Cerca

Best Practice Tournament U19

Gassino, trionfo assoluto: i rossoblù sono i primi storici campioni

Gran gara contro la Cheraschese nell'ultimo atto: poker d'assi e coppa alzata al cielo per i "ragazzi terribili" di De Martino

Best Practice Tournament Under 19 Gassino SR Campione

La festa continua anche dopo la premiazione: con Hace Calor di sottofondo il Gassino festeggia il Best Practice

Un trionfo su tutte le linee in casa Gassino. I rossoblù di Gian Luigi De Martino sono i primi campioni del Best Practice Tournament Under 19, al termine di una finale praticamente senza storia vinta 4-1 contro la Cheraschese. Tolti i primi 10’ del secondo tempo, fino al cambio di modulo (da 4-3-3 a 5-3-2) con Astesano e Torre davanti, il Gassino ha praticamente gestito ogni momento della partita, aprendo i giochi dopo 40 secondi con la perla di Torre servito da Colucci. Inizio shock per i Lupi, che subiscono il 2-0 poco dopo (gol di Raco, rapido nel tap in) giocando una buona mezzora da indemoniati senza lasciare spazio a possibili riaperture di partita. Per vedere la Cheraschese bisogna attendere le ultime battute del primo tempo, poi concretizzate effettivamente nei primi 18 secondi di ripresa quando Monchio riesce a dimezzare lo svantaggio con un gran destro rasoterra. Impeto che dura poco, perché prima Circelli e poi Astesano su rigore chiudono i conti e ufficializzano la vittoria del torneo a favore del Gassino.

Un ottimo modo per chiudere la stagione per il Gassino di Gian Luigi De Martino, che dopo il positivo quarto posto in campionato può vantare un titolo vinto in bacheca. Le impressioni della prossima stagione sono confortanti, in quanto buona parte della rosa è già composta da 2004 e con un anno di esperienza in Juniores alle spalle. Vincere poi il Best Practice può solo favorire ulteriormente il percorso di crescita dei propri canterani, che potrebbero addirittura candidarsi a un posto di rilievo in vista della stagione che verrà, con il contributo dei 2005 che già in questo tornei si sono fatti valere.

La Cheraschese manca l’appuntamento con il titolo cedendo il passo proprio sul più bello: la fase difensiva è stata la vera pecca della gara persa contro il Gassino, soprattutto nell’avvio complicatissimo che ha visto i Lupi andare sotto di due gol dopo 8 giri di orologio. Il reparto avanzato è riuscito solo parzialmente a riportare in carreggiata la partita, che comunque è stata raramente in equilibrio. Va comunque dato merito ai nerostellati di tutta la stagione giocata praticamente alla pari del Chisola e delle altre big del girone D, a cui si aggiunge l’ottimo percorso in questa competizione. Il futuro pare roseo anche per i Lupi, visto che le nuove leve sembrano già pronte a raccogliere le eredità del gruppo di Roldan di quest’anno.

Sul giornale in edicola lunedì 27 giugno una pagina interamente dedicata alla finale:
Cronaca della partita e pagelle delle due squadre

IL TABELLINO

GASSINO SR – CHERASCHESE 4-1
RETI (2-0; 2-1; 4-1): 1’ Torre (G), 8’ Raco (G), 1’ st Monchio (C), 11’ st Circelli (G), 28’ st rig. Astesano (G)
GASSINO SR (4-3-3): Follini 6.5 (45’ Leone 6.5), Fedele 6.5, Circelli 7 (43’ st Adamo sv), Croveri 6, Raco 7, Ducato 7, Facta 6 (39’ st Zanirato sv), Colucci 7, Guasco Baraldo 6.5 (9’ st Pistoresi 6.5), Torre 7.5 (31’ st Galla 7) , Astesano 7.5. A disp. Bertipaglia, Duò, Cravero, Campagnoli. All. De Martino 7.5. Dirigenti Morello – Raco.
CHERASCHESE (4-2-3-1): Falco 7, Calcopietro 6, Cavallero 6.5 (34’ st Carrero sv), Vacchetta 5 (15’ Grimaldi 7), Urbinati 5, Costantino 6 (12’ st Giordano 6), Manfredi 6, Matija 6.5, Sankosaj 6, Cordero 6.5, Monchio 7 (37’ st Rinaldi sv). A disp. Panero, Marenda, Barberis, Colombano. All. Roldan 5.5. Dirigenti Barberis – Grimaldi.
ARBITRO: Baretta di Collegno 6.5.
ASSISTENTI: Kengne e Maiullari di Collegno.
AMMONITI: 7’ Vacchetta (C), 24’ Monchio (C), 40’ Circelli (G), 10’ st Raco (G), 28’ st Urbinati (C), 29’ st Calcopietro (C), 40’ st Cordero (C), 42’ st Falco (C).
ESPULSI: 41’ st Roldan (C).

STATISTICHE

GASSINO SR CHERASCHESE
TIRI 17 10
TIRI IN PORTA 12 6
FALLI 9 11
CORNER 2 4

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400