Cerca

Under 19

Ne resterà soltanto una: la fotogallery delle semifinali di ritorno

All'ultimo atto in Valle d'Aosta ci vanno Alpignano e Volpiano, ma grande onore alle sconfitte Saviglianese e CBS

Una stagione lunga, lunghissima, e alla fine ne sono rimaste due. Alpignano e Volpiano si giocheranno il titolo di Campioni Regionali Under 19, dopo aver superato scogli su scogli fino alla finalissima di sabato 11 giugno. In Valle d'Aosta saranno i ragazzi di Raffaele Lapiccirella, campioni del girone C, e i ragazzi di Davide Santoro, campioni del girone B, a contendersi la coppa.

QUI IL NOSTRO SONDAGGIO: VOTA LA TUA FAVORITA PER LA FINALE

Una partita infuocata che ha ribaltato l'esito dell'andata: l'Alpignano, nel match di ritorno di Rivoli, ha vinto 2-0 sulla Saviglianese, una delle sorprese più belle di questo campionato. Con i gol di Enson Lamaj e Luigi Mastrapasqua allo scadere. Una gara decisamente più tirata rispetto all'andata, visto il primo tempo chiuso sullo 0-0 e con poche chance messe a referto. Il doppio colpo dei biancazzurri pone fine alla favola rossoblù, che comunque hanno chiuso con grandissimo onore la propria cavalcata diventando tra le 4 formazioni più forti della regione.

Onore anche alla CBS, eliminata dal Volpiano, ma tantissimo amaro in bocca comunque: così come all'andata, dove i rossoneri erano andati avanti per 0-1, anche in corso Sicilia i padroni di casa hanno messo le mani sulla gara grazie ai gol di Alessandro e Linsalata nel primo tempo, subendo poi il 2-1 di Manzani a inizio ripresa. Quando tutto sembrava pronto per i supplementari ecco che Matias Ceschin, in pieno recupero, ha aperto la doccia gelata. L'uomo della provvidenza classe 2004 si può così considerare la bestia nera dei diavoli, visti i gol decisivi sia all'andata che al ritorno.

La gallery completa delle due semifinali a cura di Claudio Civilleri, Benedetto Bonfatti e Antonio Cunazza.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400