Cerca

L'Annonese sogna i Regionali: Daniele Varbella alla conquista dell'Under 19 astigiana

Annonese Under 19

Tante piccole realtà a contornare i due poli calcistici che guidano la provincia: fare calcio in terra astigiana è una tradizione e molte società provano ad emergere e ritagliarsi un posto di rilievo. Tra queste figura l'Annonese, che con l'Under 19 ha un obiettivo chiaro: centrare i regionali.

Nelle difficoltà che questa stagione anomala sta portando con sé l'Annonese Juniores è partita bene, sia dal punto di vista dei risultati che dal piano della mentalità. Con l'inserimento di squadre attrezzate e piazze importanti come Trofarello e PSG nel girone, l'Under 19 di Asti ha assunto un buon livello di competitività, come confermato dal tecnico biancoblù Daniele Varbella: « Tirare una somma sulle forze del girone è difficile dopo sole 3 partite - commenta l'allenatore - ma le solite note come Trofarello, PSG e Spartak San Damiano sono le più attrezzate per conquistare i regionali. Secondo me anche noi abbiamo le carte in regola per lottare per le prime posizioni, ma tanto alla fine ciò che si dice in via ipotetica vuol dire poco». Dopo una falsa partenza con la sconfitta casalinga contro lo Spartak San Damiano (4-2) i ragazzi di Varbella si sono riscattati con due vittorie consecutive, entrambe in trasferta, prima sul difficile campo del PSG (0-1) e poi a casa del Mezzaluna (1-4). Con una fase offensiva che ha prodotto 7 reti in 3 partite, le sensazioni sono positive e l'assalto alla vetta al momento occupata dalla SCA Asti è alla portata. Parlando nel dettaglio del suo gruppo, Varbella elogia la squadra: « La rosa è composta da tanti 2003 e un paio di 2004, un gruppo che lavora assieme da 3-4 anni a cui è stato aggiunto qualche 2002 e qualche 2001 come fuoriquota. Un paio di loro giocano con noi in pianta stabile, altri invece si alternano tra prima squadra e Under 19, portando un pizzico di esperienza in più maturata in Terza Categoria. Come detto prima la squadra può arrivare nelle prime 3 posizioni, però bisogna vedere nel momento in cui riprenderemo in che condizioni saremo. Bisogna anche valutare se giocheremo solo il girone d'andata o se le soluzioni saranno altre. Se giocheremo solo le 8 partite rimanenti saranno più delicate da giocare, quasi come 8 finali: i provinciali nascondono delle insidie inaspettate». Portare l'Annonese ai regionali è un sogno, ma non è impossibile: i biancoblù sono pronti a dare battaglia fino all'ultimo per andare ad affiancarsi alle big della provincia come Asti e Canelli. [caption id="attachment_255183" align="aligncenter" width="523"] Parte della rosa di Daniele Varbella, durante la preparazione estiva alla stagione 2020/21[/caption]

LA ROSA DELL'ANNONESE, UNDER 19 ASTI

Portieri: Gabriele Marmo (03). Difensori: Alessio Bologna (03), Alberto Bosia (02), Lorenzo Cerbini (02), Alessio D'Amato (02), Alessandro Delaude (03), Lorenzo Gorreta (03), Stiven Roshi (01), Angelo Salla (04), Daniele Scognamiglio (03). Centrocampisti: Jacopo Dellagaren (03), Nicolò Dellagaren (02), Leonardo Iannuzzi (03), Romario Kodra (03), Cosimo Mamone (03), Kejdi Sfaga (01), Gioele Tabaku (03), Edison Xhaja (03). Attaccanti: Nicolò Cirio (03), Tommaso Civitate (03), Luca D'Amato (04), Rosolino Giannusa (02), Massimo Hajdini (01). Allenatore: Daniele Varbella.
Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c'è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400