Cerca

Under 19

Garino-Albese: All'autogol sfortunato di Margaria ci pensa Giannuzzi, 1-1 che non scontenta nessuno

Partita molto combattuta dai nuovi tecnici Sponza e Bove, che restano appaiati in classifica in zona playout

Garino-Albese: All'autogol sfortunato di Margaria ci pensa Giannuzzi, 1-1 che non scontenta nessuno

L'uomo partita Fabio Felisati, portiere classe 2004 dell'Albese

Un pari che smuove poco la classifica, ma che rilancia parzialmente Garino e Albese, bloccate sull'1-1. Formazioni con grandi necessità di punti, sia i rossoblù che i biancazzurri arrivano alla partita con due cambi in panchina: Giuseppe Bove sostituisce Daniele Gaudino, diventato allenatore della prima squadra vinovese in Prima Categoria, mentre Antonio Sponza (già tecnico dell'Under 17 langarola) rimpiazza il dimissionario Ferruccio Di Marco. Dopo un primo tempo che ha messo in scena una gara molto combattuta a centrocampo, il Garino passa in vantaggio al 29' grazie all'autogol di Margaria, propiziato da una bella azione solitaria sulla sinistra di Diano. Albese che pareggia al 35' grazie alla zampata di Giannuzzo. Nella ripresa le emozioni aumentano ma i gol non arrivano, Felisati salva due volte l'Albese nel finale, 1-1 che soddisfa ad entrambe le formazioni.  

Lotta costante a centrocampo. Le due formazioni sanno che hanno bisogno di punti per allontanarsi dalle zone basse della classifica. Partita che incomincia a ritmi elevati, palla che difficilmente rimane in possesso di una sola squadra, si gioca molto a centrocampo per il predominio del gioco. La prima occasione vera è per l'Albese di Antonio Sponza, punizione al limite dell'area, leggermente defilata sulla destra, Negro chiama lo schema, serve De Stefanis al limite, ma il numero 7 ospite spreca una buona opportunità ciccando il pallone. Garino che si presenta in area avversaria sporadicamente nei primi minuti senza però mai creare problemi a Felisati. Giannuzzi al 20' si fa notare grazie ad una bella azione solitaria, il 9 biancoazzurro si gira bene in area, calcia sul primo palo ma Dinisi è attento e mette in angolo. Albese che insiste in questa fase di partita, è ancora Giannuzzi al 26' a creare problemi alla difesa rossoblù con una conclusione dal limite, fuori di poco. Padroni di casa che riescono a uscire dalla pressione avversaria grazie alla fantastica difesa dei due centrali Papandrea e Zaccaria, lo stesso Zaccaria lancia più volte in profondità le ali, in particolare Matacchione che al 27' colpisce la traversa dopo uno splendido stop al volo propiziato da un lancio millimetrico di Zaccaria. Garino che riesce in questa fase ad attaccare e mettere sotto pressione la difesa avversaria, proprio in questa fase i padroni di casa trovano il vantaggio, Diano decide di mettersi in proprio, salta due avversari sulla sinistra, crossa forte e rasoterra in mezzo, Margaria cerca di spazzare ma è sfortunato e la palla entra nella sua porta, 1-0 per i rossoblù al 29'. La reazione dell'Albese non tarda ad arrivare, bella combinazione sulla sinistra tra Ghi e Natta, che manda il numero 11 biancoazzurro al cross che viene deviato in angolo. Dallo sviluppo del corner, Giannuzzo dopo una serie di rimpalli in area trova la zampata vincente ed insacca il pallone in rete per l'1-1 che riporta in parità il match al 35'. Primo tempo che non regala altre emozioni. 

Portieri sugli scudi. La seconda frazione di gioco inizia in maniera molto simile al primo tempo, tanti contrasti a centrocampo, nessuna delle due squadre riesce ad imporsi sull'altra, ma le occasioni da gol sono molte di più rispetto alla prima frazione. All'8' il Garino si rende pericolo con Catena, che riceve la palla al limite dal calcio angolo, si coordina bene e calcia sul primo palo, la palla sbatte sull'esterno della rete dando l'illusione del gol. Garino che continua a spingere e al 13' Monagheddu si rende protagonista di una bella azione solitaria sulla destra, salta due avversari, crossa dal fondo per Catena, che arriva a rimorchio, il numero 7 carica la conclusione ma impatta debolmente la sfera, facile per Felisati. Fase della partita dove il Garino sembra poter comandare la gara, l'Albese fa fatica ad uscire dalla pressione avversaria, al 22' Sodano mette in crisi la difesa biancoazzurra, salta due difensori sulla destra, entra in area crossa ma viene travolto da Felisati, l'arbitro lascia giocare anche se il dubbio rimane su questo contatto, proteste da parte della panchina rossoblù. Albese che finalmente riesce ad uscire dalla pressione avversaria, costruendo al 32' una buona palla gol, Hminsa e El Achabi vengono lanciati da Freni, ma i due attaccanti subentrati, non riescono a sfruttare al meglio la palla fantastica del compagno. L'occasione più importante per i biancoazzurri e di Negro al 37', quando da una ribattuta va di prima di destro, calcia forte e preciso all'angolino basso, ma Dinisi si distende compiendo una parata salva risultato. Protagonista poco dopo nell'altra porta Felisati, che per ben due volte deve compiere un miracolo per salvare il risultato, prima su Sodano e allo scadere e poi su Buscemi che dopo aver saltato la difesa, a tu per tu non riesce superare Felisati che gli oscura lo specchio della porta e compie un vero e proprio miracolo. Match che si conclude sull'1-1, un punto a testa che soddisfa le due formazioni, da sottolineare il fatto che i due allenatori si sono insediati solo in settimana, inoltre l'Albese aveva fuori tra infortuni e squalifiche sei titolari. 

IL TABELLINO

GARINO-ALBESE 1-1
RETI (1-0, 1-1): 29' aut. Margaria (A), 35' Giannuzzi (A).
GARINO (4-3-3): Dinisi 6.5, Candelieri 6, Diano 6.5, Sadraoui 6 (27' st Dvornicich 6), Papandrea 7, Zaccaria 7 (27' st La Face 6), Catena 6 (16' st Buscemi 6), Bove 6, Gilormo 6 (21' st Percassi 6.5), Monagheddu 6, Matacchione 6.5 (41' Sodano 6.5). A disp. Losano. All. Bove 6.5. Dir. Dinisi.
ALBESE (4-4-1-1): Felisati 7.5, Casanova 6 (41' Ciravegna 6), Natta 6, Freni 6 (43' st Derbali 6), Toschino 6.5, Ishikawa 6.5 (35' st Oricco 6), Destefanis 6 (12' st Hmimsa 6), Margaria 6, Giannuzzi 7 (27' st El Achabi 6), Negro 7, Ghi 6.5. A disp. Farinetti, Capello. All. Sponza 6.5. Dir. Lantero.
ARBITRO: Cusimano di Pinerolo 6.
AMMONITI: 17' Ishikawa (A), 36' Candelieri (G), 10' st Gilormo (G), 43' st Buscemi (G), 45' st Derbali (A).

LE PAGELLE

GARINO

Dinisi 6.5 Impossibile per lui evitare il gol di Giannuzzi, salva i suoi una volta per tempo, da sicurezza alla difesa.

Candelieri 6 Spinge tanto in attacco ma in difesa soffre le avanzate di Ghi.

Diano 6.5 Propizia il gol del momentaneo vantaggio, copre bene in difesa, un po' timido in fase offensiva. 

Sandroui 6 Si perde troppo a fare numeri in mezzo al campo, quando vuole però ha la visione giusta per mandare in porta i compagni.

27'st Dvornicich 6 Lotta come un mastino a centrocampo, recupera un paio di buoni palloni, aiuta la difesa quando ce ne bisogno.

Papandrea 7 Lui e Zaccaria oggi sono insuperabili, partita perfetta per lui, nessuna sbavatura, copre sempre bene l'avverario di turno.

Zaccaria 7 Come per Papandrea, partita ottima, in più lui è il regista difensivo della squadra, i suoi piedi buoni gli permettono di vedere e lanciare in profondità le ali.

27'st La Face 6 Entra e da il suo contributo aiutando la squadra, nessuna giocata avventata, va sempre sul sicuro. 

Catena 6 Corre come un treno, ma deve fare i conti con Natta che gli rende la vita difficile, ha due occasioni che non riesce a finalizzare al meglio.

17'st Buscemi 6 Ingresso in campo ottimo, si propone bene e serve i compagni quando sono liberi, ma nel recupero ha la palla per la vittoria, a tu per tu con Felisati si divora il 2-1. 

Bove 6 Partita difficile a centrocampo, tanti contrasti e tante palle recuperate, non si tira mai indietro. 

Gilormo 6 Schiacciato in mezzo ai difensori avversari fa fatica ad avere palloni giocabili.

21'st Percassi 6.5 Veloce e tecnico riesce a mettere in difficoltà la difesa avversaria con i suoi dribbling, non ha però occasioni per tentare la conclusione in porta.

Monagheddu 6 Anche lui fatica a trovare palloni giocabili a centrocampo, ma non demorde mai, aiuta tanto in fase difensiva.

Matacchione 6.5 Colpisce una traversa clamorosa nel primo tempo, tanti bei dribbling e tanta corsa, sfortunato è costretto ad uscire per colpa di un infortunio.

41' Sodano 6.5 Entra bene, non fa rimpiangere il compagno uscito per infortunio, serve bei palloni ai compagni, ha un paio di occasioni nel finale, ma entrambe non impensieriscono Felisati. 

All. Giuseppe Bove 6.5 Buona la prima per lui, cambi fatti nel momento giusto, quasi non la vince a nel finale, ma Buscemi spreca. 

ALBESE

Felisati 7.5 Salva due volte il risultato con due miracoli, da sicurezza alla difesa con le sue parate, sul gol non poteva fare nulla. 

Casanova 6 Corre e si propone spesso, viene però sempre raddoppiato, sfortunato anche lui costretto a lasciare il campo per un infortunio.

43' Ciravegna 6 Come per il compagno, buona partita ma è sempre sotto pressione, poche volte si fa vedere in attacco bene invece la fase difensiva. 

NattaPartita abbastanza tranquilla per lui contiene bene le avanzate di Catena.

Freni 6 Fa fatica a centrocampo, lotta come un mastino per recuperare la palla, bene i sui lanci per i compagni che si fanno vedere tra le linee. 

43'st La Face 6 Nel poco tempo che ha a disposizione lotta come non mai, buon atteggiamento.

Toschino 6.5 Fa buona guardia sui tagli degli esterni avversari, copre sempre alla perfezione. 

Ishikawa 6.5 Come per il compagno di reparto, buona partita, ottime coperture e tanta grinta.

35'st Oricco 6 Gestisce bene la difesa, copre e fa ripartire bene i suoi. 

De Stefanis 6 Soffre molto il raddoppio di marcatura, è costretto a giocare spesso indietro, ha un'occasione nel finale del primo tempo, ma calcia alto.

12'st Hminsa 6 Entra bene, ma si divora un'occasione a pochi minuti dal termine, per il resto da profondità alla squadra, bene ma non benissimo. 

Margaria 6 Autogol sfortunato per lui, bravo a non farsi influenzare negativamente, gioca bene ma viene sempre pressato alto.

Giannuzzi 7 Attaccante vero, e soprattutto gol da attaccante vero, sbuca alle spalle dei difensori e con una zampata insacca per l'1-1, inoltre fa salire la squadra riuscendo a difendere il pallone dalla pressione avversaria.

27'st El Achabi 6 Assieme a Hminsa si mangiano un'occasione d'oro per il vantaggio, si sacrifica a centrocampo per aiutare la squadra. 

Negro 7 El diez, gioca da 10, belle giocate, lanci in profondità ben calibrati e tanti calcioni presi, solo Dinisi gli nega la gioia del gol, qualità e quantità, pochi come lui. 

Ghi 6.5 Corsa a tutto campo nel primo tempo, cross e belle giocate a servire i compagni, nella ripresa si spegne un po' complice la stanchezza. 

All. Antonio Sponza 6.5 Buoni i cambi, buono il gioco, peccato per l'autogol ma può essere soddisfatto della squadra e soprattutto del portiere.

LE INTERVISTE 

Allenatore Garino, Giuseppe Bove: Abbiamo promosso l'allenatore under 19 alla prima squadra, per questo in settimana sono stato chiamato io, partita importante per la classifica, risultato che ci soddisfa, abbiamo mosso la classifica bene così anche se dobbiamo migliorare davanti.

Allenatore Albese Antonio Sponza: Siamo arrivati io e il mio collaboratore in settimana, siamo gli allenatori degli allievi, la società ci ha chiesto di dare una mano ed eccoci qui. La partita e stata buona, un buon punto comunque per la classifica, siamo contenti anche della prestazione, miglioreremo con il tempo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400