Cerca

DB Rivoli - Lesna Gold Under 19: capolavoro di Stoliar

IMG_2007 (1)
Avvincente ed emozionante 5-2 tra Lesna Gold e DB Rivoli: gli ospiti vincono 5-2 una gara molto combattuta, in cui brilla la stella di Maksym Stoliar, autore di un autentico capolavoro. Partono subito bene gli ospiti, guidati da un ispiratissimo Simone D'avolio che, nella posizione di playmaker basso davanti alla difesa, riceve e smista palloni su entrambe le fasce con una precisione davvero impressionante. Al 20' minuto passa il Lesna Gold: all'interno dell'area di rigore, Iheb Khelifa raccoglie un preciso traversone proveniente dalla trequarti e deposita con un ottimo colpo di testa la sfera in fondo al sacco. Alla mezz'ora di gioco ci pensa Maksym Stoliar a prendersi la scena: la sua rovesciata all'interno dell'area di rigore è da vedere e rivedere. Un autentico capolavoro che porta gli ospiti momentaneamente in vantaggio 2-0. Per il DB Rivoli è l'inizio della fine: a cinque minuti dal duplice fischio, Marco Lamanna mette a segno il terzo gol e manda a riposo i suoi sul 3-0. Nella ripresa il canovaccio del match non cambia: il tecnico del DB Rivoli prova con i cambi a invertire l'andamento di un match il cui finale, già all'intervallo, sembra ormai scritto. Ma le sostituzioni non danno l'effetto sperato, anzi. Il Lesna Gold nel giro di dieci minuti trova la quarta rete con Iheb Khelifa e il quinto e ultimo sigillo con Alessandro Esposito. I padroni di casa, visibilmente nervosi e amareggiati dall'esito della gara, provano a reagire con orgoglio e accorciano le distanze dagli undici metri con Marco Iezzi e con il gol di Mattia Mangiameli a 6' dal termine. Ma la sostanza non cambia: il Lesna Gold vince al termine di una buonissima prestazione e porta a casa tre punti importantissimi. A fine partita, il tecnico della formazione ospite Carmine Sozio si è detto soddisfatto per i tre punti conquistati, ma allo stesso tempo preoccupato per i due gol subiti sul finale: «Sono molto contento della vittoria di oggi: i ragazzi hanno giocato bene, se lo meritano. Abbiamo giocato una buonissima gara, con tanta corsa e applicazione. Tuttavia sono dispiaciuto e un po' arrabbiato per i due gol subiti nel finale, che sono la dimostrazione del fatto che nel calcio non si deve mai staccare la spina prima del triplice fischio finale.»  

IL TABELLINO DI DB RIVOLI - LESNA GOLD UNDER 19

DB RIVOLI-LESNA GOLD 2-5 RETI (0-5, 2-5): 21' Khelifa (L), 35' Stoliar (L), 39' Lamanna Marco (L), 8' st Khelifa (L), 11' st Esposito (L), 27' st rig. Iezzi (D), 39' st Mangiameli (D).

DB RIVOLI: Corio A. 5, Locuratolo 6, Dema 5.5 (33' st Daldosso sv), Salafia 5 (16' st Marsala 5.5), Stepic S. 6, Mangiameli 7, Serpi 6 (6' st Gatti 6.5), Capuano 5.5 (8' st Panetta 5.5), Sili 6 (8' st Parasileno 6), Iezzi 7, Scognamiglio 6. A disp. Maletta, Franciolapilla, Nave. LESNA GOLD: Grandinetti 6, Miraglia 6, De Siena 6 (20' st Ciano 6), D'Avolio 7, Buzdugan 6.5, Lo Sciuto 6, Esposito 7, Stoliar 8 (16' st Satib 6), Khelifa 7.5 (28' st Satri 6), Nadalin 6.5, Lamanna 7. A disp. Molinari, Barbagallo, Slimani, Palumbo.

AMMONITI: 4' De Siena (L), 28' Nadalin (L), 32' Sili (D), 37' Salafia (D), 26' st Lo Sciuto (L), 35' st Satib (L).

 

LE PAGELLE DI DB RIVOLI - LESNA GOLD

DB RIVOLI (4-4-2):

Corio A. 5: oltre ai tanti gol incassati, è spesso insicuro nelle uscite con i piedi e con i pugni. Un pomeriggio da dimenticare.

Locuratolo 6: gioca una gara attenta. Ci prova su punizione, ma il suo destro finisce alto sopra la traversa.

Dema 5.5: cerca di giocare in maniera semplice e quanto più precisa, ma sono troppi i controlli di palla sbagliati da parte sua (33' st Daldosso sv).

Salafia 5: ci prova dalla distanza ma conclude in maniera imprecisa. Accumula parecchie sviste (16' st Marsala 5.5: entra ma non riesce a incidere quanto avrebbe voluto).

Stepic S. 6: la sua è una gara senza alti né bassi, ma nel complesso sufficiente.

Mangiameli 7: il suo gol non cambia un risultato ormai scritto, ma contribuisce ad aumentare l'autostima della squadra nel finale di gara.

Serpi 6: è bravo in chiusura e prezioso in mezzo al campo (6' st Gatti 6.5: sicuramente il migliore tra i subentrati. Ci prova uscendo bene palla a terra nello stretto).

Capuano 5.5: la sua è una partita costellata da ripetuti piccoli errori (8' st Panetta 5.5: non entra bene, sbaglia semplici appoggi e controlli).

Sili 6: inizio un po' in difficoltà. La sua prestazione cresce con il passare dei minuti (8' st Parasileno 6: entra molto determinato, pur non riuscendo ad incidere sul match).

Iezzi 7: il suo è un lavoro di grande sacrificio. Si abbassa, riceve il pallone e smista spesso sulle corsie. Accorcia le distanze con un preciso cucchiaio su rigore.

Scognamiglio 6: non riesce a lasciare il segno nel match, ma la sua gara è comunque sufficiente.

 

LESNA GOLD (4-1-4-1):

Grandinetti 6: nonostante i due gol subiti nel finale, di cui uno su rigore, gioca una gara di sostanza. Un punto di riferimento per i compagni di squadra.

Miraglia 6: spreca qualche potenziale grande occasione, ma nel complesso gioca una gara sufficiente.

De Siena 6: alterna qualche brutta scelta ad altre nettamente migliori (20' st Ciano 6: entra con personalità e contribuisce alla vittoria finale della sua squadra).

D'Avolio 7: gioca una gara praticamente perfetta come playmaker basso davanti ai due centrali di difesa.

Buzdugan 6.5: è attento e preciso negli interventi in chiusura.

Lo Sciuto 6: è una certezza in difesa, anche se concede il calcio di rigore al DB Rivoli.

Esposito 7: ci prova spesso sulla fascia, calcia una buona punizione dalla distanza e trova il gol. Una buona gara.

Stoliar 8: il suo gol in rovesciata è un vero e proprio capolavoro. Rete a parte, è una presenza fissa in mezzo al campo (16' st Satib 6: entra e si applica molto per la squadra).

Khelifa 7.5: autore di una doppietta e di una gara di grande sacrificio dal primo all'ultimo minuto (28' st Satri 6: entra con il desiderio fisso di trovare la rete. Non ci riuscirà, ma la sua prova rimane sufficiente).

Nadalin 6.5: è sempre prezioso nel mezzo, con giocate di assoluta qualità.

Lamanna 7: è molto bravo nello stretto, intelligente in copertura. Molto positiva la sua partita, in cui trova anche la via del gol.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400