Cerca

Under 19

Ivrea ai titoli di Conta, già pronto il sostituto del vice-campione regionale

L'addio di Barcaro stravolge i piani societari e il tecnico saluta dopo una sola stagione al top, novità all'Orizzonte...

LUCA CONTA, IVREA CALCIO

Luca Conta non è più l'allenatore dell'Under 19 dell'Ivrea

Tanto movimento nell'eporediese e per lanciare la notizia mancava effettivamente solo l'ufficialità dei primi giorni della nuova stagione. Luca Conta non è più l'allenatore dell'Under 19 dell'Ivrea. Dopo settimane di ipotesi sempre più insistenti a dare l'annuncio della separazione tra le parti è stato il tecnico stesso, il quale lascia Ivrea dopo una sola annata terminata al secondo posto in campionato solo dietro ai campioni regionali del Volpiano.

UN CAPOLAVORO A META'

Il tecnico si era seduto sulla panchina della juniores ad inizio agosto, alla guida di una squadra molto giovane e con i presupposti di far crescere lo zoccolo duro dei 2004 di scuola orange. Dopo le prime settimane di indottrinamento del credo dell'allenatore vincente, la formazione militante nel difficile Girone B ha iniziato a carburare, andando a sfiorare più volte la prima posizione ed esprimendo il miglior calcio a livello tecnico del raggruppamento. Malgrado ciò, la corsa sfrenata degli eporediesi si è dovuta infrangere contro lo scoglio Volpiano (poi divenuto campione regionale) e i playoff sono sfumati per spiccioli legati alla differenza reti. Conta ha infine traghettato per un paio di mesi la Prima Squadra (Promozione Girone B), facendo esordire molti dei suoi ragazzi tra i più grandi e lasciando invece le redini dell'Under al suo fidato collaboratore Patrick Fierro per il Best Practice Tournament.

SALUTI FINALI E NON SOLO...

Dopo alcune settimane di stallo e riflessioni da ambo i lati, nella serata di mercoledì 29 giugno l'allenatore avrebbe avuto un confronto con il Presidente Dario Ravera Chion: dal blitz sarebbero emersi obiettivi diversi tra le due sponde, sia calcistici che economici. In particolare, l'addio ad inizio giugno del Dg Alessandro Barcaro sarebbe stato decisivo nella scelta del tecnico. Con una stretta di mano cordiale e una promessa di future nuove esperienze, Luca Conta ha dunque salutato il capoluogo del Canavese. I bookmakers danno come destinazione più quotata la Juniores dell'Alicese Orizzonti, con tanto di ricongiungimento con l'amico Pasquale Martino, oltre alla soluzione Colleretto che sta prendendo forma nelle ultime ore, ma per il momento il tecnico si gode la famiglia:

«E' stata una buona stagione e chiudo con serenità il rapporto con la società. Per il momento mi godo un po' di vacanze, poi valuteremo con il mio staff eventuali offerte. In Juniores devo dire che mi son sempre trovato molto bene, poi è chiaro che una Prima Squadra sia sempre un progetto stimolante; se dovessimo stare fermi qualche mese non sarebbe sicuramente un dramma. Sirene vercellesi? Con Pasquale Martino siamo solo buoni amici».

L'Ivrea intanto avrebbe già trovato il sostituto: dopo 4 mesi sulla panchina della Prima Squadra del Volpiano, a prendere le redini dell'Under 19 sarà Fabio Lombardo, vice di Parisi già pronto per la nuova esperienza da primo allenatore.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400