Cerca

Under 19

LG Trino-Oleggio: Buscaglia illude, il gol di Carginale spiana la strada alla riscossa orange

La squadra di Gennaro Pisacane raggiunge il pari a fine primo tempo e dilaga nel secondo, per i trinesi di Rampone è il 4° ko consecutivo

Marco Oronsaye Oleggio

Marco Oronsaye, centrocampista dell'Oleggio: strapotere fisico in mezzo al campo ed anche il gol del provvisorio 4-1

Buscaglia illude, poi l'Oleggio dilaga meritatamente e chiude con un pokerissimo. LG Trino nuovamente ko per la quarta volta consecutiva e la squadra di Gennaro Pisacane passa per 5-1 raggiungendo quota 14 punti in classifica. A fare da spartiacque dell'incontro è stata la rete del pareggio a un minuto dalla fine del primo tempo a firma di Carginale. Nella ripresa, poi la squadra orange, dilaga con le reti di Demarchi, Marco e Michele Oronsaye e, infine, Gambero.
Stoccata di Buscaglia Il LG Trino è atteso al riscatto dopo le tre sconfitte consecutive ma l'Oleggio è una squadra in salute che arriva da una serie di tre risultati utili consecutivi. Si comincia subito con la formazione di Rampone più determinata e molto pericolosa al 6' quando Buso serve sulla corsa Maino Giordano, che sceglie la potenza e Mele salva di piede in fallo laterale. Questo inizio di partita è nettamente favorevole agli azzurri, che all'11' passano in vantaggio con un destro dalla distanza di Buscaglia. 1-0. Dopo il gol il LG Trino controlla bene la manovra e tiene bene difensivamente grazie al duo Anselmo-Marrone. Al 40' c'è anche l'occasione del raddoppio con ancora Maino Giordano protagonista, palla per Vedovato e destro che colpisce l'esterno della rete.
Proprio allo scadere La prima frazione sembra finire, ma al 44' eccesso di fiducia, che si trasforma in leziosismo, di Oudadess che perde palla in uscita sulla pressione di Marco Oronsaye. Servizio con il tempo giusto per l'inserimento di Carginale e palla nell'angolo per il gol del pareggio. 1-1. Questo gol è una mazzata sul morale della squadra di Rampone, che deve cercare di ridare animo ai suoi. È invece l'Oleggio, anche con icambi, a mettere una marcia più alta. L'ingresso di Demarchi risulta decisivo al 19' quando raccoglie una respinta di Berruti e col tap-in segna il sorpasso dopo una conclusione potente in prima battuta ancora di Marco Oronsaye. 1-2.
Ribaltone Il LG Trino è completamente colpito e non riesce più a uscire dalla sua metà campo, così al 29' Marco Oronsaye approfitta di un'uscita a vuoto del terzino neo entrato Tommasi e trova lo spazio di calciare: potente e preciso e 1-3. Solo Oleggio che domina con i fratelli Oronsaye e anche Michele si iscrive a referto quando al 36' riesce a deviare di testa un corner di Passarella e l'Oleggio cala il poker. 1-4. Finisce benissimo per gli orange, poiché al 44' un altro neo entrato trinese (Dieye) combina una frittata lisciando il pallone e regalando il pokerissimo a Gambero il quale da pochi passi trafigge Berruti: 1-5. Finisce comunque con l'Oleggio che festeggia, anche se l'ultimo ad arrendersi è Bianco, che nei minuti di recupero prova anche qualche conclusione, che impegna Mele o che esce dallo specchio della porta.

IL TABELLINO


LG Trino-Oleggio 1-5
RETI: 11' Buscaglia (T), 44' Carginale (O), 19' st Demarchi (O), 29' st Ma. Oronsaye (O), 36' st Mi Oronsaye (O), 44' st Gambero (O).
LG TRINO (4-3-3): A. Berruti 6, L. Berruti 6 (12' st Tommasi 5), Are 6, Anselmo 5.5, Marrone 5.5, Oudadess 5.5, Maino Giordano 7 (41' st Fall sv), Buso 6.5, Vedovato 5.5, Buscaglia 6.5 (33' st Dieye 5), Novi 6 (27' st Bianco 6). A disp. Viancino, Baldi, Furiato, Hoxhaj, Grosso. All. Rampone 5.5.
OLEGGIO (4-3-3): Mele 6, Gi. Pisacane 6 (18' st Leonardi 6), Segrada 5.5 (1' st Nicolini 6), Passarella 6.5, Gruppuso 6, Cardani 6.5, Tripodi 6, Mi. Oronsaye 7, Eddaoudi sv (19' Ma. Oronsaye 7.5), Tanzillo 5.5 (6' st Demarchi 7), Carginale 6.5 (32' st Gambero 7). A disp. Avallone, Amoretti. All. Ge. Pisacane 6.5.
ARBITRO: Aibino di Vercelli 6.5.
AMMONITI: Oudadess (T), Gruppuso, Leonardi (O).

LE PAGELLE

LG TRINO
L. Berruti 6 Nessuna colpa sui 5 gol subiti anche se sono tanti.
A. Berruti 6 Tiene bene sulla destra e poi si fa male e deve uscire.
12' st Tommasi 5 Entra male in campo e lascia calciare troppo facilmente sul gol dell' 1-3.
Are 6 Parte a sinistra poi passa a destra.
Anselmo 5.5 Una gara a due facce: bene nella ripresa, senza concentrazione nella ripresa.
Marrone 5.5 Giudizio completamente identico al suo compagno di reparto.
Oudadess 5.5 Eccesso di fiduca dopo un buon primo tempo, che regala palla agli avversari in una zona nevralgica del campo. Un errore che cambia il volto della gara.
Maino Giordano 7 Frizzante ed esplosivo di gambe sulla destra. Molto spesso fa il vuoto. (41' st Fall sv)
Buso 6.5 Si inserisce con buoni tempi e assiste i compagni.
Vedovato 5.5 Quando entra in possesso cerca sempre un dribbling di troppo e finisce per perdere molti palloni. Sotto porta si vede poco.
Buscaglia 6.5 Una bella fiondata dalla distanza del capitano, che apre le danze.
33' st Dieye 5 Regala palla a Gambero sul gol del definitivo 1-5.
Novi 6 Corre molto sulla sinistra dando una mano anche in fase difensiva.
27' st Bianco 6 Prova qualche conclusione dalla distanza per cercare di rendere il passivo meno pesante.
All. Rampone 5.5 La sua squadra parte bene, poi nell'intervallo non tocca le corde giuste e la rosa tracolla nella ripresa anche per qualche scelta non corretta dalla panchina. Quarta sconfitta consecutiva.

OLEGGIO
Mele 6 Sorpreso sul gol poi quasi mai impegnato se non nel finale.
Gi. Pisacane 6 Tiene bene a destra.
18' st Leonardi 6 Nuova linfa sulla destra difensiva.
Segrada 5.5 In grande sofferenza sulle accelerazioni di Maino Giordano.
1' st Nicolini 6 Ha praticamente annullato l'estro di Maino.
Passarella 6.5 Ordine davanti alla difesa e assist dalla bandierina sul gol dell'1-4.
Grappuso 6 Inizia male rimediando un giallo poi si contiene.
Cardani 6.5 Concede le briciole a Vedovato.
Tripodi 6 Non entra in nessuna azione da gol.
Mi. Oronsaye 7 Uno strapotere fisico in mezzo al campo e lo dimostra il colpo di testa che vale il poker.
Eddaoudi sv
19' Ma. Oronsaye 7.5 Molto più fisico rispetto al compagno ed è lui a strappare la palla dai piedi di Oudadess sul gol del pareggio. Il suo ingresso cambia completamente la partita: segna un gol ed entra anche nel gol del sorpasso di Demarchi.
Tanzillo 5.5 Staziona in mezzo al campo senza mai cercare la giocata. Molle anche in fase d'interdizione.
6' st Demarchi 7 Entra subito nel vivo del match e accompagna sempre l'azione offensiva segnando il gol del sorpasso.
Carginale 6.5 Bello l'inserimento e vincente sul gol del pareggio grazie anche a una gran freddezza.
32' st Gambero 7 Pochi scampoli di gara: segna e rischia anche la doppietta.
All. Ge. Pisacane 6.5 La sua squadra parte male, poi il cambio decisivo al 19' per infortunio e la gara svolta. Ripresa straripante dei suoi ragazzi e vittoria alla fine strameritata.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400