Cerca

Under 19

SuperOscar, il sogno continua, ecco le prime due semifinaliste

Disputati in corso Sicilia i primi due match dei quarti di finale

Venaria Under 19

Il Venaria di Marco Ermanni elimina il Gassino e vola in semifinale

Dream Cup, il sogno continua. Continua per il Venaria di Marco Ermanni che sul campo base di corso Sicilia (CBS), supera 3-1 il Gassino San Raffale. Per la squadra arancioverde va a segno due volte il bomber 2003 Luca Nepote e il centrale 2005 Stefano Pavanello. Anche per i rossoblù va in rete il numero 5, Gianpaolo Raco.

Il Venaria, che quindi entra matematicamente tra le prime quattro del torneo, affronterà sabato alle 15:00, in semifinale sempre sul campo della CBS, la vincente tra Chieri e Vanchiglia che si sfideranno giovedì pomeriggio alle 19:00.

Nell'altro quarto di finale in programma questa sera, il Borgaro del giovane tecnico Fabrizio Oranges vince in rimonta battendo il temibilissimo Lascaris. Per i gialloblù pareggia i conti Massimo Merlin (attaccante 2004), il sorpasso lo firma il capitano Valerio Moscogiuri, chiude i conti nel finale il 2005 Matteo Balmasseda. «Vinto soffrendo e giocando bene a calcio - commenta Fabrizio Oranges -, ho visto i miei ragazzi comportarsi da squadra organizzata, compatta, unita, anche quando siamo rimasti in inferiorità numerica».

Il Borgaro affronterà sabato alle 16:30 la vincente di Chisola-Lucento, quarto di finale in programma giovedì alle 20:30.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400