Cerca

Under 19

Volpiano-Quincitava: le Foxes sgambettano la capolista e si portano a -1 dalla vetta

Spavento in campo al 23' del secondo tempo, il capitano ospite Lago esce in ambulanza per una brutta caduta sulla schiena

Volpiano-Quincinetto Tavagnasco: le Foxes rubano punti alla capolista

Nicolò Laurenti, classe 2004 del Volpiano, il migliore in campo del match

Il Volpiano si prende i 3 punti sul Quincitava, ma l'attenzione va tutta su un grave infortunio. Grande spavento in campo per Lago, dopo una brutta scivolata il capitano ospite rimane fermo a terra, privo di sensi. Tra la paura generale entrambe le squadre si mobilitano per soccorrerlo, chiamando i soccorsi medici. Il ragazzo sembra aver avuto problemi respiratori dopo la caduta e molti minuti dopo uscirà in ambulanza tra gli applausi e la grande preoccupazione del pubblico, dei compagni e degli avversari.

La partita riprenderà dopo 20 minuti, e sarà il Volpiano a vincere conquistando un'importante vittoria contro la prima in classifica, rubando punti preziosi e avvicinandosi alla vetta di un girone B sempre più intenso. Ora le Foxes sono a -1 dal primo posto, mentre il Quincitava di Vallomy si è fatto agganciare dall'Alicese Orizzonti, che diventa di fatto Campione d'inverno. Vedremo a partire da gennaio un girone di ritorno di fuoco: al momento ci sono 4 squadre in 2 punti, tutte pronte a dare spettacolo.

Gol, rigori e spettacolo La partita è per i primi 20 minuti difficile per entrambe le squadra, si lotta a centrocampo e non si trovano spazi per affondare. Al 22' si sblocca il match dopo un calcio d'angolo per i padroni di casa, battuto corto da Laurenti su Ceschin che dentro l'area calcia diretto verso la porta, trovando il gol dell'uno a zero. Dopo questo episodio la partita è in discesa per il Volpiano, che solamente 3 minuti dopo trova il gol del raddoppio, sul cross di Savva il numero 1 ospite Borea non è perfetto nell'uscita e Laurenti ne approfitta, segnando di tap in. Sono sempre i padroni di casa a creare occasioni, e al 35' arriva il gol del tre a zero, cross di Ceschin dalla destra e Sponzilli al volo calcia e segna una bellissima rete. Il Quincitava prova a reagire, ed è da calcio d'angolo che Lago trova Mattioli libero sul secondo palo, che sigla il gol che accorcia le distanze. Negli ultimi due minuti succede di tutto, prima Erriquez si procura il rigore del potenziale quattro a zero, ma è lo stesso numero 10 a sbagliare trovando la bella risposta di Boreo. Dopo solo un minuto il Quincitava guadagna un rigore, sul dischetto si presenta Lago, che calcia a fuori. Primo tempo che si conclude con uno spettacolare 3-1 e un rigore sbagliato per parte.

Paura e spavento per Lago Al 23' del secondo tempo Lago scivola e cade sbattendo testa e schiena, l'arbitro fischia vedendo il giocatore a terra e i giocatori vicino al capitano ospite chiamano subito soccorsi dalla panchina. Il ragazzo fa fatica a respirare e si capisce subito che la situazione è grave. Dopo aver chiamato l'ambulanza, che poi porterà via il ragazzo, l'arbitro deciderà di riprendere la partita. Il Quincitava si rende pericoloso colpendo una traversa con Micheletto, ma è lo stesso numero 3 ospite che dopo pochi minuti, nel tentativo di togliere la palla a Liboni, calcia verso la propria porta, creando una traiettoria beffarda che non lascia scampo a Boero. Finisce quindi 4-1 per il Volpiano che prende 3 punti importanti contro la capolista. 

IL TABELLINO

VOLPIANO-QUINCITAVA 4-1
RETI (3-0; 3-1; 4-1): 22' Ceschin (V), 25' Laurenti (V), 33' Cavalla (V), 37' Mattioli (Q), 25' st aut. Micheletto.

VOLPIANO (4-2-3-1): Disint 7, Savva 7.5, Ceschin 8, Grandini 7 (29' st Beraglia 6.5), Iovene 7.5, Szasz-Spataru 8, Cavalla 7 (41' st Borin sv), Laurenti 8, Liboni 6.5, Erriquez 7 (30' st Bussolo 6.5), Sponzilli 7. A disp. Lenisa, Guzzo, Bollero, Gammarano. All. Santoro 8.

QUINCITAVA (4-3-3): Borea 6.5, Verteramo 6, Micheletto 7 (41' st Gnorra sv), Thiebat 6.5, Scala 6, Mattioli 6.5, Alberto 6 (11' st Pitti S. 6.5), Scaglia Rat 6 (30' st Barbieri 6), Lago 7 (23' st Pitti E. 6), Macinato 6.5, Yon 7. A disp. Rampin, Serra. All. Vallomy 6.

AMMONITI: 30' Vallomy (Q), 35' Grandini (V), 40' Erriquez (V), 43' Lago (Q), 15' st Yon (Q).

ESPULSI: 45' st Thiebat (Q).

ARBITRO: D'Amelio di Chivasso 6.5.

LE PAGELLE 

VOLPIANO

Disint 7 Viene chiamato in causa poche volte, nelle quali però è sempre attento e preciso, sul gol paga una disattenzione dei compagni.

Savva 7.5 Spinge meno rispetto all'altro terzino ma ogni volta che attacca è pericoloso, fornisce anche l'assist per il 2-0 e in fase difensiva riesce a contenere Yon.

Ceschin 8 Gioca praticamente da ala, trova il gol dell'1-0 e fornisce uno splendido assist per Sponzilli. Partita di livello.

Grandini 7 Lotta a centrocampo e recupera tanti palloni, bravo anche in transizione a trovare velocemente i riferimenti offensivi. 

29' st Bertaglia 6.5 Entra e rimpiazza bene il compagno, complice anche la stanchezza degli avversari. 

Iovene 7.5 Fa coppia con Szasz-Spartau e decidono di non far passare niente, lavorano bene insieme e non si fanno mai saltare.

Szasz-Spartau 8 Ottima prova, attento e bravo a dialogare con il compagno di reparto. Non si fa saltare e quando esce in anticipo il compagno copre e viceversa. 

Cavalla 7 Gioca una bella partita, si fa trovare spesso smarcato per ricevere e giocare con gli attaccanti, ha una bella occasione al 26' che purtroppo non sfrutta. (41' st Borin sv)

Laurenti 8 Si muove bene tra le linee per ricevere e giocare, è difficile da marcare. Fa l'assist per l'1-0 e segna il 2-0, in 3 minuti. 

Liboni 6.5 Forse il meno brillante della partita, ma non era facile giocare contro dei difensori così fisici. Fa tanto lavoro sporco e dà la profondità che serve alla squadra.

Erriquez 7 Bene e male, crea tanto e sbaglia altrettanto. In generale fa una bella partita e conquista anche un calcio di rigore lottando su un pallone che sembrava perso, purtroppo lo sbaglia.

30' st Bussolo 6.5 Entra bene in partita e aiuta la squadra a gestire il possesso. 

Sponzilli 7 Segna un gran gol e ha un paio di occasioni per farne altri, è pericoloso su quella fascia e sfugge spesso ai difensori.

All. Santoro 8 Prepara una partita quasi perfetta contro un avversario ostico e fisico. Può ritenersi soddisfatto della prova dei suoi, che hanno giocato prima con la testa, poi con i piedi.

QUINCITAVA 

Borea 6.5 Sbaglia l'uscita sul secondo gol non trovando la palla, poi si riscatta parando il rigore a Erriquez, gioca comunque una buona partita. 

Verteramo 6 Partita complicata, difende bene contro Liboni ma quando non ha il riferimento si perde.

Micheletto 7 Trova contro uno Sponzilli difficile da marcare, riscontra qualche difficoltà ma non si arrende mai e lotta su ogni pallone conteso, va vicino al gol colpendo la traversa, poi è sfortunato sull'autogol. (41' st Gnorra sv)

Thiebat 6.5 Gioca una gran partita, fa sentire la sua presenza in mezzo al campo e non rende il gioco facile ai centrocampisti avversari, mezzo voto in meno per un'espulsione ingenua ad un minuto dalla fine.

Scala 6 Quando lo puntano soffre, aveva un compito difficile oggi e soffre le avanzate dei centrocampisti. 

Mattioli 6.5 Fa valere la sua fisicità nei contrasti, rendendosi una rogna per gli avversari, corre per 40 metri per andare in area e segnare.

Alberto 6 Oggi non è al meglio, sbaglia tanti palloni, poteva fare di più.

11' st Pitti S. 6.5 Il suo ingresso da nuova vita al centrocampo, lotta dentro il campo, fa ripartire la squadra e si rende anche pericoloso in zona offensiva, peccato non averlo visto dal primo minuto.

Scaglia Rat 6 Trova pochi spazi per giocare e legare il gioco e rendersi pericoloso. Ha una buona occasione su punizione ma la calcia male sulla barriera.

30' st Barbieri 6 Entra per dare freschezza alla manovra, ma anche per lui gli spazi sono difficili da trovare.

Lago 7 Gioca una buona partita, si rende pericoloso in più di un'occasione anche se ha contro dei difensori fisici e difficili da affrontare. Al 23' st esce in ambulanza tra la preoccupazione di tutti, gli auguriamo tutti noi di Sprint e Sport una pronta guarigione, nella speranza di rivederlo presto in campo.

23' st Pitti E. 6 Entra per sostituire lo sfortunato Lago, gioca bene e va vicino ad uno splendido gol in rovesciata. 

Macinato 6.5 Gioca bene trovando soluzioni veloci sugli attaccanti, senza perdere tempi di gioco, peccato che la squadra non abbia girato bene, il suo l'ha fatto.

Yon 7 Corsa, grinta e tanta voglia di rendersi pericoloso. Buona la sua prestazione oggi, gli manca solo il gol.

All. Vallomy 6 Prepara male la partita, soffre la tecnica del Volpiano e il loro centrocampo. Qualche scelta sbagliata condiziona la partita. Si prende anche un ammonizione per qualche parola di troppo all'arbitro.

ARBITRO: D'Amelio di Chivasso 6 In generale arbitra bene, lascia correre in più di un'occasione ma è sempre fermo e deciso su ogni scelta che prende. Molto bravo a gestire l'episodio di Lago, con calma e professionalità.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400