo del match comincia esattamente come la prima frazione di gara, ma questa volta è la Garibaldina a segnare il gol per prima. La rete è firmata da Brambilla, che approfitta di un cross alto che il portiere respinge via, ma che capita proprio sui piedi dell'attaccante, che arriva in corsa e trova al volo l'angolino giusto. Padroni di casa che ribaltano dunque il match e si portano in vantaggio. L'equilibrio in campo però torna solamente dopo pochi minuti di gioco. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo la palla sembra indirizzata verso la rete grazie a un bello stacco aereo, ma sulla linea di porta il difensore Mugnaini ci mette la testa nella speranza di evitare il gol; il numero 4 però tocca la palla con la mano e l'arbitro indica giustamente il dischetto ed estrae il cartellino rosso. Il rigore ben battuto dal numero 9 dell'Afforese, Barbaro, pareggia i conti. Ora la Garibaldina si trova anche in 10 uomini e il favore dell'incontro sembra pendere sugli ospiti. Questa è però una partita che non segue le logiche facili e da lì a poco sono proprio i padroni di casa a tirarsi fuori dai guai. Il gol del 3-2 arriva grazie al numero 10 rossoverde Piccardi: il suo calcio di punizione dal limite entra nella barriera che si apre e lascia passare il pallone verso l'angolino. È un colpo duro per i gialloblù che ora stentano a ripartire in cerca del pareggio. Quando mancano dieci minuti al fischio finale arriva il gol che chiude definitivamente l'incontro. Dal limite dell'area ospite è ancora Piccardi a trovare la via del gol. Il numero 10 realizza la sua personale doppietta e corona la sua ottima prestazione grazie a un bel tiro che si insacca all'angolino alla sinistra del portiere.

IL TABELLINO

GARIBALDINA-AFFORESE 4-2
RETI (0-1, 2-1, 2-2, 4-2): 2’ Volpe (A), 13’ Longobardi (G), 2’ st Brambilla (G), 7’ st rig. Barbaro (A), 9’ st e 32’ st Piccardi (G).
GARIBALDINA (4-3-3): Paoletti 6.5, Baggio 6.5, Fantacci 7 (10’ st Seveso 6.5), Mugnaini 5, Abate 6.5 (17’ st Arigo 6), Nizzola 6.5, Longobardi 7.5 (33’ st Di Giorgio 6), Allieri 6.5, Carvelli 6.5 (35’ st Laino sv), Piccardi 8, Brambilla 7.5. A disp. Volpe, Tarantino, D'Agnone. All. Antonino 7.5. Dir. Tassone.
AFFORESE (4-2-3-1): Buttafuoco 5.5, Guffanti 7 (35’ st Principato sv), Marani 6.5, Ottini 6.5, Togni 6.5, Kaci Luka 6 (30’ st Liguori 6), Cipriano 6 (18’ st Tricarico 6), Pironti 6, Barbaro 7, Volpe 7 (23’ st Castellin), Bertazzini 6 (40’ Villa 6). A disp. Cesati, Regallo, Buccolo. All. Ceresola 5.5. Dir. Barbaro.
ARBITRO: Frigerio di Milano 7.
ESPULSO: 6’ st Mugnaini (G).

LE PAGELLE

GARIBALDINA
Paoletti 6.5 Può fare poco sul primo gol subito e nel resto della partita è reattivo e dà sicurezza alla sua squadra.
Baggio 6.5 Sulla destra è una garanzia in fase di recupero, quasi mai fuori posizione.
Fantacci 7 Leader della difesa rossoverde è sempre pronto a dettare i tempi da dietro.
Mugnaini 5 Buona prima frazione di gara, poi l’istintivo fallo di mano per evirare un gol quasi rovina il match per la sua squadra.
Abate 6.5 Leader della difesa rossoverde è sempre pronto a dettare i tempi da dietro.
17’ st Rigo 6 Nel secondo tempo aiuta i suoi compagni a vincere il match.
Nizzola 6.5 Buona partita seppur difficile per lui che riesce sempre a essere deciso.
Longobardi 7.5 Il primo gol è facile ma gioca una partita dalla grande intensità.
Allieri 6.5 Ottima prova a centrocampo, gestisce bene la palla.
Carvelli 6.5 Corre tanto e si impegna. Vede poco la palla ma è sempre d’aiuto ai suoi compagni.
Piccardi 8 La sua doppietta che vale la vittoria finale corona una grande prestazione.
Brambilla 7.5 Mostra buonissime qualità nel dribbling e nella corsa, poi trova anche il gol.
All. Antonino 7.5 La sua squadra è capace di tirarsi fuori dai guai con il carattere ma non solo. Giocano bene e creano molte occasioni per segnare.

AFFORESE

Buttafuoco 5.5 Qualche imprecisione durante il match che costa anche un gol alla sua squadra.
Guffanti 7 Ottima prova per lui di quantità e qualità, peccato per l’infortunio finale che lo costringe a uscire nel finale.
Marani 6.5 Buona gara in entrambe le fasi, spinge molto quando ha campo.
Ottini 6.5 Al centro del terreno di gioco è bravo a far girare il pallone.
Togni 6.5 Sembra gestire bene la difesa, ma non è una partita facile.
Kaci 6 Nel primo tempo è spesso sotto pressione ma riesce comunque a fare una buona gara.
30’ st Liguori 6 Nel finale entra per aiutare i compagni ma non può fare di più.
Cipriano 6 Non la sua migliore partita ma cerca di fare il possibile.
18’ st Tricarico 6 Entra in campo determinato a far bene.
Pironti 6 Buona prova a centro del campo per lui.
Barbaro 7 Segna e porta qualità alla sua squadra.
Volpe 7 La sua rete è importante ma la vittoria non si concretizza.
20’ st Castellin 6 Cerca di portare sostanza ai suoi compagni.
Bertazzini 6 È costretto a uscire a fine primo tempo ma riesce a farsi notare.
40’ Villa 6 Partita di sostanza, è attento e risolve alcune situazioni.
All. Ceresola 5.5 La sua Afforese parte bene ma non riesce a mantenere lo stesso ritmo per tutto il match e spreca qualche occasione di troppo.

L'INTERVISTA

Michele Antonino, allenatore Garibaldina, commenta così la sfida: «Il gruppo sta lavorando bene e si vedono i risultati». L'allenatore si ritiene soddisfatto della sua squadra: «I ragazzi hanno mostrato carattere nel saper ribaltare un match che sembrava complicato all'inizio». La Garibaldina si ritrova anche in dieci per tutto il secondo tempo ma riesce a tenere testa a una buona Afforese e addirittura a vincere nel finale. Il tecnico continua: «Siamo pronti per l'inizio del campionato. Noi stiamo lavorando bene e questo ci dà fiducia». 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400